Ristrutturazione casa: idee su come organizzarla

| |

La ristrutturazione di una casa richiede di scegliere con cura ogni elemento d'arredo: dal pavimento alla divisione degli spazi, i trend del momento per una casa moderna.

Chi è alle prese con la ristrutturazione della casa sa bene quanti siano i lavori da fare. Dal pavimento all’illuminazione sino al bagno, compreso anche il rubinetto della cucina, è bene prestare la dovuta attenzione a ogni componente per fare in modo che nulla vada tralasciato. Ecco i consigli adatti e alcune idee utili per organizzarla in modo che sia accogliente e ospitale.

Ristrutturare casa: consigli generali

Nel momento in cui si decide di ristrutturare la casa, sono tantissime le modifiche e i cambiamenti da apportare in modo che sia tutto sicuro e regolamentato. Sono vari gli aspetti da considerare e non trascurare: i nuovi materiali, la scelta del parquet, delle piastrelle, i sanitari, le rubinetterie per il bagno, sino alla cucina, compreso anche gli infissi.

La scelta dei pavimenti e rivestimenti ha un ruolo fondamentale in quanto permette personalizzare la casa, anche da un punto di vista estetico adattandola ai propri gusti ed esigenze. I materiali sono vari, ma quelli maggiormente ricercati sono la ceramica e il parquet che danno un tocco diverso all’ambiente oppure negli ultimi anni sempre più persone optano per il PVC, molto resistente e le resine.

Lo stesso discorso vale anche per il bagno in cui bisogna scegliere sanitari, bidet, wc, lavandini, vasche e docce, basandosi sui vari modelli e i costi. Per quanto riguarda le porte da interno e i serramenti, le soluzioni variano poiché ci sono tantissime scelte e opportunità. Inoltre, i serramenti devono soddisfare alcune esigenze, quali l’isolamento termico e acustico. I materiali particolarmente apprezzati e richiesti per i serramenti sono il PVC e legno, molto resistenti. Il PVC ha un ottimo rapporto qualità prezzo e fornisce prestazioni ottimali, quali funzionalità e sicurezza.

Per le porte a interno, sono tantissime le soluzioni, anche a seconda dei propri gusti. Dalla porta a soffietto sino a quella scorrevole, compresa filo a muro o anche in vetro. Per la cucina, molto dipende dalle vostre richieste e gusti e anche da quante persone sono presenti in casa per capire se vale la pena ingrandirla apportando alcune modifiche necessarie.

Ristrutturare casa: i trend del momento

Per la ristrutturazione della casa, provate a dare una occhiata alle ultime tendenze che propongono sempre articoli ottimi da cui trarre spunto per creare un ambiente accogliente per ospitare amici e famigliari. Per quanto riguarda l’arredamento del salotto, è tornato di grande moda il velluto: dai divani ai pouf sino ai letti. Molto elegante, comodo, è sicuramente un must have delle tendenze per la ristrutturazione della casa e dell’arredamento, in generale.

Una delle novità per quanto riguarda il pavimento è sicuramente il parquet in noce che rende la casa calda e accogliente. Un parquet che gioca sulle geometrie che diventano arte e arricchiscono l’ambiente in cui abitate e vivete. Per chi non ama il parquet, c’è una ottima alternativa da valutare, si tratta di pavimenti effetto legno. Molto richiesto, permette di rinnovare l’ambiente e dare alla casa un tocco di eleganza e autenticità maggiore. Inoltre, è una ottima soluzione per risolvere ed eliminare problemi legati all’umidità.

L’open space è considerato dagli stessi addetti ai lavori la soluzione giusta in quanto permette di ottimizzare lo spazio che si ha a disposizione creando cucina e salotto in una sola stanza. Una tendenza ottimale e funzionale per vivere questo ambiente al massimo. Sempre per le tendenze del momento, lo stile rustico e industriale si fondono per un ambiente caldo e metropolitano.

Per quanto riguarda il colore, si punta a tonalità naturali, soprattutto nelle stanze maggiormente frequentate della casa, mentre i colori sono adatti soprattutto ai complementi d’arredo. Per la cucina, ambiente della casa in cui si passa la maggior parte del tempo, le ultime tendenze parlano di open space con una isola centrale. Per questa stanza della casa, tra i tanti modelli proposti, si segnala anche il rubinetto cucina Grohe, considerato il migliore della linea, che presenta un miscelatore dotato di due manopole diverse: uno per l’erogazione dell’acqua fredda e l’altro della calda.

Si tratta di un sistema che garantisce acqua fresca, frizzante naturale direttamente dal rubinetto. Inoltre, questo sistema di trattamento per l’acqua permette di risparmiare sui costi in bolletta e l’energia fornendo acqua filtrata con una riduzione sulle bottiglie di plastica. Inoltre, il miscelatore è dotato di un termostato che permette d’impostare la temperatura dell’acqua in modo che sia costante con ottimi benefici sulla salute, in generale e l’impatto energetico.

Scrivi un commento

1000

Dieta senza cibi bianchi: benefici e proprietà

Addominali scolpiti in un mese: come fare

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.