Chi è Virginie Efira: vita e carriera dell’attrice francese

Virginie Efira, 44 anni, aggiunge un nuovo successo alla sua carriera di attrice: è nella giuria alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia.

Nel mondo dello spettacolo europeo sicuramente merita un posto di rilievo Virginie Efira. Una carriera ultra ventennale, spostandosi fra Belgio e Francia: a settembre 2021 è sbarcata in Italia come membro della giuria al Festival di Venezia 2021.

Chi è Virginie Efira

Virginie nasce in Belgio nel 1977 ma, da parte di padre, medico, ha origini anche ebraico e greche. Avendo trascorso gran parte della sua vita anche in Francia ha preso la cittadinanza francese nel 2016.

Nei suoi studi approfondisce materie quali il latino, la matematica, la psicologia e le scienze sociali. Successivamente riesce ad entrare all’Istituto nazionale superiore delle Arti dello Spettacolo e quindi al Conservatorio per studiare teatro.

Ma non inizia subito calcando le scene del cinema. Prima, infatti, passa dal piccolo schermo.

virginie efira chi è

Virginie Efira: carriera

La sua carriera inizia nel 1998 quando viene assunta dal canale belga Club RTL, per condurre il programma per adolescenti Megamix.

Nel 2000 partecipa, a fianco di Patrick Ridremont, attore e produttore, alla trasmissione Night Shop, in una breve sequenza umoristica per Canal+ Belgique. Dopo essere stata presa per le previsioni del tempo sul canale francese M6 acquisisce sempre più notorietà, conducendo anche altri programmi francesi di successo.

La sua carriera cinematografica spicca il volo nel 2004, dando la voce al personaggio di Liz Wilson nella versione francese del cartone Garfield. Nel 2005 presta la voce anche a Piper nel film di animazione Robots. È protagonista di numerose commedie, come per esempio Per sfortuna che ci sei nel 2010, Il mio migliore incubo nel 2011 e 20 anni di meno nel 2013. Riceve il premio del pubblico ai Premi Magritte 2012 e il Premio Magritte per la migliore attrice nel 2017 per Tutti gli uomini di Victoria. Pur non allontanandosi dal mondo della commedia esplora ruoli anche in film più drammatici, come 7 uomini a mollo (2018), Sybil (2019) e Benedetta (2021).

Vista la sua carriera di tutto rispetto è stata scelta per far parte della giuria alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia, insieme a colleghi illustri, quali Saverio Costanzo, Cynthia Erivo, Sarah Gadon e Bong Joon-ho.

Virginie Efira: vita privata

È stata sposata con il collega Patrick Ridremont dal 2002 al 2005, divorziando definitivamente da lui nel 2009. Dal 2013, per circa 2 anni, ha avuto una relazione con Mabrouk el Mechri, attore, regista e sceneggiatore francese. Da lui ha avuto una figlia, Ali, nata nel 2013. Attualmente è impegnata con l’attore canadese Niels Schneider, di 10 anni più giovane di lei.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Festival di Venezia 2021, i look dei vip: da Paola Turani a Penelope Cruz

Tutte le madrine e i padrini del Festival di Venezia: dal 2006 al 2021

Leggi anche
Contents.media