Smagliature al seno: tutti i rimedi per prevenirle, curarle e accettarle

Le smagliature al seno possono causare dei disagi a chi le porta. Ecco quindi alcuni rimedi per prevenirle, contrastarle e perché no, anche valorizzarle.

Le smagliature sono solchi molto sottili di diverse forme e colori, che compaiono su alcune zone del nostro corpo, come glutei, interno coscia, braccia, pancia e anche seno. Si formano quando le fibre elastiche della pelle si rompono per le ragioni più disparate, dalla crescita, al dimagrimento improvviso fino alla gravidanza.

Sono quindi il risultato della poca elasticità della pelle e ce le hanno davvero tutti. Non causano problemi, sono solo piccoli difetti estetici che in molte persone spesso, desiderano coprire. Quali sono quindi i rimedi più consigliati per farlo?

Smagliature al seno: accettarle e valorizzarle

Accettare quelli che la società ci ha abituato a vedere come difetti fisici non è sempre facile, ma è un primo passo per guardare, più serenamente, la nostra immagine riflessa allo specchio.

C’è chi poi chi, addirittura, le mette in evidenza con qualche decorazione.

Come si fa quindi, a valorizzare le smagliature al seno? Semplicemente smettendo di nasconderle e di preoccuparsene troppo, ma c’è anche chi le celebra, decorandole con scintillanti glitter!

smagliature seno rimedi

Smagliature al seno: la prevenzione

Per prevenire le smagliature al seno (e più in generale sul resto del corpo) bastano pochi semplici trucchetti e tanta, tantissima costanza. L’olio di mandorle e l’olio di rosa canina per esempio, risultano essere dei validi alleati per la nostra pelle per via dei loro componenti. Entrambi infatti sono ricchi di vitamine e acidi grassi che aiutano a mantenere elastica la fibra cutanea. Anche le bava di lumaca è molto indicata per contrastare le smagliature, questo perché contiene l’elastina, un’importante proteina già presente anche nel tessuto connettivo della pelle. Possiamo quindi pensare alla bava di lumaca come una sorta di “ricarica”.

Ovviamente a tutti questi rimedi non fanno miracoli se utilizzati da soli e solo una volta ogni tanto. Vanno quindi applicati con costanza e soprattutto vanno accostati ad uno stile di vita sano caratterizzato da un’alimentazione equilibrata, sport e tanta idratazione. Uno stile di vita quasi del tutto privo di eccessi (tra cui anche la troppa pigrizia), può infatti aiutare a prevenire tantissimi disagi, smagliature sul seno comprese.

smagliature seno rimedi

Smagliature al seno, i rimedi

Se ogni volta che guardate il vostro seno, proprio non riuscite ad accettare quei piccoli solchi che lo caratterizzano, sappiate che esistono ormai vari metodi per eliminare le smagliature e vi basterà rivolgervi ai professionisti del settore per capire quello più adatto al vostro caso. Qui vi parliamo di alcuni, dai meno ai più invasivi.

Un primo rimedio può essere, per esempio, il peeling chimico. In questo caso l’esperto si avvarrà dell’aiuto di una soluzione acida per andare a bruciare le zone colpite dalle smagliature. Un secondo rimedio può essere invece il laser che agisce interrompendo i legami molecolari dei tessuti cutanei a favore della formazione di nuovi strati di pelle visibilmente più sana. C’è infine un terzo rimedio, quello della dermoabrasione, in questo caso si andranno a stimolare le fibre elastiche e l’ormai famosissimo collagene attraverso l’azione di piccoli aghi che faranno da veicolo ai principi attivi che penetreranno nella pelle.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • vene varicoseVene varicose: le cause, le cure e i rimedi

    I trattamenti naturali, ma anche uno stile di vita corretto e una alimentazione adeguata combattono il problema delle vene varicose.

  • menopausa integratoreMenopausa integratore: benefici e il miglior del momento

    L’integratore per la menopausa aiuta ad affrontare una fase delicata di questo tipo che permette di ridurre i sintomi come le vampate o sbalzi di umore

  • libido femminileLibido femminile: come riattivarla a settembre

    Si può riattivare e ritrovare la libido femminile bassa grazie a una alimentazione adeguata e anche ad attività come lo yoga che allontanano lo stress.

  • estrattore di succoEstrattore di succo a freddo: le migliori ricette per l’autunno

    Con l’estrattore di succo si possono preparare ricette gustose e semplici a base di melograno, mela e carote per bevande nutrienti e benefiche.

Contents.media