Succhi detox per dimagrire: 3 ricette facili per sgonfiarsi in fretta

I succhi detox oltre a essere buoni e rinfrescanti possono essere un valido aiuto contro il gonfiore e la ritenzione idrica: ecco tre ricette.

Vorresti perdere qualche chilo di troppo o semplicemente sgonfiarti dopo qualche giorno di strappi a tavola? Un rimedio che puoi provare è bere dei succhi detox, rinfrescanti e drenanti. Ecco tre ricette facili e veloci che ti aiuteranno a ritrovare la forma perfetta.

Succhi detox per dimagrire

Che sia dopo le feste natalizie o durante un periodo di maggiore sedentarietà, è piuttosto comune ogni tanto sentirsi più gonfie e appesantite.

In particolare, una dieta troppo ricca di zuccheri o grassi o cattive abitudini come il fumo o l’abuso di alcol fanno sì che tossine in eccesso si depositino nel nostro organismo causando un accumulo di sostanze di scarto. Il risultato è un affaticamento degli organi emuntori, cioè quelli deputati alla depurazione, come il fegato, i reni, l’intestino e la comparsa di senso di stanchezza, affaticamento e gonfiori.

I succhi detox, se contengono gli ingredienti adatti, possono favorire un’azione drenante che andrà quindi a combattere la ritenzione idrica e l’accumulo di tossine nel corpo.

Meglio berli sempre al mattino a digiuno: saranno assorbiti dall’organismo più in fretta e aiuteranno a combattere il gonfiore di pancia e gambe e gli inestetismi della buccia d’arancia.

Succo mirtilli e limone: per sgonfiarsi

Per il drenaggio dei liquidi è un vero toccasana: i mirtilli associati al limone riducono attraverso la diuresi gli accumuli di acqua nell’organismo favorendo al tempo stesso lo smaltimento di sostanze di scarto.

In più, questo mix apporta una varietà di antiossidanti e contiene flavonoidi, in particolare antociani, che hanno eccellenti proprietà antinfiammatorie. Per la preparazione mettete nel frullatore mezza tazza di mirtilli rossi, aggiungete mezzo bicchiere di acqua naturale e azionate l’apparecchio. Prima di bere la bevanda aggiungete il succo di mezzo limone.

Succo spinaci e lattuga: per combattere la cellulite

Questa succo assicura sia vitamina C che minerali che favoriscono il corretto funzionamento della circolazione sanguigna.

Per prepararlo mettete nel frullatore un bicchiere d’acqua, una tazza di spinaci e una di lattuga lavati e sminuzzati. Frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Prima di berlo meglio un’aggiunta di succo di un limone.

Succo mela e kiwi: contro la ritenzione idrica

Questo succo detox è in grado di apportare al nostro corpo minerali fondamentali come magnesio e potassio che aiutano a eliminare i liquidi in eccesso, responsabili di ritenzione idrica e gonfiore. In particolare, lo zenzero favorisce la funzione epatica e i gingeroli che hanno una buona azione antinfiammatoria.

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Alfred Hitchcock: curiosità sul regista

Come fare il formaggio fatto in casa: consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.