The Lonely Island: video di Jack Sparrow (con Michael Bolton)

Andy Samberg e The Lonely Island: dal tormentone Dear Sister OC ai video-parodia con Rihanna (Shy Ronnie) e Michael Bolton (Jack Sparrow).

Se dico Andy Samberg, voi cosa rispondete? In Italia non Š molto conosciuto, ma negli USA Š assai noto: fa parte della nuova generazione di comici americani “politically incorrect” cresciuti a pane e Saturday Night Live.

Nella famosa storia del Dear Sister OC, vero e proprio tormentone di alcuni anni fa, c’era di mezzo anche lui. Per chi non la conoscesse, Dear Sister OC Š la spassosa parodia di uno dei momenti teoricamente pi— tragici del teenage drama The OC. QUI trovate la parodia (difficilmente reperibile sul web per questioni di copyright) e QUI la scena originale di OC.

Non contento, Andy ha tirato su un gruppo musicale satirico, The Lonely Island, con cui sbeffeggia con irriverenza usi e costumi della societ… contemporanea, media in primis.

Classico esempio: la canzone Jizz in my pants (QUI la traduzione in italiano).

La cosa davvero sensazionale Š che, diversamente dai nostri vip, il 90% dei quali si credono dei chiss…chi dopo aver girato mezza fiction, i VERI vip americani sono ben felici di mettersi in gioco e di partecipare alle arlecchinate di Andy e dei Lonely Island. Rihanna, ad esempio, viene coinvolta a pi— riprese negli sketch denominati Shy Ronnie (Ronnie il Timido), in cui Andy interpreta la parte di un assurdo cantantucolo dalla chioma improponibile che, a causa dell’estrema timidezza, non emette un fiato finchŠ lei gli Š accanto:

(QUI la versione sottotitolata in italiano; QUI il primo video di Shy Ronnie)

Last but not the least, e veniamo ora a ci• di cui volevo parlarvi, ecco Michael Bolton.

Nel video intitolato Jack Sparrow, Bolton gioca in modo esilarante con la propria immagine, aiutando Andy a capovolgere i soliti clichŠ su cui si basano certi video musicali (fatti principalmente di maschi virili, donne-oggetto e discoteche).

Breve descrizione del video per i non-anglofoni: i Lonely Island hanno proposto un duetto a Bolton. Lui arriva e si dice entusiasta del pezzo. “Perdonate il ritardo – aggiunge – ma ieri ho visto i Pirati dei Caraibi…”. Sembra tutto ok, iniziano a registrare il pezzo, ma il delirio Š dietro l’angolo: Bolton Š rimasto estasiato dal film visto la sera prima, e non pu• fare a meno di trasformare la canzone – in origine un rap stile “quanto so’ ffigo” – in un’ode al Capitano Sparrow. I Lonely cercano di riportarlo sulla retta via, ma Michael parte per la tangente iniziando a citare pellicole a caso (tenetevi forte, al minuto 2.22 c’Š un irripetibile Bolton-Erin Brockovich).

 

Ti Š piaciuto l’articolo? Allora segui Teledicoio su  o !

ALTRI LINK UTILI:

Rihanna in bikini alle Barbados: le foto della cantante in spiaggia su Twitter

Rihanna Loud Tour: la sexy performer e il suo show al Forum di Assago

Jack Sparrow Š unico e molto limitato

Il Pirata Jack Sparrow Š il personaggio pi— amato dagli inglesi

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Vasco Rossi Facebook: auguri di buon 2012 dalla rockstar

Nikki Reed Twilight: servizio glam per Self Magazine

Leggi anche
  • fabrizio corona incidente stradaleFabrizio Corona, incidente stradale sull’A1: “Bene, ma non benissimo”

    Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1 con la fidanzata Sara Barbieri: come stanno?

  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

Contents.media