X-Factor 4: cronaca della semifinale – 16 novembre 2010

Per darvi un’idea del clima che si respira attorno a ‘sto programma:
Io: “Stasera ad X-Factor fanno l’omaggio a Gianni Morandi
Mia mamma: “E’ morto?

Tra parentesi, maffatemi capire, questa Š una serata assolutamente inutile ai fini della gara?
Solo una ‘esibizione canora‘ organizzata per presentare gli inediti dei quattro sopravvissuti?
E consta di TRE manche?
Di cui una omaggio a Morandi?!?
E con superospiti i POOH?!?!?

Ma dai, che palla Š? Boring superboring. La megadirettrice Arianna mica me l’aveva detto che avrei dovuto sopportare tutto questo. Preferirei mangiarmi mezzo chilo di puntine da disegno piuttosto che ascoltare Nevruz che canta Morandi, coi Pooh e i figli di Pooh tutt’attorno come il presepe.

Ah, no, l’eliminazione c’Š, m’informa l’attento Zen nei commenti. Io eliminerei Facch-inetto, sempre pi— molesto. Che gioia, Gianni Morandi anche ospite.

E c’Š pure Carmen Consoli (che canta sempre di disgrazie e dolori), di cui Davide mi pare avesse cantato un brano alcune settimane fa. Autoreferenzialit…, portami via. Per fortuna la Consoli ce la spariamo subito, applausi, intervistina di rito e poi si parte.

Ma cosa continua Facch-inetto ad urlare “EeeeeŠŠŠ il momeeentoooo“? Fastidio a sbafo. Quand’Š il moooomeeentooo che te ne vai, FacchinŠ? Ecco Morandi. Entusiasmo alle (zZzZz) stelle.

Beh, ma fantastico: Morandi promuove il suo cast per Sanremo, nomina Belen e la Canalis e Facch-inetto fa segno al pubblico di non fischiare. Grande momento televisivo. Morandi e Facch-inetto duettano con le chitarre e se la sghignazzano alla grande, sembra stiano nel cortile di casa loro. No, ma fate pure con comodo, eh? Noi aspettiamo. Segmento tremendo, dura solo alcuni minuti ma sembra non finire mai.

Prima Manche – Tributo a Gianni Morandi

Nevruz  “C’era un ragazzo che come me”: Eh, boh. Non so cosa dire. A me mica Š piaciuto troppo. La giacchettina rossa da cameriere di Copenaghen, poi, non l’ho capita. Affascinante, comunque, il fesso che dietro di lui si mette a correre sul posto per simboleggiare il “giro del mondo” del protagonista del pezzo. Tommassini dev’essersi fumato i baobab.

Minuti su minuti persi attorno alla polemica Tatangelo-Ruggeri per l’eliminazione di Stefano. Opinione personale: Anna non ha avuto il coraggio di fare ci• per cui Š pagata, cioŠ la giudice, per paura di sporcarsi l’immagine (e di sporcarla di riflesso anche a Giggi).

Kymera “Occhi di ragazza”: Sentite, i Kymera sono bravi, ma con il falsetto rischiano continuamente l’effetto “Cugini di Campagna”. Esecuzione dolce, un po’ Candy Candy. Davvero curioso di ascoltare il loro inedito.

Davide “Un mondo d’amore”: Vestito interamente di bianco sembra un cresimando. A parte ci•, a ‘sto ragazzo non manca niente: presenza, voce, savoir-faire. Non ha punti deboli, almeno in apparenza. Per me vince lui. Elio: “Hai tutto, in termini tecnici questo si chiama culo“. Ahah.

Nathalie “Se perdo anche te”: L’altra potenziale vincitrice (sempre secondo me). Esibizione gradevole. Le coreografie alle spalle dei cantanti, pi— che di X-Factor, sono ormai degne di X-Files: misteri inspiegabili. Il buonismo dei giudici si fa via via pi— soffocante: sono tutti bravi, sempre bravi, invariabilmente bravi.

Seconda Manche – Brani Inediti

Davide “Il tempo migliore”: Mmmh, le parole delle canzoni appaiono in sovraimpressione. Dev’essere sottotitolato per Facch-inetto, che senn• non c’arriva. Mi sembra un po’ la tipica canzone da Hitlist Italia, nel senso che pare creata per scalare le classifiche. Boh. A me basta che non lo trasformino in un clone di markokarta.

