Selvaggia Lucarelli contro chi difende Chiara Ferragni: le parole

Selvaggia Lucarelli ha risposto a Chiara Ferragni, che in queste ore aveva realizzato un TikTok per mettere a tacere la vicenda degli accappatoi rubat

Selvaggia Lucarelli ha scritto un lungo post per rispondere a Chiara Ferragni e a chi l’ha difesa a seguito della sua ammissione sul rubare gli accappatoi in hotel (il cui costo, a suo dire, potrebbe essere comunque addebitato dagli albergatori in quanto avrebbero i dati della sua carta).

Selvaggia Lucarelli risponde a Chiara Ferragni

Nei giorni scorsi Chiara Ferragni ha condiviso su TikTok un video in cui affermava candidamente di rubare gli accappatoi in hotel per averli come souvenir. Selvaggia Lucarelli le aveva fatto notare che questo rappresentasse un reato, e a seguire l’influencer aveva condiviso un altro video su TikTok in cui affermava: “Quando creano la polemica su un furto di accappatoio dall’hotel come se non sapessero che ogni hotel ha la tua carta di credito registrata e viene addebitato come tutti i costi extra”.

Selvaggia Lucarelli allora ha scritto un lungo post spiegando perché la spiegazione dell’influencer non sia sufficiente e prendendosela infine con chi, nonostante tutto, l’ha difesa in questi giorni.

“Mai sentito dire di uno straniero che ruba al supermercato “vabbè che vuoi che sia. Tanto Esselunga i soldi ce l’ha”. O che il derubato debba ritenere il furto subito un privilegio, se il ladro ha più di un milione di follower.

Ecco, tutto questo per dire che il vostro rapporto di sudditanza con la ricchezza, con i privilegi e la sfrontatezza di chi se ne vanta, sfoggiando pure il cattivo esempio, non vi rende neppure dei buoni fan. Un vero fan ti dice che hai sbagliato e continua a volerti bene lo stesso, nel caso. Vi rende invece perfettamente in linea col periodo storico che stiano vivendo, tra privilegi conservati a suon di arroganza e i pecoroni che puntano il dito su chi fa notare quello che non va, anziché su quello che non va. Insomma, vi piacciono i Robin Hood che rubano ai ricchi per donare ai ricchi, mentre i poveri li difendono pure, senza neppure rendersene conto. Evviva i ladri, ma solo se hanno la Lamborghini. Siete linfa per le disuguaglianze sociali. Siete pronti a un bel governo Salvini/Meloni. Auguri”, ha concluso la giornalista.

Scritto da Alice Coppa
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Davide DonadeiChi è Davide Donadei, ex tronista di Uomini e Donne

    Davide Donadei, classe 1995, è stato un tronista di Uomini e Donne e fidanzato con Chiara Rabbi: scopriamo qualcosa in più su di lui.

  • Chiara RabbiChi è Chiara Rabbi, l’ex corteggiatrice e fidanzata di Davide Donadei

    Tutto su Chiara Rabbi, ex corteggiatrice di Uomini e Donne e ormai ex fidanzata di Davide Donadei

  • Wanda NaraWanda Nara: chi è ed età della showgirl moglie di Icardi

    Wanda Nara è una showgirl argentina di 36 anni e attualmente è sposata con il calciatore Mauro Icardi dal quale ha avuto due figlie.

  • Evelina SgarbiEvelina Sgarbi, chi è la giovane figlia del critico d’arte?

    Tutto su Evelina Sgarbi, la giovane figlia del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi, anch’essa appassionata di arte e dal carattere vivace e furbo.

Contents.media