Come avere un look hipster

Il termine hipster è un neologismo coniato per la prima volta negli Stati Uniti d’America durante gli anni quaranta. Inizialmente questa parola indicava gli appassionati di jazz e, in particolare, dello stile del bepop. In genere, i giovani che venivano denominati hipster erano ragazzi bianchi che volevano imitare lo stile di vita dei jazzisti afroamericani.

L’etimologia della parola hipster si presta a varie interpretazioni: da un lato si fa risalire dal vocabolo hop (che significa “oppio”), dall’altro la si riconduce al termine hip (che significa “aprire gli occhi”).

Ai giorni nostri, il termine hipster è stato ripreso soprattutto per indicare una persona fuori dagli schemi sociali e che ama vestirsi in modo alternativo e un po’ vintage. Ma scopriamo insieme cosa bisogna indossare per avere un look hipster:

  1. Pantaloni Skinny: l’indumento hipster per eccellenza è il pantalone stretto, indossato indistintamente sia dagli uomini che dalle donne.

    Talvolta, i ragazzi hipster indossano dei jeans ancora più stretti rispetto a quelli che portano le ragazze. Queste ultime infatti preferiscono i leggings, più comodi e pratici;

  2. Occhiali retrò: i modaioli hipster prediligono occhiali ironici e inusuali. Per esempio, quelli enormi con la montatura di plastica o quelli vistosi e da secchione alla Buddy Holly, il paio di occhiali più famosi della storia del rock ‘n’ roll;
  3. Camicie e magliette dal sapore vintage: i pantaloni skinny vengono spesso abbinati a delle camicie con stampe floreali o a quadri.

    Altre varianti sono applicazioni con immagini di foreste o animali, scritte ironiche, gruppi musicali come per esempio Van Halen o Pink Floyd, oppure titoli di libri o personaggi di programmi per bambini. Per le donne via libera agli abiti floreali e con pizzo; per chi se la cava con ago e filo è consigliato rovistare nell’armadio della nonna per rispolverare qualche abito vintage;

  4. Scarpe: i modelli della scarpe variano dai mocassini lucidi alle scarpe stringate, o ancora converse e ballerine per quanto riguarda le donne;
  5. Accessori: qui le donne possono davvero sbizzarrirsi: smalti fluo, spille, collanine, fasce fiorate e leggings colorati devono obbligatoriamente far parte del tuo look. Per gli uomini invece, premesso che si possa considerare un accessorio, è quasi indispensabile avere una folta e lunga barba, da tenere rigorosamente incolta.
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come abbinare gli anfibi con la gonna

Come stimolare i testicoli

Leggi anche
  • giorno dopo stuproIl giorno dopo lo stupro, la risposta social alle parole di Grillo

    Ha fatto il giro del web e dei TG il video di Beppe Grillo che difende il figlio dall’accusa di stupro e non sono mancate le risposte e le critiche.

  • giornata terra 2021 modaGiornata Mondiale della Terra 2021, anche la moda cambia rotta

    La Giornata Mondiale della Terra 2021 porta a una riflessione sulla moda, un settore in rotta verso la riconversione sostenibile.

  • povertà mestruale cosa èCos’è la povertà mestruale: quando avere il ciclo diventa un lusso

    Cos’è la povertà mestruale o period poverty: molte donne non possono acquistare i prodotti per l’igiene femminile perché costano troppo.

  • domande scomode e illegali al colloquio di lavoroColloquio di lavoro e parità di genere: le domande scomode e illegali

    Quali sono le domande scomode e illegali poste più frequentemente alle donne durante il colloquio di lavoro.

Contents.media