Chi era Hermann Hesse: vita dello scrittore tedesco

Ecco la storia di Hermann Hesse, vincitore del Premio Nobel nel 1946 e autore di numerose opere di successo.

Appassionato di filosofia esistenzialista e filosofia orientale, in particolare induismo e buddismo, racconta il suo pensiero e le sue esperienze di viaggio attraverso la scrittura. Scopriamo la storia di Hermann Hesse, grande mente del XX secolo. 

Chi era Hermann Hesse 

Hermann Hesse (Calw, 2 luglio 1877 – Montagnola, 9 agosto 1962) è stato uno scrittore tedesco. Cresce in un paese della Svevia con una famiglia di noti missionari di cui si ricorda il nonno Hermann Gundert inviato in India e il padre Johannes recatosi nel medesimo luogo. Una volta tornato apre una delle case editrici pietiste più note del tempo. Con queste premesse è facile intuire che il piccolo viene educato seguendo gli insegnamenti religiosi che spesso percepisce come opprimenti. 

Nonostante ciò si prepara per entrare in una delle scuola protestanti più importanti della regione riuscendo ad essere ammesso agli studi teologici.

La rigidità della dottrina lo porta però a rinnegarla completamente e vivere un periodo di forte difficoltà risoltosi solo dopo essersi ricoverato in diverse cliniche. Si appassiona in questo periodo alla lettura e si dedica alla realizzazione di alcuni poemi e racconti decidendo ufficialmente di dedicarsi alla carriera di scrittore. 

chi era hermann hesse

L’inizio della carriera di Hermann Hesse

Qui inizia a formarsi come scrittore conoscendo anche colleghi giovani e ambienti stimolanti che lo portano a sostenere il credo del grande Novalis. Si trasferisce poi a Basilea dove diventa assistente in una libreria continuando a scrivere e pubblicare opere come “Gli scritti postumi” e “I poemi di Hermann Lauscher”. Durante questo periodo inizia anche a viaggiare in Italia e avvicinarsi ai luoghi francescani dove si ispira per realizzare il saggio “Franz von Assisi”. 

Inizia a vincere diversi premi letterari e avvicinarsi sempre di più ad ambienti spirituali anche grazie ai suoi viaggi in Asia. Il viaggio iniziato per la ricerca di pace si conclude poi con difficoltà economiche e problemi fisici che lo costringono a tornare in Germania. Inizia ad avere una grave crisi di identità artistica con lo scoppio della prima guerra mondiale che, una volta conclusa, lo porta a cercare l’aiuto dello psicanalista Carl Gustav Jung.

chi era hermann hesse

Il successo di Hermann Hesse

Influenzato dai pensieri di Nietzsche e Shopenhauer si avvicina sempre più al mondo della filosofia e nello specifico a quella esistenzialista. Nel 1922 scrive quella che è probabilmente una delle sue opere più importanti: Siddharta. A questa segue “Narciso Boccadoro” e il lungo lavoro decenale su “Il giuoco delle perle di vetro”. 

Nel frattempo si avvicina anche al mondo della pittura diventando anche abbastanza stimato nel settore. Sostiene che il ruolo dell’artista debba limitarsi a quello, senza farsi influenzare dal mondo della politica che allontana da quella che dovrebbe essere una devozione. Queste teorie sono scritte nel suo ultimo testo che gli permette di ottenere anche il Premio Nobel per la letteratura nel 1946.

LEGGI ANCHE: Chi era Michel Foucault: vita del filosofo

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Abiti da sposa 2022: tutte le novità e le tendenze

Serie tv da vedere a luglio: le più consigliate

Leggi anche
  • terence tao chi è uomo intelligente del mondoChi è Terence Tao: tutto sull’uomo più intelligente del mondo

    Da bambino prodigio con la passione per la matematica a professore, ma con qualche pecca artistica. Chi è Terence Tao, l’uomo più intelligente del mondo.

  • vera miales chi èChi è Vera Miales: tutto sulla fidanzata di Amedeo Goria

    Vera Miales, splendida modella moldava, è recentemente balzata sulla cronaca rosa per la sua relazione con il giornalista Amedeo Goria.

  • Chi è Ivano FossatiChi è Ivano Fossati: storia del cantautore italiano

    Ivano Fossati e il percorso nella musica come polistrumentista e cantautore affermato

  • olga plachina chi èChi è Olga Plachina: modella, campionessa di atletica e moglie di Montano

    Dopo solo un breve incontro ha rubato il cuore di Aldo Montano. Si tratta di Olga Plachina, atleta, modella e ora moglie dello schermidore.

Contents.media