Notizie.it logo

Come tornare in forma con una dieta veloce

veloce

Se vuoi tornare in forma ed essere smagliante per un avvenimento, ecco una dieta veloce che ti aiuterà a perdere peso in poco tempo.

Tornare in forma con una dieta veloce è un ottimo metodo in quanto ti aiuta a perdere i chili in eccesso e a stare bene con te stessa. Per tornare in forma, è necessario affidarsi alla guida di un esperto del settore. Con i consigli di un dietologo o di un nutrizionista riuscirai a tornare in forma nel modo più rapido possibile. Ecco una guida per capire come tornare in forma con una dieta veloce e quali alimenti consumare per la nostra dieta.

Tornare in forma

Per migliorare il proprio stato di salute e tornare in forma, magari dopo alcuni stravizi, è importante seguire un regime bilanciato che ci permetta di dimagrire e di perdere i chili in eccesso. Prima di tutto, oltre alla dieta, è bene mantenersi energici facendo un po’ di attività motoria. Si consiglia di fare le scale invece di prendere l’ascensore. Puoi anche sostituire la sedia dell’ufficio o di casa con una palla fitness per allenarti e non condurre una vita sedentaria.

Puoi fare qualche squat o affondo mentre prepari il cibo.

Pratica qualche attività sportiva in modo da essere sempre attiva. Puoi praticare la corsa, un esercizio ottimo per dimagrire, o ancora il nuoto, ottimo sport e molto utile per allenare tutti i muscoli del corpo.

Si consiglia, se si vuole tornare in forma in modo rapido e veloce, di essere costante. Cerca di stilare un piano per i tuoi allenamenti e cerca di rispettarlo. Non puoi pretendere di dimagrire se ti alleni solo una tantum. Bisogna applicarsi ed essere costanti.

Prova a darti degli obiettivi. In questo modo sarà più semplice raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissata e portarlo a termine. Se vuoi dimagrire e rientrare nella taglia per indossare quel meraviglioso abito, datti da fare. Impegnati e comincia sin da ora a fare attività fisica e consumare alimenti poco calorici in modo da tornare in forma in maniera rapida.

Dieta

Nel caso volessi perdere peso e tornare in forma in modo rapido, ecco alcune diete per perdere i chili in eccesso in una settimana.

Sarebbe meglio non affidarsi a diete fai da te. Consulta sempre un nutrizionista o un dietologo e parlane con lui per decidere insieme. Tra le diete che puoi seguire, vi è la dieta chetogenica. Vediamo in cosa consiste. La dieta chetogenica è un tipo di dieta che aiuta a sgonfiarsi e non vi sono particolari problemi o controindicazioni.

Per una dieta di questo tipo, ecco un menù ideale da seguire:

Giorno 1

Colazione

Latte vegetale con Whey Protein

Spuntino

Yogurt greco

Pranzo

Orata al cartoccio

Insalata mista

Spuntino

Mandorle

Cena

Giorno 2

Colazione

Fesa di tacchino

Fette biscottate integrali

Spuntino

Fiocchi di latte

Pranzo

Bresaola con rucola

Spuntino

Parmigiano

Cena

Arista di maiale ai ferri

Cruditè miste

Giorno 3

Colazione

Latte parzialmente scremato

Crusca d’avena

Spuntino

Tonno al naturale

Pranzo

Uova sode

Spinaci

Spuntino

Finocchi

Cena

Insalata mista con tofu, ravanelli, cipolla, olive nere e arancia.

Vi sono poi diete lampo che promettono di farti perdere i chili in poco tempo, ma non sono consigliate in quanto si rischia il classico effetto yo-yo.

Alimentazione sana

Per dimagrire e tornare in forma, è importante nutrirsi nel modo corretto.

Per questo, è importante seguire una dieta che abbia una alimentazione sana e corretta. Prima di tutto, è bene eliminare tutti quegli alimenti considerati dannosi: lo zucchero, il sale, i grassi, i dolci, ecc. Sono da preferire la frutta e la verdura ed evitare anche la frutta secca in quanto non aiuta.

Alimentarsi in modo corretto e bilanciato, assumendo latticini, carboidrati, frutta e verdura, oltre ai latticini. I piatti non dovrebbero essere troppo abbondanti, ma cercare di contenersi almeno nelle calorie. Non riempire il piatto e non abusare delle calorie da consumare al giorno. Idratati bevendo moltissima acqua e mangia lentamente per saziarti. Opta per le proteine magre, quindi carni come il pollo e il tacchino e ortaggi come le lenticchie.

La colazione è un pasto fondamentale, quindi sarebbe meglio cominciare la giornata con una colazione abbondante. Comincia con dello yogurt, del latte o dei fiocchi di avena.

A pranzo puoi mangiare delle proteine, magari una insalata con rucola, salmone, cipolla e pomodori.

Ricorda di condire con dell’olio extra vergine di oliva o del succo di limone. La sera puoi mangiare porzioni ridotte, quindi del pollo al limone o ancora salmone grigliato oppure una insalata di spinaci o di carote con del succo di limone.

Tra un pasto e l’altro, cerca di concederti degli spuntini in modo da non arrivare al pranzo o alla cena e abbuffarsi. Tra gli spuntini, puoi approfittarne per mangiare delle verdure crude, una barretta ai cereali che ti sazieranno.

Ricordati sempre di bere tantissimo. Si consiglia almeno un litro, un litro e mezzo di acqua al giorno in modo da idratarti e depurarti nel modo migliore possibile.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche