Come pulire la stufa a pellet

La stufa a pellet è un supporto per il riscaldamento che in molte famiglie si utilizza per sostituire altri sistemi più tradizionali.

Il suo funzionamento è simile a quello di una stufa a legna, solo che come combustibile usa invece degli scarti del legno, come trucioli o segatura, che vengono compattati in panetti che predono appunto il nome di “pellet”.

Il vantaggio principale risiede nel basso costo di questo combustibile, e nel fatto che si tratta di un metodo di riscaldamento completamente ecologico, privo di emissioni inquinanti.

Perchè però la stufa funzioni sempre al suo meglio è necessario fare una manutenzione periodica, e soprattutto un’accurata pulizia.

Quotidianamente si devono pulire il vetro dello sportello e il crogiolo di combustione, quando ovviamente è freddo, usando un panno asciutto. Una volta a settimana invece si devono ripulire il braciere e lo schienale di fondo, spazzolando via la polvere.

Inoltre si deve lavare e aspirare il filtro, facendolo asciugare bene prima di rimetterlo al suo posto.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

I vantaggi e gli svantaggi delle stufe a pellet

Come stendere bucato senza mollette

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica: recensioni e consumi

    Per riscaldarsi durante l’inverno, la soluzione migliore e a basso consumo è la stufetta elettrica Handy Heater che sta ottenendo grande successo.

  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
Contents.media