The Bad Guy: dove è stato girato

The Bad Guy è una serie tv originale italiana disponibile su Prime Video. Ecco dove è stata girata.

The Bad Guy è una serie tv originale italiana realizzata per la piattaforma di streaming Amazon Prime Video. Attualmente sono disponibili tutti i sei episodi, rilasciati in due momenti differenti: i primi tre l’8 dicembre 2022 e gli ultimi tre il 15 dicembre 2022.

The Bad Guy: tutte le location delle riprese

La storia è di genere crime e vede protagonista Luigi Lo Cascio nei panni del pubblico ministero ormai in rovina Nino Scotellaro. La sua reputazione è infatti distrutta dall’accusa di essere uno dei mafiosi contro cui ha combattuto nel corso di tutta la sua carriera. La serie si è fatta subito notare dal pubblico sia per la credibilità della storia raccontata, sia per il legame con una tematica certamente scottante in Italia: quella della criminalità organizzata.

Sebbene sia stata rilasciata da poco, The Bad Guy è stata girata nel corso dell’estate 2021. Ma dove di preciso?

Sappiamo che una parte delle riprese sono state realizzate presso gli studios di Cinecittà a Roma. Alcune, poi, anche a Civitavecchia e altre a Cesenatico. Ma non sono questi gli sfondi principali della serie tv di Prime Video… se è vero che The Bad Guy sta facendo parlare di sé anche per la bravura del cast coinvolto (tra cui anche, oltre Lo Cascio, annoveriamo anche l’attrice Claudia Pandolfi), non c’è dubbio che in qualche modo la location abbia contribuito alla costruzione corretta della storia.

The Bad Guy: tutte le location in Sicilia

A fare da background alla storia di The Bad Guy è stata una regione in particolare: la Sicilia, purtroppo legata anche nel male alle tematiche trattate dalla produzione.

Tanti i set della serie che sono infatti stati allestiti nella bella regione italiana. Uno dei principali ha trovato sede nel capoluogo della regione Sicilia, ovvero Palermo. La città, con la sua lunga storia, i palazzi antichi, le tante qualità artistiche e il clima suggestivo, si è ben prestata all’ambientazione con i suoi spiccati toni culturali.

Ma Palermo non è l’unica località siciliana che si può ammirare in The Bad Guy. A fare da sfondo alle vicende c’è anche Balata di Baida con il suo antico castello, ovvero una frazione di Castellamare del Golfo in provincia di Trapani. Compare inoltre nelle scene della già acclamata serie tv anche Marsala, comune di per sé già famoso per i lunghi trascorsi storici che la legano allo sbarco di Garibaldi e i Mille. Non tutti gli elementi architettonici e decorativi che vediamo in The Bad Guy sono però reali: per esempio il ponte sullo stretto di Messina, realizzato in modo digitale.

Sicuramente la Sicilia ha offerto scenari suggestivi, artistici e credibili alla rappresentazione di The Bad Guy che, in un mix di elementi vincenti, sembra essere stata promossa dal pubblico. Online già ci si domanda se avrà una seconda stagione, ma forse è ancora presto per dirlo per il team italiano delle produzioni originali di Amazon Prime Video. Staremo a vedere se, a seguito dei riscontri ottenuti, seguiranno delle dichiarazioni in merito al rinnovo.

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Cromosoma 21Cromosoma 21: la data di uscita su Netflix

    Ecco quando debutterà su Netflix la serie tv cilena Cromosoma 21.

  • Cromosoma 21Cromosoma 21: il cast completo della serie Netflix

    Ecco il cast completo della serie cilena Cromosoma 21 a breve in arrivo su Netflix.

  • Cromosoma 21Cromosoma 21: la trama della nuova serie Netflix

    Scopriamo di cosa parla la serie tv Cromosoma 21, a breve disponibile su Netflix.

  • Red carpet Sanremo 2023Sanremo 2023: i look del red carpet

    Che Festival di Sanremo sarebbe senza il primo red carpet inaugurale? Gli artisti e le artiste hanno sfoggiato look originali ed eleganti

Contentsads.com