Come eliminare il cattivo odore dall’aspirapolvere: le soluzioni

Volete eliminare il cattivo odore dalla vostra aspirapolvere ma non sapete come fare? Ecco i consigli e i segreti che vi potranno aiutare.

L’aspirapolvere, sia quello con o senza fili sia quello robot, è tra gli elettrodomestici più utili ed importanti in una casa. Ci aiuta a tenere sempre puliti i diversi ambienti ed è veloce e pratico da usare in qualsiasi momento. Ma come per tutti gli utensili e strumenti da lavoro, è fondamentale conservarlo bene, pulendolo quando necessita.

Tra le tante domande e perplessità, la più diffusa è come eliminare il cattivo odore dall’aspirapolvere. Niente paura: ecco i consigli e le soluzioni.

Cause del cattivo odore

Prima di passare subito alla pratica, passiamo in rassegna quali sono le principali cause del cattivo odore presente nell’aspirapolvere. In primis, abbiamo il filtro che può essere sporco e danneggiare in questo modo l’elettrodomestico. Si consiglia pertanto di verificarlo e cambiarlo ogni sei mesi.

Poi, abbiamo il sacchetto che può essere pieno e causare così cattivo odore o addirittura mal funzionare l’aspirapolvere. In tal caso, è bene svuotarlo e cambiarlo, controllandolo spesso.

Come eliminare il cattivo odore dall’aspirapolvere

Per evitare quindi cattivo odore ed eliminarlo definitivamente, qui di seguito l’elenco dei consigli e rimedi utili per profumare l’aspirapolvere:

Aspirare fiori

Una delle soluzioni più efficaci è aspirare dei fiori o dei petali secchi: il loro profumo inonderà l’elettrodomestico mandando così via tutti i residui del cattivo odore.

Il passaggio è semplice, basta cospargere sul pavimento dei petali di rosa, lavanda o menta (sono le profumazioni più piacevoli e forti allo stesso tempo) e aspirarle. Il risultato è immediato!

Aspirare la segatura

Altro rimedio infallibile è quello di aspirare della segatura. Un consiglio è di inumidirla con qualche goccia di olio essenziale di timo, lavanda o limone.

Usare il bicarbonato di sodio

Infine, altro rimedio facile e veloce è usare del bicarbonato di sodio (date un’occhiata a tutti gli usi e a tutti i suoi benefici) che, cospargendone un po’ sul pavimento e aspirandolo, garantirà un profumo buono e gradevole, eliminando così i cattivi odori.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mascara trasparente fai da te: la ricetta per realizzarlo in casa

Borse autunno inverno 2021: i must have di stagione da comprare

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.