Vitamina D: carenza e come rimediare

La vitamina D è fondamentale per l'organismo per una serie di benefici che comporta.

Le vitamine sono fondamentali per l’organismo in quanto regolano determinati sistemi e apparati. La vitamina D è essenziale e una sua carenza può arrecare alcuni problemi e disturbi. Ecco come rimediare e quali prodotti consumare per migliorarne il fabbisogno nella dieta.

Vitamina D: carenza

La vitamina D è importantissima per l’organismo di ognuno in quanto protegge le ossa, il sistema nervoso, oltre a fungere da ottimo catalizzatore per l’umore. Il sole e l’alimentazione sono le fonti principali per cui è consigliabile farne il pieno per stare bene. La vitamina D permette l’assorbimento del calcio da parte dell’intestino e una sua carenza può portare ad alcuni problemi.

La carenza di questa vitamina rischia di arrecare conseguenze portando al rischio di sviluppare l’osteoporosi, soprattutto durante la fase della menopausa e allo sviluppo di altre malattie, quali il rachitismo. L’apporto di questa vitamina è fondamentale in quanto risulta necessario per tutte le età per la salute delle ossa, dello scheletro e dei muscoli. Una carenza di questa vitamina può essere dovuta ad alcuni sintomi a cui è bene prestare la massima attenzione.

In caso di deficit di vitamina D, i sintomi maggiormente comuni sono dolori ai muscoli e debolezza muscolare, oltre a sudore alla testa e alle mani. Nel caso si manifestassero sintomi quali stanchezza e debolezza, può dipendere dalla carenza della vitamina D. Un altro dei sintomi associati è sicuramente il nervosismo e l’irritabilità nervosa.

Oltre a questi sintomi e malesseri, il soggetto che riscontra carenza di vitamina D ha le ossa più fragili e deboli con problemi che possono interessare le ossa, le articolazioni e anche maggiori rischi di sviluppare fratture. Nei bambini può causare rachitismo soprattutto durante la crescita e una ossificazione delle ossa in maniera completa. I muscoli possono svilupparsi in malo modo portando a formicolii, crampi e spasmi.

Vitamina D: dove si trova

Una vitamina che risulta fondamentale per l’organismo in quanto mantiene sotto controllo e regola i livelli di fosforo e calcio, oltre a contribuire al mantenimento delle ossa forti. Molto importante nella formazione delle ossa e del calcio nei bambini. Una vitamina presente in tantissimi alimenti e che è prodotta dalla pelle per via dell’esposizione al sole.

Si trova in cibi quali pesci, soprattutto salmone, aringa e anche sgombro, oltre a latticini come il burro, le uova, il fegato, ma anche qualche tipo di formaggio grasso. Presente anche nel tonno fresco e nel fegato di bovino che contiene anche vitamina A in dosi pari a 9.4 mg di retinolo. La vitamina D2 si trova anche nei funghi in cui viene sintetizzata per via dell’esposizione ai raggi ultravioletti.

L’olio di fegato di merluzzo è una fonte ottimale di vitamina D favorendo sia l’assorbimento di questa vitamina, ma anche della A. Si consiglia, in questo caso, di prestare particolare attenzione alle dosi assunte in quanto gli eccessi di vitamina D e A possono essere nocivi e risultare dannosi per la salute.

Un altro consiglio, per coloro che sono carenti di vitamina D, è trascorrere parecchio tempo al sole in modo da ottenere la giusta dose giornaliera di cui l’organismo ha maggiormente bisogno. Una esposizione diretta al sole di questa vitamina soprattutto durante l’estate e le belle giornate permette di fare scorte anche per la stagione invernale.

Vitamina D su Amazon

Coloro che sono carenti di vitamina D, oltre al consumo di determinati alimenti, sono diversi anche gli integratori che potete trovare sul sito di Amazon approfittando di sconti e promozioni da non lasciarsi sfuggire. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con la descrizione di alcuni prodotti a base di vitamina D che sono scelti tra i più apprezzati dagli utenti del noto e-commerce.

1)Vitamina D 2000 U.I.

Si tratta di un integratore alimentare a base di 168 compresse masticabili utili sia per il sistema immunitario, ma anche per rafforzare la salute e il benessere delle ossa. Sono compresse che hanno un sapore gradevole e si sciolgono facilmente. Un ottimo integratore d’assumere giornalmente per ottenere ottimi risultati ed esiti. Non ha particolari controindicazioni o effetti collaterali. Si consiglia di assumerla prima di andare a dormire. In vendita con l’1% di sconto.

2)Vitamina D 1000 UI

Un integratore alimentare in pastiglie senza glutine, lattosio e soia. Perfetto sia per le donne in gravidanza che allattamento. Adatto anche ai vegani. Sono compresse che è possibile consumare una volta al giorno prima dei pasti principali. Sono compresse insapore, adatte anche alle persone anziane consigliate nei periodi invernali. Un prodotto ottimo per la carenza da vitamina D.

Dal momento che la vitamina D è importante, ecco la terapia da seguire in caso di carenza.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Verde Chive: il colore di tendenza per l’autunno 2020

Esercizi per l’interno coscia: i consigli per tonificarli a casa

Leggi anche
  • come fare a casa i suffumigi (1)Come fare a casa i suffumigi: consigli utili

    Come fare a casa i suffumigi permette di liberare le vie respiratorie e contrastare i malanni tipici di stagione.

  • stress stagionaleStress stagionale: come superarlo con metodi naturali

    Lo stress stagionale porta a vivere momenti difficili, ma alcuni rimedi naturali sono la giusta soluzione per superarlo.

  • metabolismoMetabolismo: i problemi e che dieta seguire

    Il metabolismo è una parte importante dell’organismo ai fini del dimagrimento e della perdita di peso in eccesso.

  • 
    Loading...
  • glutei perfettiGlutei perfetti: come fare con dieta ed esercizi

    Per avere glutei perfetti, una dieta ipocalorica e una attività fisica costante sono sicuramente la mossa giusta.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.