Gisele Bündchen, la dieta della top model e della sua famiglia

Il suo fisico ancora oggi fa sognare uomini e donne di tutto il mondo: tutto sulla dieta seguita dalla modella Gisele Bundchen e dal marito Tom Brady.

Nonostante il ritiro dal mondo delle sfilate, i figli e l’entrata nel mondo delle over 40, Gisele Bündchen è riconosciuta ancora oggi come una delle modelle più belle che abbiano mai toccato la passerella e che potrebbero tranquillamente farlo ancora adesso.

Effettivamente Gisele (oltre a un viso perfetto) ha ancora il fisico mozzafiato che tutti le invidiavano quando diventò una delle prime top model al mondo: quale è la sua dieta?

La dieta dell’ex modella Gisele Bündchen

Gisele Bündchen, classe 1980, nasce in Brasile e fin da giovanissima si fa strada nel mondo della moda e delle sfilate per le grandi firme. A partire dal 2000 diventa una delle modelle di punta di Victoria’s Secret e, come ogni “angelo” che si rispetti, il suo fisico fa sognare tutti gli uomini e le donne che la vedono in passerella in intimo.

Anche una volta terminata la sua carriera da modella/indossatrice, Gisele e il marito Tom Brady (giocatore di football americano, quarterback vincitore di svariati superbowls) hanno continuato a dare all’alimentazione sana e bilanciata un ruolo di rilievo nelle loro vite. La dieta che viene seguita in famiglia è prettamente basata sui cibi integrali e sull’uso molto frequente di verdure; segue in linea di massima i valori proposti dalla dieta mediterranea.

gisele e famiglia

Il loro chef personale dichiara che solo un 20% della loro alimentazione è dedicato a carni magre e pesce, mentre il restante 80% si concentra su carboidrati magri come quinoa, farro e riso di vario tipo e verdure. Alcuni cibi sono totalmente vietati nel regime alimentare della famiglia di Gisele: latticini di ogni tipo (sono concessi solo formaggi di capra e pecora saltuariamente), zucchero bianco e caffè. Inoltre sia lo chef, che Gisele stessa nel suo libro “Lessons: My Path to a Meaningful Life”, dichiarano di usare l’olio di oliva solo a crudo e in quantità molto ridotte.

Gli sgarri concessi

Seppur Gisele sia costantemente attenta a ciò che mangiano sia lei che i suoi familiari, anche in occasioni di viaggi all’estero dove seguire una precisa alimentazione diventa per forza di cose più difficile, si concede qualche piccolo “sgarro”.

Prima o dopo i suoi allenamenti riesce a resistere alla tentazione di qualcosa di dolce, bevendo degli ottimi smoothie di verdure e bacche. Tuttavia adora gli spuntini e a volte, anziché la merenda a base di verdure crude con hummus, si concede un paio di cubetti di cioccolato fondente (di cui è ghiotta).

Il loro chef, inoltre, racconta che quando la coppia vuole concedersi un pasto un po’ più sfizioso del solito, la loro scelta ricade sul sushi. Sgarro sì, ma senza scostarsi troppo dal loro piano alimentare quotidiano: richiedono infatti che sia preparato con riso integrale e molte verdure. Secondo la modella, ciò che conta è la costanza con cui si segue il regime alimentare scelto:

Rigore e costanza sono fondamentali per riuscire ad ottenere ciò che si desidera, anche con il proprio corpo.

LEGGI ANCHE: Gisele Bundchen ricorda il primo incontro con il marito

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Idee unghie San Valentino per un look totally romantic

Come friggere senza olio: consigli e i benefici

Leggi anche
  • dieta del gene magroDieta del gene magro Sirt: come funziona e i benefici

    La dieta del gene magro permette, tramite l’inclusione e il consumo di determinati alimenti, a perdere peso in poco tempo.

  • dieta di marzoDieta di marzo: i migliori cibi di stagione

    La dieta di marzo sfrutta i benefici di alcuni cibi di stagione per aiutare a dimagrire ed essere in forma per la primavera.

  • dietaDieta flexitariana di Meghan Markle: benefici e proprieta

    La dieta flexitariana seguita da Meghan Markle ha impatti benefici, non solo sul fisico, ma anche sull’ambiente, in generale.

  • dietaDieta di primavera: come dimagrire con la bella stagione

    La dieta di primavera permette di tornare in forma in vista della bella stagione consumando le proprietà di alcuni alimenti del periodo.

Contents.media