Soffrire di personalità di controllo

Chi soffre di personalità controllo?

Diciamo che una persona è affetta da personalità di controllo quando impone alle persone attorno il comportamento da adottare. Si desidera controllare tutte le situazioni in cui si ci trova. Tutto viene pianificato, calcolato e organizzato secondo ciò che ha deciso con estremo rigore.

Questo tipo di persona tende a pensare che il suo intervento è necessario e nasconde un senso di superiorità, da qui la necessità di avere tutto sotto controllo. Secondo lei, deve prendere il controllo di una situazione perché gli altri non sanno gestire correttamente gli imprevisti. Ogni minima variazione interessa lei che nulla lascia al caso, pensa a tutti i dettagli e risolve tutti gli imprevisti che possono accadere.

Da dove arriva questo carattere ossessivo di avere il controllo?
Molto semplice: dalla paura del fallimento.

Questa paura è ciò che motiva la sete di potere e controllo assoluto. La paura e il senso di insicurezza sono nemici principali che trasformano le persone in eterni insoddisfatti. Essi tendono ad essere infelici e sono obbligati ad aspirare alla perfezione, il che è impossibile farlo davvero prendendo in considerazione il grado di richiesta a cui vengono imposte. Questo timore è ciò che li conduce in una vita rigorosamente organizzata. Queste sono persone violente che complicano l’esistenza di tutti quelli intorno a loro.

Per rilassarsi!
Chi soffre di questo disturbo deve imparare a rilasciare la zavorra e lasciare che le cose accadano. Dovrebbe abbandonare i suoi costanti meccanismi di difesa ed aprirsi agli altri, fiducia negli altri e comportarsi con più facilità e spontaneità. Questo apprendimento avviene mediante il recupero di fiducia in se stessi e la lotta contro questa paura eccessiva che li consuma e controlla. Non sanno prendere distanza e rilassarsi di volta in volta. E’ di vitale importanza! Se tale carattere principale diventa un ostacolo quando si cerca la realizzazione personale, la persona interessata potrebbe considerare di seguire un trattamento del comportamento con una terapia cognitiva focalizzata sulla caratteristica del suo carattere per iniziare a godere della vita al massimo. Non appena si apprende questo passaggio, cominceranno a relativizzare le cose.

Vedi anche:
Controllare l’aggressività
Io sono iperattivo

Scritto da Francesco Vazza
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • mal di piediMal di piedi e gambe: i migliori consigli e rimedi utili

    L’alluce valgo, l’insufficienza venosa, il caldo eccessivo e la stanchezza sono le cause principali del mal di piedi e gambe che comporta difficoltà.

  • spensieratoCosa fare per sentirsi più giovani e spensierate
  • default featured image 1200x900Cosa fare per sentirsi più giovani e spensierate

    Gli esperti ci dicono che sentirsi giovani dentro comporta moltissimi benefici per la nostra salute, invecchiare è di certo inevitabile, ma nulla vieta di sentirsi e apparire giovani il più a lungo possibile.

  • Covid-19 virusOmicron, un paziente su 4 è più contagioso almeno 8 giorni

    Lo dice una ricerca della prestigiosa rivista scientifica Nature: si può rimanere contagiosi anche dopo la seconda settimana.

Contents.media