Elena Santarelli: “Giacomo ha sconfitto un tumore cerebrale maligno”

| |

Elena Santarelli, attraverso Instagram, ha annunciato che il figlio Giacomo è riuscito a sconfiggere il brutto tumore cerebrale che lo aveva colpito.

Per Elena Santarelli questa giornata sarà di certo indimenticabile. Insieme al marito Bernardo Corradi, al figlio Giacomo e alla piccola Greta festeggiano la guarigione del bambino da un terribile tumore cerebrale che lo aveva colpito lo scorso anno. La bellissima notizia arriva dal profilo Instagram della soubrette.

L’annuncio di Elena Santarelli

Elena Santarelli, in uno dei suoi ultimi post, indossa una t-shirt con su scritto: “It’s a wonderful day” e, per questo momento, non c’è scritta più azzeccata. Circa un anno fa, la donna e il marito Bernardo Corradi hanno scoperto che il loro primogenito Giacomo era stato colpito da una forma rara di cancro cerebrale. Subito sottoposto a tutte le cure del caso, il bimbo ha tenuto con il fiato sospeso tutti i suoi familiari. Fino ad oggi, Elena, la sua dolce metà e la piccola Greta hanno vissuto una vita fatta di visite in ospedale e cure terribili, ma, finalmente, possono tirare un sospiro di sollievo.

La Santarelli, con un post Instagram, ha annunciato che il piccolo Jack ha vinto la sua battaglia. A didascalia di una fotografia che ritrae il bimbo con una t-shirt del progetto Heal, si legge: “Quando vi ho resi partecipi del problema che ci ha colpiti ho anche promesso che quando sarebbe arrivata la tanto attesa comunicazione della fine delle cure l’avrei condivisa con tutti voi. ‘Ecco quel giorno è arrivato: Giacomo finalmente è in ‘follow up’! Pochi giorni fa ha fatto la sua ultima terapia e i vari controlli hanno dimostrato che il nostro bellissimo bambino ha vinto questa battaglia”. Dalla foto postata da Elena, il sorriso di Jack dimostra la gioia provata nell’aver ucciso questo terribile mostro che, per quasi un anno, ha reso la sua vita di bambino davvero infernale.

giacomo

La gioia della famiglia Santarelli

La Santarelli ha proseguito: “Oggi voglio testimoniare una storia a lieto fine per dare speranza a tante famiglie che ancora lottano o che si troveranno a lottare. Giacomo ha vinto la sua battaglia su un tumore cerebrale maligno e solo ora voglio condividere questo particolare, sperando possa infondere positività a molte famiglie, ma ricordando che ogni bambino ha la sua storia e il suo percorso. Quando si affronta un percorso così a volte non respiri dopo aver sentito altre storie. Il mio consiglio è quello di vivere la propria storia senza fare troppi confronti, affidandosi ai medici che hanno in cura in nostri bambini”. Elena, avendo vissuto mesi in ospedale, ha conosciuto e ascoltato storie di molti bambini e alcuni di loro non hanno avuto la stessa fortuna del suo adorato Jack. Appunto per questo motivo, la moglie di Corradi consiglia sempre di affidarsi ai medici e di non basarsi sulle storie di altri bimbi perché ognuno di loro reagisce in modo diverso al cancro e alle successive cure. La Santarelli ha poi ringraziato tutti i dottori e infermieri che in questo periodo li hanno supportati, ascoltati e accolti come una grande famiglia. In conclusione, la mamma del guerriero Jack ha scritto: “Grazie a tutti gli amici che ci sono stati e che ci saranno, grazie ai voi followers che avete pregato in silenzio per noi facendoci sentire meno soli. La strada è ancora lunga e fatta di tanti controlli ma oggi io, Bernardo e Greta ci godiamo e condividiamo con voi che ci siete stati sempre vicini il sorriso di Giacomo che finalmente si riaffaccia completamente alla vita”. Davanti ad una notizia del genere non possiamo che unirci al coro dei tantissimi commenti che ha ricevuto la bella notizia data da Elena e augurare a Giacomo una buona vita.

Scrivi un commento

1000

Ciao Darwin, Michelle Sander: Madre Natura è l’ex di Niccolò Bettarini

Maurizio Costanzo confessa: “Sono geloso di Maria”

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.