Sfregamento interno coscia: rimedi naturali e consigli efficaci

Sfregamento interno coscia: quali sono i rimedi più efficaci per evitare rossore, bruciore e bollicine?

Lo sfregamento interno coscia è un problema molto comune, soprattutto in estate. Indossare abiti, sia lunghi che corti, oppure shorts e iniziare ad avvertire bruciore e irritazione è normale. Se non vogliamo rinunciare ai look che più ci piacciono, quali sono i rimedi che abbiamo a disposizione?

Sfregamento interno coscia: rimedi

Durante l’estate, quasi tutte le donne hanno a che fare con lo sfregamento dell’interno coscia.

Indossando abiti, lunghi o corti, e shorts è normale iniziare ad avvertire un bruciore. Nella maggior parte dei casi, la zona interessata si irrita e compaiono delle fastidiose bollicine rosse. No, non siamo aliene, e la notizia positiva è che ci sono milioni di donne nella nostra stessa situazione.

Se non vogliamo rinunciare a sfoggiare i look che più ci piacciono, cosa possiamo fare? I rimedi sono tanti, per cui è vietato scoraggiarsi.

Se, ad esempio, volete indossare un abito lungo potete mettere sotto un bel paio di ciclisti. Così facendo, infatti, eviterete lo sfregamento e vi sentirete anche a vostro agio. Unica raccomandazione: scegliete i pantaloncini in tinta con il vestito, in modo da renderli ‘invisibili’.

Non amate i ciclisti? No problem, potete optare per le bandeletts: contro lo sfregamento sono un rimedio non solo efficace ma anche terribilmente sexy. Si tratta di semplici fasce elastiche in tessuto che coprono la zona interessata.

Hanno, però, una particolarità: ricordano la parte superiore delle calze autoreggenti e delle giarrettiere in pizzo. Pertanto, oltre ad essere comode e pratiche, sono anche un accessorio davvero sensuale.

Soluzioni efficaci

Un altro rimedio naturale efficace è il borotalco. Vi basta applicarne una buona dose sull’interno coscia e indossare l’outfit che più preferite. Il borotalco, infatti, assorbe il sudore e facilita i movimenti delle gambe. Unico difetto? Viene assorbito in fretta dalla pelle, per cui non è un rimedio che dura tutto il giorno.

Ovviamente, potete sempre portarlo con voi e usarlo all’occorrenza.

Che dire poi del deodorante? Applicato nell’interno coscia, facilita lo sfregamento ed evita infiammazioni. In alternativa, potete anche scegliere il body glide. Questo prodotto, molto diffuso in America, previene e tratta l’irritazione. E’ leggermente untuoso, per cui se non amate sentirvi ‘appiccicate’ evitatelo. Se, invece, siete fan degli oli naturali, oltre al body glide, potete optare per l’oleolito che più preferite. Questi, oltre a ‘combattere’ lo sfregamento, nutrono la pelle in profondità.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Alluce valgo: come prevenirlo e curarlo

Chi è Antonino Spinalbese: curiosità sulla nuova fiamma di Belen

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.