Sinisa Mihajlovic: “Ho la leucemia ma vincerò questa sfida”

Sinisa Mihajlovic ha la leucemia. È l'allenatore del Bologna a raccontare, nel corso di una conferenza stampa, come ha scoperto la malattia

Una notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno: Sinisa Mihajlovic ha la leucemia. Già da qualche giorno, alcune indiscrezioni sulle sue condizioni di salute erano venute a galla, ma nessuno immaginava che la situazione fosse tanto delicata. È l’allenatore del Bologna, durante la conferenza stampa di sabato 13 luglio a Casteldebole, a raccontare come ha scoperto la malattia e quali sono le cure che dovrà affrontare.

Sinisa Mihajlovic ha la leucemia

Una notizia che non avremmo mai voluto dare e che ha sconvolto non solo il mondo del calcio, ma il mondo intero. Sinisa Mihajlovic ha la leucemia. L’ex calciatore, attualmente allenatore del Bologna, è famoso ovunque e ha sempre riscosso molti apprezzamenti. Questi non sono arrivati solo sul campo di gioco, ma anche quando, appese le scarpette al chiodo, ha dimostrato di essere un grande uomo.

Nel corso della conferenza stampa di sabato 13 luglio a Casteldebole ha voluto confessare il motivo che l’ha spinto a non accompagnare la sua squadra al ritiro di Castelrotto in Alto Adige. Quanti conoscono la sua dedizione al lavoro hanno subito collegato la sua assenza a qualcosa di grave, anche se la squadra aveva motivato la sua mancata partecipazione con un semplice stato febbrile. Lo stesso Sinisa, così come si coglie dalle sue dichiarazioni fatte in conferenza stampa, non avrebbe voluto che la verità venisse a galla.

Comunque, visto che ormai la notizia si è diffusa, ha preferito parlare in prima persona. Mihajlovic ha rivelato: “Ho fatto alcuni esami che hanno evidenziato alcune anomalie. Ho la leucemia. Non ho paura, so che vincerò. Affronterò tutto e guarirò”. La terribile malattia è stata scoperta quasi per caso sabato scorso, partendo da una semplice sensazione di malessere. Sinisa ha aggiunto: “Mi dispiace non sia stata rispettata la mia richiesta di riservatezza per vendere 100 o 200 copie in più rovinando un’amicizia durata oltre 20 anni”. Non sappiamo a chi si riferisca l’allenatore, ma, a dirla tutta, in una circostanza del genere poco ci importa.

Le cure che dovrà affrontare Sinisa

Sinisa, accennando anche un leggero sorriso, ha raccontato che martedì 16 luglio si recherà in ospedale per iniziare le terapie. Purtroppo, la forma di leucemia che l’ha colpito è acuta e le cure farmacologiche devono iniziare il prima possibile. Mihajlovic ha dichiarato: “È in fase acuta e aggressiva, ma trattabile. Si guarisce. Sono stato chiuso due giorni in casa a riflettere, ho pianto anche con i miei giocatori”. Con questa piccola ammissione, dove dimostra che anche lui, l’uomo che siamo abituati a vedere glaciale è umano, si commuove. Sinisa ha concluso: “Non vedo l’ora di andare martedì in ospedale: prima comincio e prima finisco. Sono sicuro che questa sfida la vincerò, per mia moglie, per la mia famiglia. Io non gioco mai per non perdere, altrimenti perdo: così nel calcio, così nella vita. Ma ho bisogno dell’aiuto di tutti quelli che mi vogliono bene”. Per il momento, com’è giusto che sia, l’allenatore del Bologna penserà alla sua salute e per questo motivo rimarrà lontano dalla sua squadra. Al suo fianco, Sinisa avrà la moglie Arianna Rapaccioni, le figlie Virginia e Viktorija, ex concorrenti de L’Isola dei Famosi. Proprio grazie alla partecipazione delle ragazze al reality honduregno abbiamo scoperto un uomo che, oltre ad essere stato un grande giocatore, è anche un papà eccezionale. Non possiamo fare altro di augurargli di tornare a star bene il prima possibile.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Amici di Maria de FilippiAmici 22: tutto sulla nuova edizione del talent show

    Il 18 settembre riparte Amici di Maria de Filippi; non vedremo più Anna Pettinelli e Veronica Peparini, sostituite da Arisa ed Emanuel Lo

  • Francesca NeriFrancesca Neri, chi è l’attrice e produttrice moglie di Claudio Amendola

    Francesca Neri, nota attrice e produttrice cinematografica, è stata legata sentimentalmente a Claudio Amendola per 25 anni: l’amore, però, pare essere finito

  • Joker 2Joker 2 – Folie à deux: quando esce e che cosa sappiamo?

    In arrivo nel 2024 il sequel di Joker. Protagonista ancora Joaquin Phoenix accompagnato da una star internazionale: Lady Gaga

  • Claudio Amendola chi èChi è Claudio Amendola, uno dei più noti attori italiani

    Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Claudio Amendola, uno degli attori più amati del cinema e televisione italiana.

Contents.media