Come si manifesta lo stress da lavoro e quali sono i rimedi

sul posto di lavoro sei ansioso, sfiduciato e stanco? Può essere stress da lavoro, scopri come curarlo.

Una delle patologie attualmente più diffuse, ma non da tutti conosciuta è lo stress da lavoro, imparare a conoscerlo è il primo passo per combatterlo.

Stress da lavoro

Si parla di stress da lavoro, quando si crea una condizione psicologica sfavorevole correlata alla propria occupazione.

Si manifesta quando non ci si sente più a proprio agio nel proprio posto di lavoro: non si riesce a far fronte alle richieste del capo, dei colleghi o dei clienti e ci si sente sopraffatti dai propri doveri, le cose da fare si accumulano senza soluzione di causa ed il proprio profitto diminuisce. Conseguenza di ciò è una sensazione di inadeguatezza condita da ansia per le scadenze che incombono. Tale patologia si manifesta non solo quando si è in ufficio ma anche a casa, così da influenzare interamente la propria vita.

Advertisements

Non si tratta di una malattia rara, ne soffre quasi la metà dei lavoratori, ma solo pochi di questi sanno della sua esistenza ed altri, più semplicemente, non ammettono di esserne colpiti.

Sintomi stress da lavoro

I sintomi con cui si manifesta lo stress da lavoro si presentano su vari fronti, il primo è senz’ altro quello psichico:

  • difficoltà a concentrarsi: ci si impiega moltissimo tempo per fare della azioni banali perchè si ripetono più volte le stesse azioni;
  • attacchi di panico, si viene avviluppati da una sensazione di malessere totale da cui è molto difficile liberarsi;
  • difficoltà nel controllare le emozioni: alternando nel giro di poco tempo, stati euforici e crisi di pianto;
  • depressione, accompagnata da svogliatezza ed apatia.

Dopo la prima fase, cominciano a comparire anche sintomi fisici come:

  • tachicardia, con battiti accelerati del cuore;
  • crampi alla pancia accompagnati da occasionale diarrea;
  • sudorazione incontrollata, soprattutto sui palmi della mani;
  • vomito, nausea ed inappetenza.

Migliori 3 rimedi

Allo stress da lavoro, però, c’è una via d’uscita, bisogna in primo luogo, prendere coscienza del problema e poi mettere in atto delle strategie per riappropriarsi della propria serenità: controllando la propria psiche ed il proprio inconscio.

Oltre alla terapia anche dei libri possono aiutare in questo, alcune proposte sono:

Scritto da Karen Angelucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Stranezze da star: 10 vip con abitudini alimentari bizzarre

Le caratteristiche e proprietà della Piperina

Leggi anche
  • cosa succede nella mente delle vittime di violenzaCosa succede alla mente di una vittima di violenza

    Per dare valore alle emozioni provate da una vittima di violenza è necessario riconoscere l’impatto mentale sulla mente della persona, che si trova sopraffatta.

  • giornata contro la violenza sulle donne perché è il 25 novembreGiornata contro la violenza sulle donne: ecco perché è il 25 novembre

    IL 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: ecco la storia e l’origine.

  • differenza tra molestia e violenza sessualeDifferenza tra molestia e violenza sessuale: conoscere per difendersi

    Le molestie o violenze sessuali creano un carico emotivo difficile nella vittima che spesso non sa come uscire dalla situazione. Alcuni spunti su come agisce la legge.

  • 
    Loading...
  • assorbenti e tamponiScozia, assorbenti e tamponi gratis per le donne: è il primo Paese a farlo

    La Scozia è il primo paese al mondo a distribuire in modo del tutto grautito assorbenti e tamponi alle donne.

Contents.media