Sintomi AIDS dopo quanto tempo

 

I sintomi AIDS variano, a seconda dell’individuo e in quale fase della malattia si è.

I sintomi allo stadio prima dell’HIV:

Entro 2-4 settimane dopo l’infezione da AIDS, molti, ma non tutti, sperimentano sintomi simil-influenzali, spesso descritto come la peggiore influenza mai avuta”.

Questo si chiama “sindrome retrovirale acuta” (ARS) o “infezione da HIV primaria,” ed è la risposta naturale del corpo per l’infezione da HIV.

I sintomi possono includere:

Febbre (questo è il sintomo più comune)
Gonfiore delle ghiandole
Mal di gola
Eruzione
Stanchezza
Dolori muscolari e articolari e dolori
Mal di testa

Questi sintomi possono durare da pochi giorni a diverse settimane. Tuttavia, non si deve presupporre di avere l’HIV se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi.

Advertisements

Ognuno di questi sintomi possono essere causati da altre malattie. Al contrario, non tutti coloro che sono infettati con HIV sviluppa ARS.

Non si può contare sui sintomi per sapere se si ha l’HIV. L’unico modo per sapere con certezza se si è infetti da HIV è quello di fare il test. Se pensate di essere stati recentemente esposti al virus HIV- sesso orale, vaginale o anale senza preservativo con una persona sieropositiva nota o un partner il cui stato HIV non si conosce o condiviso aghi per iniettare farmaci fate il test.

Test HIV tradizionali rilevano anticorpi anti-HIV. Ma durante questa fase iniziale il tuo corpo non produce questi anticorpi. Un nuovo test HIV è stato approvato nel 2013 in grado di rilevare la presenza del virus HIV nel vostro corpo durante questa prima fase di infezione.

Quindi, non importa dove si fa il test, è molto importante lasciare il vostro provider di sapere che potrebbe essere stato recentemente infettati con HIV e che si desidera essere testati per acuta da HIV.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come cucinare le alghe kombu

Primi sintomi dell’AIDS conclamata

Leggi anche
  • dieta detox invernaleDieta detox invernale: i consigli per restare in forma con il freddo

    La dieta detox invernale aiuta a restare in forma anche con il freddo, ma soprattutto fa bene per le difese immunitarie. Qui di seguito come funziona.

  • smettere di fumareSmettere di fumare: cosa fare per l’astinenza

    Smettere di fumare è possibile grazie a una soluzione molto efficace a base naturale.

  • mindful eatingMindful eating: cos’è, come praticarla e benefici

    Per dimagrire la sola dieta non basta, bisogna essere consapevoli di sé e padroni delle proprie emozioni. Come funziona la mindful eating.

  • 
    Loading...
  • tricotillomaniaTricotillomania: cos’è, sintomi, cause e rimedi

    Tricotillomania: disturbo ossessivo compulsivo che porta chi ne soffre a strapparsi i capelli e in alcuni casi anche ad ingerirli: scopriamo le cause.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.