Barbie umana: com’era e quanto ha speso Pixee Fox

Pixee Fox è ricorsa a più di duecento interventi pur di diventare la Barbie umana. Scopriamo insieme tutti gli interventi della giovane.

Pixee Fox è una ragazza svedese di 27 anni, con un passato da elettricista, diventata celebre per essere la Barbie umana. La sua trasformazione nella bambola più famosa di sempre, è iniziata quasi per gioco. Un giorno il suo ex fidanzato le consigliò di rifarsi il seno e da allora Pixee è ricorsa più volte alla chirurgia estetica, pur di diventare la Barbie umana.

La ragazza ha rivelato di essersi sottoposta a più di duecento interventi estetici. In più, è ricorsa alla chirurgia anche per cambiare il colore degli occhi. Tra le operazioni più pericolose e incredibili, la Barbie umana è riuscita a farsi rimuovere sei costole per avere il vitino tipico della bambola Barbie.

Di solito, tale intervento viene effettuato in casi rarissimi, quando è la vita del paziente a essere in gioco: difficilimente i medici consentono a eseguirlo per motivi estetici.

Eppure Pixee Fox è riuscita a ottenerlo e, grazie a ciò, è diventata famosa in tutto il mondo.

Quali sono gli interventi?

La sua trasformazione in Barbie umana è iniziata nel 2011. Da allora ha speso più di cinquecento mila sterline per effettuare tutte le operazioni chirurgiche. Tra i principali trattamenti a cui si è sottoposta, ci sono quattro rinoplastiche al naso, un’operazione alle palpebre, due liposuzioni, un rimodellamento di zigomi, labbra, faccia e lato B per averlo più tondeggiante e corposo.

barbie umana

Cambiare colore occhi

L’operazione più pericolosa è stata il cambiamento di colore agli occhi. Un intervento considerato illegale in America e Europa. Per ciò la Barbie umana è volata fino in India per realizzarlo, in quanto lì è considerato legale. Inoltre, si è recata in Corea per realizzare un’operazione alla mascella. Si tratta di un lavoro pericolossisimo e rischioso perché può provocare la paralisi del volto.

La trasformazione

Se le varie trasformazioni chirurgiche l’hanno sempre più trasformata in una vera e propria bambola, dal punto di vista sentimentale Pixee non gode di tanta fortuna. In seguito ai primi interventi, il fidanzato che le aveva consigliato di rifarsi il seno, l’ha lasciata. Tuttavia, la ragazza ha continuato la sua trasformazione, a cui dedica tanta attenzione. In particolare fa molta attività sportiva per conservare il suo fisico e indossa corsetti speciali che l’aiutano a mantenere salda la vita. Anche la sua alimentazione è cambiata drasticamente: da quando ha iniziato con le operazioni, mangia solo liquidi e proteine.

barbie umana

Barbie umana oggi

Oggi la Barbie umana vive a Los Angeles e fa la modella presso Plastic & Proud. Si tratta di un’agenzia che organizza eventi e shooting fotografici con delle vere e proprie bambole umane. Infatti, insieme a Pixee, l’organizzazione collabora anche con Justin Jedlica, considerato il Ken umano. Nella stessa agenzia ci sono un’altra Barbie umana Valeria Lukyanova, e Rodrigo Alves. La bambola umana al maschile è famoso anche in Italia, grazie a delle recenti interviste nel salotto televisivo di Barbara D’Urso.

Scritto da style24redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come fare lo spezzatino di vitello con patate

Omofobia: 14enne abusato e ucciso dal padre perché gay

Leggi anche
  • giornata mondiale dell'obesità 2021Giornata mondiale dell’obesità 2021: perché è importante parlarne

    Il 4 marzo si celebra la giornata mondiale contro obesità e sovrappeso, 1 italiano su 10 ne soffre e i casi nell’ultimo anno sono in aumento

  • kasia lenhardt morta indagato boatengKasia Lenhardt trovata morta in casa: indagato Boateng per violenza

    Jerome Boateng è indagato per violenza fisica sull’ex fidanzata e modella Kasia Lenhardt, trovata morta suicida lo scorso 9 febbraio.

  • francia assorbenti gratisFrancia, assorbenti gratis da settembre per tutte le studentesse

    Con l’avvio del nuovo anno scolastico, migliaia di studentesse francesi troveranno assorbenti gratis nelle università e residenze studentesche.

  • donne dirigenti nel mondoDonne dirigenti nel mondo: nel 2021 in aumento ma non in Italia

    I risultati emersi dalla ricerca “Women in business 2021” parlano chiaro: le donne dirigenti sono in aumento ma rimangono ancora troppo poche.

Contents.media