Gomorra: riassunto, personaggi delle tre serie

Gomorra la serie è arrivato alla terza stagione. Ecco il riassunto e i personaggi principali della serie televisiva, che sta avendo molto successo.

La serie televisiva Gomorra è arrivata alla terza stagione. Ormai è diventato un fenomeno nazionale ed una delle serie più seguite di sempre. Qual è la trama della nota fiction e quali sono i personaggi principali che vi recitano? Vediamo insieme.

Trama di Gomorra

La trama della prima serie si articola a Napoli. Don Pietro Savastano è il boss di Secondigliano. Lui ha molti uomini fidati, tra cui Ciro Di Marzo. Don Pietro cerca di preparare, inoltre, attraverso Ciro, suo Figlio al futuro ruolo di capo della famiglia.

Don Pietro sarà successivamente arrestato. Il clan passa così nelle mani di Donna Imma, la moglie di Pietro. Imma ordinerà a Ciro di andare in Spagna per trattare con il capo clan rivale Conte.

Genny, invece, dovrà recarsi in Honduras a trattare con i narcotrafficanti.

Dopo aver passato un buon periodo in Honduras, Genny torna a Napoli e si circonda di compagni giovani. Il suo comportamento non sarà mai ben visto dai “vecchi” amici di Pietro, che non lo considerano adatto a gestire il clan. Il gruppo, quindi, si spacca: i vecchi fedeli a Don Pietro da una parte e i giovani di Genny dall’altra.

Nel frattempo, Ciro, decide si fare guerra ai Savastano. Farà anche uccidere Donna Imma e, alla fine, Genny deciderà di uccidere tanti vecchi amici del Padre. Solo Ciro e Malammore riescono a fuggire alla mattanza.

Genny metterà successivamente una taglia sulla testa di Ciro e lo colpirà. Ciro, viene abbandonato anche dalla moglie e dalla bambina, che sono state utilizzate come esche. Nel finale, Don Pietro, con l’aiuto di Malammore viene fatto evadere dal carcere. Si pensa che Genny sia morto ma, nell’ultimo fotogramma della prima serie, si vede che la sua mano si muove. Così, lascia ad intendere di non essere ancora morto.

Trama di Gomorra 2

La trama della serie Gomorra, seconda stagione, inizia dove era finita la prima. Conte, Ciro e altri stipulano un’alleanza per la gestione autonoma dello spaccio in Secondigliano.

Deborah, nel frattempo, è accusata di aver tradito il clan e di aver consegnato Ciro alla polizia. Ha, quindi, paura per il destino della piccola figlia. Ciro ucciderà Deborah, per poi bruciarne il corpo. Genny, come immaginato, non è affatto morto ma è sopravvissuto all’attacco. Adesso è perfettamente guarito.

Si reca di nuovo in Honduras per gestire il traffico di stupefacenti. Lo vedremo, poi, a Roma e in Germania. Qui si trova Don Pietro, a Colonia, attualmente latitante.

Don Pietro rischierà anche di rimanere ucciso in un agguato organizzato dalla ‘ndragheta calabrese. Riesce, però, a fuggire grazie al figlio Genny, che era stato avvisato di ciò. Il vecchio sarà anche colpito da un infarto durante la fuga, ma si rimetterà completamente. Successivamente, decide di riprendere le redini delle attività criminali.

Nuovi ruoli

Nel frattempo, Don Salvatore si comporta come il nuovo Don Pietro. Ciro cerca di fare da paciere della situazione. Deciderà di creare confusione durante la sua festa di compleanno, quando colpirà con il coltello la mano di uno dei suoi uomini.

Attraverso una serie fatta di doppi giochi e di tradimenti, O’Mulatto e Ciro uccideranno Conte, al termine di una processione. Con la morte di Conte, adesso Don Pietro è pronto per attaccare l’allenaza e lo farà ordinando una rapina ai danni di Scianel, una membra dell’alleanza.

