Sudorazione eccessiva: le cause e i rimedi per non sudare troppo

Sudare è naturale, ma la sudorazione eccessiva può essere sintomo di un disturbo più profondo.

Sudiamo tutti, chi più, chi meno, è un problema comune a tutte le persone. Infatti, sudare è naturale, si tratta di un fenomeno fisiologico e molte possono essere le cause come alte temperature, stress o agitazione, attività fisica, ecc. Però un conto è il sudore normale, un altro conto è la sudorazione eccessiva. Questa, se non controllata e curata, può trasformarsi in un vero e proprio problema.

Sudorazione eccessiva: le cause

Detta anche iperidrosi, la sudorazione eccessiva viene considerata un vero e proprio disturbo fisico-patologico e si verifica appunto quando avviene un’eccessiva secrezione di sudore rispetto alla norma. Ma quali sono le cause più frequenti?

Le cause possono essere numerose come una condizione di stress e agitazione perenne oppure la familiarità. Ma può verificarsi anche a causa di problemi o terapie ormonali, malattie psichiatriche, obesità, menopausa, ecc.

Tuttavia abbiamo un altro tipo di sudorazione eccessiva, detta primaria, che non ha cause ben specifiche: si manifesta in giovane età e soprattutto nella zona delle mani e delle ascelle. In realtà, la sudorazione palmare è tra le più fastidiose perché le mani sono una delle parti del corpo più esposte al contatto con gli altri e averle sempre sudate in maniera eccessiva crea molto disagio.

Quali sono i rimedi?

I rimedi variano a seconda della zona interessata e se si tratta di sudorazione eccessiva primaria o secondaria.

La prima cosa da fare è tuttavia contattare un medico esperto, il quale, una volta studiato il caso specifico, saprà indicare la terapia più adatta.

In secondo luogo, è bene seguire alcuni consigli perfetti per prevenire la sudorazione eccessiva:

  • bere molta acqua al giorno
  • evitare cibi particolarmente grassi o unti
  • usare un deodorante naturale (privo di sostanze chimiche)
  • incrementare l’assunzione di frutta, frutta secca e verdura
  • evitare abiti di tipo sintetico
  • utilizzare abiti di fibre naturali come il lino e il cotone
  • fare molti lavaggi al giorno
  • non usare prodotti troppo invasivi o che possono irritare la pelle.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le migliori creme antirughe per donne di 30 anni: i consigli

Come essere fotogenici: trucchi e consigli per bucare l’obiettivo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.