Come dimagrire seguendo l’esempio di Jessica Beniquez

Jessica Beniquez e la perdita di peso tramite cibo sano e attività fisica.

Non c’è niente di meglio di mangiare, il cibo è sicuramente una delle principali fonti di soddisfazione. Gustarsi il proprio piatto preferito o concedersi una merenda un po’ più calorica è a dir poco appagante. Ma cosa succede se ad un certo punto si supera il limite? Cosa succede quando il cibo prende completamente il sopravvento su ogni altra cosa?

La vita scorre apparentemente normale, ma il corpo comincia a risentire di questo continuo ingerire cibo ad ogni ora del giorno.

Lentamente si cambia, e con l’aumento e del peso, svolgere una qualsiasi attività diventa più complicato e faticoso. Ed ecco che allora si entra in un vortice pericoloso, un vortice che può portare all’obesità e ad altri problemi di salute. E’ quello che è accaduto a Jessica Beniquez, una ragazza che a 19 anni pesava 145 chili. Scopriamo insieme in che modo Jessica ha deciso di cambiare la sua vita.

La storia di Jessica

Nel 2015, Jessica pesava 145 chili. Un peso incredibile se si pensa alla sua giovane età. Trascorreva le sue giornate mangiando ai fast food, e quando tornava a casa, passava ore ed ore a guardare i suoi programmi preferiti in televisione. Jessica aveva il classico stile di vita sedentario, aggravato dal fatto che si nutriva solo di “cibo spazzatura”. Più mangiava, più il suo peso continuava ad aumentare.

Jessica era entrata in quel vortice che porta all’obesità.

Improvvisamente, qualcosa in Jessica cambiò. Era stanca di guardarsi allo specchio e guardare quel suo corpo deformato, era stanca di sentirsi non apprezzata. Voleva riacquistare la fiducia in sé stessa, ricominciare a sentirsi bella. Fu così che, all’inizio del 2016, Jessica ha cominciato a mangiare sempre meno ai fast food e a guardare il meno possibile la televisione: il suo nuovo obiettivo era quello di riprendere in mano la sua vita.

Attraverso dei video di formazione su Youtube, la giovane ha iniziato ad allenarsi, andando a correre e svolgendo numerosi esercizi. Il tutto, accompagnato da un’alimentazione sana ed equilibrata. Naturalmente, all’inizio non è stato facile per Jessica; riabituare il proprio corpo a nuove abitudini di vita e alimentari è un processo lento e difficile. Ma la sua tenacia e la sua forza di volontà l’hanno premiata, e Jessica ha perso 80 chili.

I risultati

La storia di Jessica ha colpito tutti. Il suo cambiamento dimostra come niente è impossibile, basta solo volerlo ed eliminare tutte quelle cose che danneggiano il corpo e la salute.

Sui suoi social network, Jessica ha raccontato la sua esperienza, e continua a caricare foto del suo corpo che testimoniano il suo progressivo cambiamento. Un cambiamento non solo fisico, ma anche psicologico. Jessica è molto orgogliosa di sé stessa, adesso la sua autostima è a mille ed è piena di energia positiva.

Il suo sogno è quello di essere un esempio per tutti quelli che non credono in sé stessi, dimostrando che è possibile cambiare. Basta volerlo e non smettere di crederci.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Principe Carlo accompagnerà all’altare Meghan Markle

Doria Ragland: chi è la mamma di Meghan Markle

Leggi anche
  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

  • dieta di aprileDieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

    La dieta di aprile permette di arrivare in forma all’appuntamento con l’estate e la prova costume, così temuta.

  • dieta GalvestonDieta dopo Pasqua: come dimagrire dopo le feste

    La dieta dopo pasqua elimina i chili in eccesso in seguito alle abbuffate permettendo di tornare in forma.

  • dieta prima di pasquaDieta prima di Pasqua: come prepararsi alle feste

    La dieta prima di Pasqua aiuta a perdere i grassi e il peso approfittando di alimenti sani e adatti.

Contents.media