Emily in Paris 3: trama e anticipazioni

Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione di Emily in Paris, a breve disponibile su Netflix.

Emily in Paris, serie tv Netflix con Lily Collins come protagonista, sta per tornare con la sua terza stagione. Infatti il 21 dicembre 2022 i fan dello show potranno godersi le nuove puntate e scoprire cosa accadrà alla protagonista nei prossimi episodi.

Emily in Paris 3: cosa aspettarsi dalle nuove puntate

Quello che al momento sappiamo della terza stagione, è che essa riprenderà dalla fatidica scelta misteriosa che Emily avrebbe compiuto alla fine della seconda. L’inizio delle nuove puntate, dunque, risponderà ad alcune domande: cosa ha scelto Emily lavorativamente parlando? Seguirà Sylvie nella sua nuova avventura o resterà alla Savoir, dove l’abbiamo vista cominciare a lavorare proprio nel corso dell’inizio della storia? A questo quesito sembra rispondere già il trailer della serie, che lascia intendere come Emily proverà a tenere il piede in due scarpe e come questo – non abbiamo dubbi – le complicherà la vita fino a combinare qualche pasticcio.

Al tempo stesso, sembra che la terza stagione di Emily in Paris prometta anche un certo triangolo amoroso e dunque una scelta anche in campo sentimentale per la giovane protagonista. Infatti, l’attore che interpreta Alfie, ovvero Lucien Laviscount, è ormai stato incluso nel cast principale della serie tv, lasciandoci dedurre che il suo personaggio avrà un’importanza crescente nella storia. Ma anche qui Emily si trova ad un bivio: da una parte la novità del sentimento per Alfie e dall’altra il tormento per Gabriel.

Ricordiamo che quest’ultimo, interpretato da Lucas Bravo, è tornato insieme alla sua ex, Camille, proprio alla fine della seconda stagione, quando Emily sembrava essersi decisa a esternare i suoi sentimenti per lui… e dunque?

La terza stagione ruoterà tutta attorno a queste due enormi incognite: una lavorativa e una emotiva. Roba non da poco per Emily.

Emily in Paris: anticipazioni sulla terza stagione

La stella Lily Collins, nel corso di un’intervista, ha detto che a prescindere da quale sarà la scelta di Emily tra i due ragazzi questa sarà «piena di dramma, moda e tanto divertimento e romanticismo».

Anche il produttore Darren Star ha dichiarato a TvLine che la terza stagione, come in realtà anche le precedenti a ben vedere, ruoterà attorno a una domanda: “Dov’è il cuore di Emily?”. Lontana da casa ma ormai ambientata a Parigi, lotterà ancora con le insidie di questo sentimento.

Di certo le carte in tavola verranno nuovamente stravolte, quindi nella terza stagione per Emily sarà come ricominciare da capo ancora una volta. Riuscirà a sentirsi stabile e a posto con le proprie scelte? I produttori promettono molti colpi di scena che, tuttavia, non potranno accontentare tutti: le fazioni pro-Gabriel e pro-Alfie sono già ben schierate dunque un gruppo di fan dovrà rimanere scontento a prescindere… a meno che qualche altra figura o qualche altro imprevisto non si stagli all’orizzonte della scelta di Emily!

“Non siamo nati per amare una sola persona alla volta”, viene d’altro canto detto nel trailer… dunque anche qui, come per il lavoro, possiamo presumere che – almeno per un periodo – Emily proverà a frequentare entrambi i ragazzi magari cercando di chiarirsi le idee…

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Margherita FumeroMargherita Fumero: chi è l’attrice

    Margherita Fumero è una nota attrice di teatro e di televisione. La sua carriera è ricca di grandi successi e di notevoli esperienze professionali

  • Enzo DecaroEnzo Decaro: tutto sull’attore napoletano

    Enzo Decaro, classe 1958, è un noto attore e sceneggiatore napoletano, ex membro del gruppo comico La Smorfia, insieme a Troisi e Arena.

  • The Last of UsThe Last of Us 2: chi è Abby?

    Abby è uno dei personaggi più criticati di The Last of Us. Ma Laura Bailey ne vorrebbe vestire i panni.

  • “Air”: il film sull’accordo tra la Nike e Michael Jordan

    “Air”: trama e cast del film sul leggendario accordo tra Nike e Michael Jordan. Nelle sale cinematografiche dal 5 aprile.

Contentsads.com