Sabrina Ghio rivela: ‘Ero consapevole del no di Nicolò’

Sabrina Ghio rivela di aver deciso di assumersi le responsabilità dei propri sentimenti e di aver scelto Raniolo nonostante il no.

Sabrina Ghio fa la sua scelta definitiva dopo una burrascosa storia che l’ha vista accompagnarsi a due Nicolò. Nicolò Fabbri, quello moro, ha fatto di tutto per conquistarla, mentre Nicolò Roniolo ha abbandonato il programma nelle settimane precedenti affermando di non provare nessuna attrazione per la tronista.

Arriva a conclusione una sorta di piccola epopea che si è consumata negli studi di Uomini e Donne durante le registrazioni per il Trono Classico.

Sabrina Ghio si trasforma improvvisamente nell’emblema della donna che si assume la responsabilità delle proprie scelte e dei propri sentimenti.

“Una delle migliori troniste di sempre” ha detto Gianni Sperti, racchiudendo il pensiero dei moltissimi telespettatori della trasmissione.

Uomini e Donne: Sabrina Ghio e la sua scelta

La puntata di Uomini e Donne andata in onda ieri ha riservato non poche sorprese agli spettatori. Innanzitutto Maria ha dovuto spiegare che la registrazione della trasmissione ha subito diversi ritardi, a causa del fatto che uno degli ospiti previsti ha impiegato molto tempo a confermare la propria presenza.

L’ospite in questione era Nicolò Raniolo ovvero il Nicolò che aveva rifiutato Sabrina Ghio qualche settimana fa.

E’ stata proprio la Ghio a chiedere che Nicolò Raniolo fosse presente in studio: “Voglio concludere questo percorso in maniera coerente come ho cominciato” avrebbe spiegato la Ghio quando le è stato chiesto il perché di questo desiderio.

La lunga esterna con Nicolò Fabbri ha occupato gran parte della trasmissione. I due hanno trascorso assieme gran parte di una giornata e hanno scelto una spiaggia per il loro ultimo incontro, quello che entrambi sapevano che sarebbe stato il più importante.

Sabrina Ghio e Nicolò Fabbri

Sabrina e Nicolò hanno avuto modo di conoscersi meglio che negli altri momenti della trasmissione, e Sabrina si è confidata in merito alle difficoltà di essere madre e di dover crescere da sola sua figlia. Ha inoltre parlato della sua depressione, che l’accompagna da quando aveva soltanto 25 anni.

Nel momento in cui Nicolò ha chiesto una foto a Sabrina, la tronista si è rifiutata di scattare un selfie, un gesto che Nicolò ha faticato a digerire.

I due si sono poi ritrovati in studio per le spiegazioni finali.

Uomini e Donne: la scelta di Sabrina e il secondo “NO”

In studio Sabrina ha voluto spiegare ancora una volta a Nicolò Fabbri i motivi per i quali rifiuta di uscire con lui dallo studio. Tutto fa capo a Nicolò Raniolo, per il quale Sabrina ha ammesso di provare qualcosa nonostante il fatto che il sentimento non sia ricambiato.

Sabrina ha quindi scelto Raniolo con le consapevolezza che il giovane avrebbe esternato ancora una volta del disinteresse nei suoi confronti. Consapevole di quello a cui stava andando incontro, Sabrina Ghio ha scelto Nicolò Raniolo affermando che una donna deve prendersi sempre la responsabilità dei propri sentimenti anche se quei sentimenti non sono ricambiati.

Con estrema lucidità Sabrina ha anche spiegato che scegliere il Fabbri e comparire con lui su qualche copertina e godersi il successo per qualche mese sarebbe stata la scelta più facile, ma non la più giusta. Forse per la prima volta quindi un tronista di Uomini e Donne rinuncia alla fama e ai soldi facili soltanto per amore.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Carlos Corona ha gravi problemi di salute: sfogo della Moric

Nadia Toffa condizioni: le foto dopo la terapia intensiva

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.