Coming Out: 26 vip hanno dichiarato di essere gay

,

Sono sempre di più i personaggi famosi, provenienti dai red carpet di Hollywood ai palchi dei più importanti concerti mondiali, a fare coming out.

Dai red carpet di Hollywood ai palchi dei più importanti concerti mondiali, sono sempre di più i personaggi famosi a fare coming out. Celebrità che decidono liberamente di dichiarare le proprie preferenze sessuali, senza aver paura della gogna mediatica.

Celebrità e omosessualità

Nonostante l’evoluzione stia andando sempre avanti, ancora oggi ci sono delle difficoltà ad accettare persone che si discostano dalla storica idea di famiglia.

Soprattutto quando tali soggetti dichiarano la propria omosessualità. Ancora più faticoso risulta farsi accettare nel mondo dello spettacolo, quando si è sotto i riflettori non solo per questioni professionali ma in ogni momento, anche i più intimi.

Insomma decidere di fare coming out non è mai una scelta semplice. Troppo forte è infatti la paura di perdere tutto ciò che si ha in nome del pregiudizio. Eppure ci sono stati alcuni vip che hanno avuto il coraggio di compiere tale decisione.

26 vip che hanno dichiarato di essere gay

coming out

Il cantante della celebre band Blue, Duncan James ha dichiarato la sua bisessualità nel 2012. A distanza di due anni ha deciso di ritrattare tali affermazioni, dichiarando di sentirsi gay nonostante continui ad essere attirato attirato anche dalle donne.

L’attore Luke Evans ha sempre dichiarato la sua omosessualità fin dalla prima volta che è apparso sullo schermo. Durante una rivista ha dichiarato che il suo coming out non ha minimamente intaccato la sua carriera professionale.

Colton Lee Haynes ha fatto coming out l’anno scorso. La star delle serie TV Teen wolf e Arrow ha dichiarato sul suo profilo Instagram che presto sposerà il compagno Jeff Leatham.

coming out

Durante un’intervista nel 2014, l’attore Wentworth Miller ha fatto pubblicamente coming out. Inoltre ha aggiunto di provare forte interesse per un uomo e di essere a sua volta ricambiato.

Cheyenne Jackson si è sempre dichiarato omosessuale. Il noto attore teatrale e protagonista della serie TV American Horror Story, dopo il fallimento del primo matrimonio, si è risposato ed è anche padre di due bambini.

Anche l’attore Matt Dallas ha ammesso di essere gay. Dal 2015 è sposato con il musicista e discografico Blue Hamilton e insieme hanno recentemente annunciato l’adozione di un bambino.

coming out

La star di How I Met Your Mother, Neil Patrick Harris ha fatto coming out nel 2006. Nel 2014 sposa in Italia il suo compagno e adottano due gemelli da una madre surrogata.

Nonostante abbia più volte dichiarato di non credere al matrimonio gay, Jack Harkness ha sposato nel 2013 il suo compagno e insieme hanno un figlio. Oggi si batte per i diritti della comunità LGBT.

Anche il presentatore televisivo Andy Cohen ha dichiarato apertamente di essere gay durante il suo programma.

Brian Sims, il polito americano della Pennsylvania e capitano di una squadra di football, ha dichiarato ai suoi compagni di essere gay. Anche lui lotta per la comunità LGBT.

Grazie al suo ruolo nel telefilm Glee, Chris Colfer è riuscito a dichiarare apertamente la sua omosessualità.

Il ginnasta medaglia d’argento al trampolino elastico Ji Wallace ha rivelato non solo di essere gay, ma anche di essere affetto da HIV.

Frank Ocean è un rapper statunitense. Subito dopo l’uscita del suo primo album, ha deciso di fare coming out.

Lo stilista Marc Jacobs ha sempre dichiarato di essere gay. Attualmente ha da poco lasciato l’ex marito.

coming out

Il cantante Ricky Martin ha rivelato nel 2010 di essere omosessuale. Si è separato dall’ex marito e ora vive insieme ai suoi due gemelli Valentino e Matteo.

Matt Bomer ha ammesso la sua omosessualità un anno dopo il matrimonio con un noto pubblicista di Hollywood Simon Halls. Hanno tre figli avuti da gravidanze surrogate.

Lorenzo Balducci ha rivelato di essere gay durante un’intervista nel 2012.

coming out

Anche il cantante italiano Tiziano Ferro ha fatto coming out attraverso il suo libro Trent’anni e una chiacchierata con papà.

Il regista Tom Ford non ha mai nascosto la sua omosessualità o la sua relazione con un giornalista inglese. Dal 2012 i due hanno anche adottato un bambino.

Il cantante Mika dopo una smentita nel 2009, decide di fare coming out nel 2012 in un’intervista dove finalmente annuncia di potersi esprimere liberamente.

Il nuotatore australiano Ian Thorpe ha annunciato la sua omosessualità, confidando che a volte è stata dura non riuscire a trovare la vera essenza di sé stesso.

Un altro sportivo australiano a fare pubblicamente coming out, è stato il tuffatore Matthew Mitcham.

Una sorpresa per i fan è stato il coming out nel 2009 del cantante statunitense Adam Lambert.

coming out

L’att0re Ezra Miller ha dichiarato di sentirsi queer, in quanto attratto sia da uomini che da donne.

Nel 2010 Kieron Richardson, all’età di 20 anni, annuncia a un programma televisivo di essere gay e di accettarsi finalmente così come è.

Zachary Quinto durante un’intervista al New York Magazine ha fatto coming out. Ciò che l’ha spinto a farlo è stato il suicidio di un suo fan, stanco di essere preso in giro dai bulli a causa della sua omosessualità.

Scritto da style24redazione
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Lory Del Santo attacca Ivana del Gf Vip: intervengono le fan

Serie tv: amici nella finzione, ai ferri corti nella realtà

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.