Come avere un sorriso perfetto e fotogenico: i consigli

In foto venite male e con un sorriso finto? Qui di seguito i segreti per riuscire ad essere spontanei e naturali.

Quante volte siamo venuti male in foto per colpa del nostro sorriso? Un po’ troppo finto, un po’ troppo forzato o un po’ troppo striminzito? Insomma, sorridere davanti a un obiettivo non è così semplice, per di più se non ci si sente a proprio agio.

Ma niente paura! Ecco qui di seguito i consigli e i trucchi su come avere un sorriso perfetto e fotogenico.

Come avere un sorriso perfetto e fotogenico

Un momento così piacevole e spensierato come un selfie o una foto di gruppo può diventare il più delle volte un momento di stress e ansia. Un problema incombe sulla maggioranza di noi: come sorridere. Tendiamo infatti a sorridere in maniera finta e forzata o perché ci vergogniamo o perché siamo timidi.

O ancora, perché non ci sentiamo a nostro agio davanti all’obiettivo. C’è chi poi non si sente così bella o bello e di conseguenza, non appare sicura o sicuro in fotografia.

Ma in realtà, anche se può sembrare complicato, sorridere in foto non è così assai impossibile. Esistono dei trucchi per risultare lo stesso spontanei e naturali. Al di là di questi, il segreto da seguire in ogni caso è essere sempre se stessi, che è la miglior soluzione.

Vediamo qui di seguito i trucchi su come apparire perfetti e fotogenici.

Non stringere i denti

La prima cosa da evitare di fare è stringere i denti mentre si sorride. Farlo infatti mette ancora più in evidenza i possibili difetti o imperfezioni del viso e mostra chiaramente il disagio di fronte all’obiettivo. Quindi, è assolutamente vietato avvicinare fino a quasi toccarsi l’arcata superiore con quella inferiore. Al contrario, rilassare le tensioni e i muscoli facciali darà maggior armonia e dolcezza al viso. Così, la foto non potrà che venire bene!

Non mostrare troppi denti

Se è assolutamente vietato stringere i denti, tanto meno è vietato mostrare troppi denti tutti in una volta sola. Si finisce solo per sembrare una falsa copia di Joker! Studi scientifici americani rivelano che mostrare un sorriso forzato e più “vistoso ed eccessivo” di quello che si è soliti fare disarmonizza l’intero volto e irrigidisce ancora di più la mimica facciale. Bisogna invece essere se stessi, mostrarsi per quello che si è, quindi optare per un sorriso spontaneo, genuino e naturale. Un buon consiglio è di provare a fare delle prove davanti alla fotocamera o davanti ad uno specchio, cercando di pensare a qualcosa che ci fa sorridere e scattare delle foto, senza pensarci.

come avere un sorriso perfetto e fotogenico

Passare la lingua sui denti

Non è uno scherzo: passare la lingua sui denti prima di scattare una foto aiuta a renderli più luminosi. O per lo meno, simula un senso di luminosità e solarità. Provare per credere!

Posizionare correttamente l’obiettivo

Ultimo consiglio/trucco da seguire è quello di posizionare correttamente l’obiettivo, meglio se sopra il livello degli occhi. In questo modo, l’intero viso risulterà più fotogenico e ben predisposto di fronte alla fotocamera. Automaticamente i lineamenti del viso saranno più distesi e dolci. Non resta che sorridere e fare click!

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Moda anni 80 primavera 2021: i capi che segnano il ritorno di un’era

Chi è Lorraine Massey: la regina dei capelli ricci

Leggi anche
  • crema protettiva maniCrema protettiva mani: dove ordinare le migliori

    La crema protettiva mani offre protezione e idratazione a questa zona della pelle molto delicata e spesso soggetta a irritazione e rossori.

  • matita giusta per sopraccigliaCome scegliere la matita giusta per le sopracciglia

    Scegliere la matita giusta e perfetta per le proprie sopracciglia è spesso un’impresa ardua: i consigli per un make up perfetto.

  • make up trend primavera 2021Make-up: ecco i trend da seguire per la primavera-estate 2021

    Nella nuova stagione l’arma segreta per un trucco di tendenza è stupire con effetti neutri o originali.

  • lipstick index cosa èCos’è il lipstick index e come è cambiato ai tempi del Covid

    Cosa è il lipstick index, un indicatore delle vendite di rossetti che nei periodi di crisi subisce un’impennata: con il Covid però qualcosa è cambiato.

Contents.media