Nathalie “In punta di piedi”: Melodia elegante, testo intelligente. Mi piace. Alla fine scende tra il pubblico e getta nel panico un giovinotto appoggiandogli la testa sulla spalla. L’avesse fatto con me, le avrei chiesto di sposarmi.

Kymera “Atlantide”: C’Š una civilt… – che conosce l’armonia – c’Š una cosmica magia… cos’Š, la sigla di Fantaman? Dai che scherzo. Non so, mi suona evocativa, ma non riesco ad inquadrarla. Un pizzico ruffiana, forse, con tutti quei “uomo, ascolta…“. Dovrei riascoltarla, ma non Š malvagia. Ai giudici piace, ma ormai non fa pi— notizia.

Nevruz “Tra l’amore e il male”: Nooo, gli fan cantare un pezzo scritto per lui, non da lui. Io gi… sognavo urlacci, teschi e grindcore a palla, peccato. Canzone discretamente loffia (infatti Mara ed Enrico sono perplessi), tra promesse mai tradite, sogni uccisi e lenzuola candide. La canta in modo sguaiato, ma io volevo arti mozzati e tombe rivoltate. Sono deluso.

No, arrivano i Pooh!Mi rifiuto di commentare. No, ok, commento perchŠ Š meraviglioso. Il figlio di Pooh presenta il nuovo singolo dei Pooh, suonato da soli tre Pooh (il quarto s’Š ritirato) e con altri Pooh che non sono Pooh ma che han la faccia da Pooh. Il batterista di colore sembra la custodia dei Pooh: lui si apre, ed escono i Pooh. Talmente grosso che pu• contenerli tutti.

Si, ma muoveeetevi, siete leeenti. Alle 23.20 ecco i primi risultati: allo Scontro Finale va… il duo dei Kymera.

Terza Manche

Nathalie “Bette Davis Eyes”: Canzone che conosco bene, essendo un fan della musica di quegli anni. Forse avrei caricato un po’ di pi— l’arrangiamento… per• il brano Š dolce, non lo si pu• stravolgere. Esibizione pulita.

Davide  “The right thing”: A me fa ridere perchŠ, qualsiasi cosa gli danno, lui la tramuta in qualcosa di “suo”, come se gli desse un’impronta. Ci sono artisti sessantenni che non ci riescono. E’ il suo pregio, e – forse – il suo unico limite.

Nevruz “Ancora”: S, ma che palle, lasciatelo sfogare almeno adesso, dai. Cosa gli assegnate a fare ‘sta mozzarella? Dategli, chess•, Ratamahatta dei Sepultura e osservate i capelli dritti dei vecchi bacucchi. No, gli danno il vecchiume per demoralizzare chi, come me, sperava in un Nevruz spaccatutto.

Altre noiose lungaggini, pubblicit…, poi alle 23:57 ecco i risultati: contro i Kymera va… Nevruz.

Scontro Finale – Kymera vs. Nevruz: Mettiamola cos. Sono semifinalisti, quindi uno oggettivamente scarso non c’Š. Si va anche a simpatia e a sensazione. Nella prima esibizione mi garba pi— Nevruz (fa lo squilibrato cantando ‘Pigro‘, e la roba squinternata gli va a pennello). Nei brani a cappella i Kymera armonizzano da par loro, mentre Nevruz tira fuori una roba mai sentita ma grondante pathos. Verdetto: Ruggeri salva i Kymera, Elio salva Nevruz, la Tatangelo (che non viene pi— chiamata per ultima dopo il casino di sette giorni fa) salva Nevruz, Mara Maionchi salva Nevruz. A Ruggeri fan pagare la sfuriata di settimana scorsa? Fatto sta che i Kymera sono fuori dalla Finale.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

  • Maneskin matrimonioI Maneskin si sono detti “sì” in total white: i look della rock band

    I Maneskin si sono sposati: la rock band romana ha deciso di promuovere il nuovo disco unendosi in matrimonio. I look, ovviamente, sono pazzeschi.

Contentsads.com