Sanremo: Del Noce toglie il sorriso a Baudo

Ragazzi trattasi di "miracolo" alla faccia di chi stenta a credere ai miracoli i dati Auditel parlano chiaro. Non succedeva da almeno dieci anni che la seconda serata del Festival di Sanremo superasse gli ascolti della prima e invece questa cinquasettesima edizione del Festival promuove un soddisfacente cambio di rotta e dopo la tiepida accoglienza della prima serata, che aveva ottenuto una media ponderata del 44,82%, la seconda arriva a 46,37% di share.

Pippo Baudo e la co-conduttrice Michelle Hunziker avevano davvero motivo di godersi il meritato successo e di  rallegrarsi non solo per gli 8.896.000 di spettatori, che hanno seguito mediamente il Festival nella sua seconda serata, ma anche per festeggiare l'ottimo riscontro della scelta abbastanza rischiosa di portare i giovani cantanti in prima serata, alternandoli tra un campione e l'altro.

Ma il nostro povero Super Pippo non riesce nemmeno a godersi un po' della meritata gloria, perchè Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Uno, con un tempismo alla Paperino getta un'ombra abbastanza tetra su quello che sarà il Festival di Sanremo, facendo amareggiare non poco Baudo.

Del Noce infatti in conferenza stampa si dichiara favorevole all'alternanza della conduzione, lasciando intendere che Baudo potrebbe non essere più il conduttore della prossima edizione Sanremese, quella del 2008, mantenendo soltanto la direzione artistica della manifestazione canora. Al suo posto potrebbe tornare Paolo Bonolis e anche se per il momento si tratta solo d'ipotesi, il suo nome sembra quello più probabile.

Super Pippo, è facile immaginarlo, non l'ha presa particolarmente bene.

Dice: "Sono dispiaciuta  e anche un po' infastidito che si parli della prossima conduzione invece che della bontà della formula. Al di là degli ascolti, io sono riuscito a portare la musica al centro del Festival e non era un'operazione facile. Detto questo, non è che voglio essere in eterno il conduttore, ma comunque occupando il ruolo di direttore artistico credo chi mi sostituirà dovrebbe almeno essere di mio  gradimento".

Insomma non trovate un po' triste che mentre il povero Baudo si impegna per la buona riuscita del Festival, qualcun altro nel frattempo pensi già a sostituirlo come se lui fosse invisibile? Il senso della vita , a volte, può non avere affatto un senso. O no?!

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Festival di Sanremo “commemorativo”: dopo Tenco e Villa, tributo a Lucio Battisti

Sanremo: ecco cosa pensano gli italiani

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media