Scandi bob: il caschetto dalle nuance scandinave che non richiede grande cura

Lo Scandi bob è il caschetto biondo che richiede poca cura nello styling dei capelli. Quali sono le sue caratteristiche? Come si mantiene nel tempo?

Lo Scandi bob è il caschetto scandinavo che spopola tra le ragazze in quanto non richiede un grande mantenimento. Nasce in Scandinavia e grazie a un salone norvegese diventa tendenza, soprattutto per l’estate. La prima ad adottarlo è stata Khloé Kardashian che da una chioma lunghissima bionda è passata al caschetto con la riga ribaltata.

Fiera della sua scelta continua a portarlo. Di che tipo di taglio si tratta? Come si mantiene nel tempo?

Scandi bob: le caratteristiche

Lo Scandi bob è un caschetto biondo che arriva appena sotto la mascella ed è il taglio che soddisfa tutte quelle ragazze che desiderano avere i capelli voluminosi. Incornicia il viso e sottolinea i lineamenti. Si adatta ai visi allungati perché dà un effetto rinvigorente e di riempimento. Le nuance del biondo possono variare a proprio piacimento ma quelle predilette sono quelle dai toni freddi.

La riga non è più centrale bensì è capovolta. Si gestisce perfettamente con il caldo perché grazie alla lunghezza corta e alla riga capovolta l’effetto è proprio quello di un’acconciatura naturale. Il segreto è quello di renderlo il più disordinato possibile e ribaltare le ciocche da un lato all’altro.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Khloé Kardashian (@khloekardashian)

Scandi bob: il taglio a basso mantenimento

Per mantenere questo hair look non c’è bisogno di un gran mantenimento. La cosa importante è star attente al volume perciò al movimento da dare al capello quando si asciuga. Bisogna armarsi di una grande spazzola e sollevare i capelli dalle radici. Per la parte di capelli ribaltata invece il movimento deve essere fatto dalla parte opposta alla sua direzione in modo tale che quando è in posizione risulti bombata. Se si desidera una chioma meno vaporosa allora la soluzione è quella di ribaltare una sezione piccola di capelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • CapelliCome prevenire la caduta dei capelli con le maschere fai da te

    Esistono diversi ingredienti naturali e casalinghi da poter utilizzare per creare delle maschere che aiutano a prevenire la caduta dei capelli.

  • 9300 donnemagazine cbd salute della pelle 1Come il CBD agisce su bellezza e salute della pelle

    Quando si sente nominare il CBD, immediatamente la mente va alla cannabis light, meglio conosciuta come erba legale, ossia la pianta di canapa ricca di principi attivi cannabinoidi, i cui effetti sono rilassanti e non psicotropi.

  • perdita dei capelliPerdita dei capelli a ottobre: come comportarsi senza panico

    I rimedi naturali, gli impacchi e le maschere nutrienti possono sicuramente aiutare a evitare la perdita dei capelli dando forza alla chioma.

  • Sombré HairSombré Hair: le schiariture di tendenza per l’autunno 2022

    La tendenza capelli per l’autunno 2022 sono i sombré hair: schiariture dolci e sfumate che donano alla chioma volume e luminosità, per un effetto naturale

Contents.media