Don Pietro, nel frattempo, vuole vendicare la moglie Imma. Commissionerà afl figlio Genny l’ufficiose di Ciro. Genny riesce a sorprenderlo in alberto, ma non lo ucciderà, perché non vuole nuove faide. Accettà, quindi, l’accodo con l’alleanza. Inizialmente Pietro non è d’accordo, ma poi si piega al volere del figlio. Genny

Il ritorno di Don Pietro sulla piazza lo rende sempre più forte e Ciro cercherà di accordarsi con Genny, cercandolo anche di convincere sul tipo di trattamento che il padre gli ha riservato. Ciro è intenzionato a far uccidere Don Pietro dai suoi uomini ma, grazie a Genny, riuscirà ancora una volta a salvarsi.

Nella seconda serie, vedremo Genny sposarsi con Azzurra. Ciro ha visto sua figlia morire e, distrutto, decide di partire lasciando tutti i suoi avere ai suoi uomini.

Don Pietro vuole rivedere Genny e gli dà un appuntamento al cimitero, proprio davanti alla cappella di famiglia. Il figlio non andrà all’incontro, ma ci manderà Ciro. Questi lo ucciderà e scapperà. Nel frattempo, a Roma, Azzurra partorisce un maschio, che Genny chiamerà Pietro.

Trama di Gomorra 3

La terza serie di Gomorra è possibile vederla proprio in queste settimane. Qual è la trama della serie? Ciro ha deciso di lasciare Napoli, dopo aver perso la figlia Maria Rita e dopo aver ucciso Don Pietro. Lo ritroveremo in Bulgaria, ma potrebbe ritornare.

Dopo la morte del padre, che lo intralciava in tutto e per tutto, Genny Savastano è adesso a capo di un impero, che va da Napoli a Roma. Dovrà cercare di mantenere l’equilibrio in queste due città. Affronterà molti nemici ma, nel frattempo, dovrà occuparsi anche della sua famiglia e di Pietro, suo figlio appena nato.

Ritroveremo anche Scianel, la Iena, che è in carcere dopo essere stata arrestata. Ha perso il figlio, ma vuole tornare all’attacco. Potrebbe, così, creare un asse con Patrizia.

Personaggi principali di Gomorra

Passiamo in rassegna, adesso, i personaggi principali di Gomorra. Ciro di Marzio è, intanto, il protagonista. E’ chiamato anche l’Immortale ed è il giovane emergente della cosca. Inizialmente sarà molto amico di Genny ma, successivamente, tradirà il clan per diventare anche lui un boss.

Per fare questo, si alleerà con il rivale, Salvatore Conte. Eliminerà lo stesso Conte e anche Don Pietro, ma perderà i suoi amici Attilio e Rosario, nonché la moglie Deborah, accusata di averlo tradito. Morirà, infine, anche sua figlia Maria Rita, uccisa da Don Pietro.

Gennaro Savastano è meglio conosciuto come Genny. E’ il figlio del boss Pietro. Inizialmente è amico di Ciro, lo troveremo piuttosto debole di carattere. Subirà, infatti, spesso gli inganni del migliore amico. Si sposerà con Azzurra, che a sua volta è figlia di un camorrista che sta a Roma e, nel giorno in cui muore il padre Pietro, nascerà il suo bambino, che prenderà il nome del nonno scomparso.

Don Pietro Savastano è il capo famiglia. Nella prima serie lo troveremo in carcere, alle prese con il 41-bis, ma riuscirà ad evadere. Verrà poi ucciso, dopo varie vicissitudini, da Ciro Di Marzio, che lo vorrà morto per vendicare la figlia Maria Rita. Diventa nella seconda stagione rivale del figlio Genny e avrà una relazione con Patrizia.

Salvatore Conte è il capo del clan rivale dei Savastano. Grazie ai doppi giochi con Ciro Di Marzio diventa un padrone incontrastato della malavita. E’ molto religioso ed è anche legatissimo alla madre. Si fidanzerà con una cantante transessuale, Nina. Viene poi tradito dai suoi stessi uomini.

