Gf Vip, Delia dice “basta” ad Alex Belli: “È una tortura”

Nella casa del Grande Fratello Vip sono volate letteralmente scintille tra Delia Duran e Alex Belli: cosa è successo.

Nella studio del Grande Fratello Vip si è tornato ancora una volta a parlare del triangolo amoroso che è nato tra Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne in particolare, ha chiesto attraverso una lettera, che l’attore prendesse una posizione.

Ha usato invece tutt’altro tono Delia Duran che ha definito l’ex gieffino “un bugiardo”. 

Delia Alex Belli, la lettera di Soleil

Soleil Sorge ha scritto all’attore una lettera nella quale ha ripercorso il legame che si è venuto a creare tra i due. Nonostante le parole siano state piene di affetto, la richiesta fatta da Soleil è stata chiara e non ha lasciato dubbi: 

“Ti scrivo queste parole seduta nella nostra sauna.

Penso alla bellezza e all’unicità del nostro tempo insieme. Ci siamo conosciuti aperti. Abbiamo giocato come bambini. Ci siamo persi in quella dannata parola amore che per noi aveva un significato immenso […] È il momento di chiudere il sipario. Da parte mia avrai il pieno sostegno. Ti chiedo di prendere una posizione. Se vuoi recuperare il tuo rapporto vieni qui e porta via tua moglie. Io esco di scena, ma ricorda che la vita raramente dà seconde possibilità”. 

Delia: “È una tortura, basta”

La gieffina venezuelana non è andata certo per il sottile tanto da arrivare a definire tutto ciò una vera e propria tortura: “Non è una questione di condividere, è la presa in giro che stai facendo”. Non si è fatta attendere la risposta di Alex ha affermato: Sei tu che sei completamente ridicola”. 

La gentile offerta di Sonia Bruganelli 

Nel frattempo Sonia Bruganelli rivolgendosi a Delia, si è offerta di aiutarla a portare via i vestiti da casa: “Delia se vuoi ti mando qualcuno a prendere i vestiti che hai a casa di Alex, così ti godi la casa serena”. 

Scritto da Valentina Mericio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com