Tagli capelli uomo 2020: le tendenze per il tuo lui

Le tendenze dei capelli per l'uomo 2020 porta con sé molte tendenze e novità, dai tagli corti ai tagli molto lunghi. Molte star di Hollywood stanno già provando alcuni look.

Per un uomo, curare la propria acconciatura e rifinire il proprio taglio è ormai una priorità in quanto i capelli sono tra le cose che più si notato. Il 2020 porta nuove tendenze, dall’abbigliamento agli accessori e ai tagli di capelli. Quest’anno, anche gli uomini potranno scoprire nuove mode, che prevedono tagli decisamente versatili e facili da portare.

Nei Saloni, le tendenze Primavera Estate saranno tagli basici, pratici e poco impegnativi.

Principalmente, i tagli di capelli per uomo 2020 comprendono la tendenza del capello corto, le frange lunghe o tagli midi che creano un aspetto super cool e glam. Insomma, i capelli lunghi quest’anno dominano la scena.

Tagli di capelli uomo: le tendenze del 2020

Il nuovo anno sta portando con sé fin troppe novità di ogni genere, ma non mancano mai nella lista le novità che riguardano i tagli di capelli per gli uomini.

Tra i vari stili, molto diversi tra loro, ci sono i tagli corti che ormai sono un must e sempre attuali. Ma la vera novità di quest’anno sono le chiome pettinate all’indietro per creare un effetto più vintage e i tagli lunghi. Le proposte dei Saloni più famosi, come Louis David, Evos e Cotril, consigliano dei tagli più specifici.

Fringe look

Il primo taglio uomo 2020 proposto da Jean Louis David è il Fringe look, una chioma liscia di media lunghezza con una frangia altezza occhi aperta lateralmente.

Si tratta di un look fresco e comodo che ormai molte star di Hollywood stanno portando. Dona un’aspetto più giovane e intrigante, che va a risaltare lo sguardo.

Fringe look taglio uomo 2020

Wet look

Rimanendo sui tagli lunghi, Wella propone invece una capigliatura corta tenendo il ciuffo lungo. In aggiunta, Wella abbina il taglio all’effetto bagnato che enfatizza tutto l’hairlook.

Wet look taglio uomo 2020

Backwards hair

Da anni molti uomini portano i capelli corti con il ciuffo pettinato all’indietro, ma quest’anno è una delle mode che più spicca nei Saloni più famosi. Si tratta di un look di carattere, un Vintage mood, che dona eleganza e classe all’uomo che lo porta.

Vintage mood tagli uomo 2020

Curly hair: Double cut

Per gli uomini che hanno i capelli ricci, spesso è difficile cambiare e svincolarsi dal classico taglio lungo e spettinato. Quest’anno però, si potrebbe copiare il riccio di Shawn Mendes. Il cantante porta un taglio retrò che valorizza la sua bellezza. É leggermente scalato e non troppo lungo, facile da gestire, portando i capelli indietro con le mani durante la giornata.

Shawn Mendes taglio riccio

Long hair

Infine, ecco la tendenza dell’anno 2020: il taglio lungo. Una delle star più copiate è l’attore Hollywoodiano Adam Driver. Si tratta di un taglio mosso e lungo fino alle spalle. L’attore non ha una bellezza convenzionale, ma ha un aspetto deciso e interessante. Ha quindi deciso di sottolinearlo con questo taglio di carattere e molto casual, diventando addirittura un’icona di bellezza e del fascino.

Adam Driver capelli lunghi

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, quarantena in famiglia: cosa fare per passare il tempo

Capelli secchi, i rimedi fatti in casa: consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.