Gli altri personaggi

Troviamo, inoltre, tra gli altri personaggi anche Annalisa Magliocca, detta Scianel. Diventa la reggente della piazza di spaccio, dopo la morte di Zecchinetta, suo fratello.

Ucciderà il boss o’ Track, per vendicare la morte del fratello. Verrà denunciata da Marinella e passerà, poi, dalla parte di Don Pietro Savastano. Nella terza stagione la ritroveremo in carcere, poiché nella seconda viene arrestata ad un posto di blocco.

Infine, Patrizia Santoro è la compagna nuova di Pietro. Per lui romperà anche i rapporti con i suoi fratelli, Alessio, Silvana e Maria. E’ nipote di Malammore ed ha fatto anche la commessa, prima di diventare la compagna del boss.

Vi sono, poi, ovviamente molti altri personaggi, alcuni principali, altri secondari.

Le scene più violente

In Gomorra la serie vi sono molte scene violente. Quali sono? Una di queste è senza dubbio nel nono episodio della prima serie. Qui, Ciro rapirà una giovane donna, Manu. La porterà in un capannone, le legherà mani e piedi e la torturerà, fino poi a bruciarla viva in un’automobile.

Altra scena molto cruenta è nell’undicesimo episodio. Si tratta della tortura di Zecchinetta, uno dei fedelissimi di Savastano. Questo verrà sfigurato, massacrato di botte e poi ucciso barbaramente, sotto gli occhi del figlioletto che giocava nei paraggi.

Esiste un’altra scena molto cruda in Gomorra, stavolta nella seconda serie. E’ l’uccisione di Maria Rita, la figlia di Ciro. Questa viene uccisa con un colpo di pistola da Malammore, proprio nell’auto che la sta accompagnando a scuola. Particolare è anche l’uccisione di Deborah, la moglie di Ciro, che verrà direttamente strangolata sulla spiaggia, dopo una cena in un ristorante sul mare.

Luoghi di riprese

Quali sono, infine, i luoghi delle riprese di Gomorra la serie? In molti pensano che sia stata tutta girata a Scampia, ma così non è. Alcune scene sono state girate a Gianturco, in una zona industriale quasi del tutto dismessa. Troviamo, poi, il carcere di Poggioreale, da cui svetta la torre del Centro Direzionale.

Altre location riguardano i Bipiani di Ponticelli. Si tratta di abitazioni a due piani che sono state costruite per il terremoto dlel’Irpinia del 1980. Sono popolate da napoletani e extracomunitari.

Troviamo, inoltre, la strada che da Cercola, Volla e Ponticelli porta all’imbocco con la tangenziale. Questa tangenziale, però, è chiusa da tempo dopo un gravissimo incidente stradale.

Scritto da Erika Vettori
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quanto costa fare un tampone vaginale

Carmen di Pietro come profumo usa la pipì del cane

Leggi anche
  • sanremo cantanti scalziSanremo, tutti i cantanti che si sono esibiti sul palco scalzi

    Nella prima serata del Festival del Sanremo 2021 la cantante Madame si è esibita a piedi nudi: chi lo ha fatto prima di lei?

  • La CasermaChi è Andrea Giovanni Fratino: tutto sul concorrente de “La Caserma”

    Il docu-reality “La Caserma” è decisamente partito e, tra i concorrenti della seconda puntata, c’è anche il 19enne Andrea Giovanni Fratino: chi è il concorrente?

  • simone peroni chi èChi è Simone Peroni: tutto sul concorrente de “La Caserma”

    Scopriamo chi è Simone Peroni, il nuovo concorrente del docu- reality di Rai 2 La Caserma.

  • La CasermaChi è Emanuele Cimadoro: tutto sul concorrente de “La Caserma”

    Il docu-reality “La Caserma” è ufficialmente partito e, tra i concorrenti della seconda puntata, c’è anche il 21enne Emanuele Cimadoro: chi è il concorrente?

Contents.media