Chi era Ray Charles: vita privata e curiosità sul cantante

Biografia, vita privata e carriera nella musica del cantautore Ray Charles.

Argomenti trattati

Dalla cecità e la povertà alla dipendenza per l’eroina e il successo: tutti i dettagli sulla biografia del cantante Ray Charles.

Ray Charles

Il cantante Ray Charles Robinson è nato ad Albany, negli Stati Uniti d’America, il 23 settembre 1930.

Presto rimane solo insieme al fratellino George e alla madre, dato che suo padre aveva altre due famiglie. Quando aveva sei anni la sua vista inizia a crollare, fino a diventare del tutto cieco: Ray non conosce la causa ma si ipotizza un glaucoma oppure una infezione non curata. Inizia comunque a studiare in Florida in una scuola per non vedenti e qui si appassiona alla musica, in particolare al jazz e al blues.

A proposito della sua passione ha dichiarato infatti durante un’intervista:

La musica non può essere separata da quello che sono. Fa parte di me: non posso fare a meno della musica come non posso fare a meno del mio fegato.

Ray inizia quindi a suonare in diversi locali in giro per gli Stati Uniti e incide i suoi primi brani, tra cui nel Baby, Let Me Hold Your Hand; It Should Have Been Me; Mess Around e I Got a Woman.

È grazie a quest’ultima canzone che Charles diventa celebre, scalando le classifiche internazionali. Altri brani famosissimi del cantautore e pianista sono What’d I say; Hit the road Jack; Georgia on my mind e Unchain my heart. Ray Charles, durante un’intervista, ha descritto la sua musica con queste parole:

Non sono un cantante country: sono un cantante che canta canzoni country. Non sono un cantante blues, ma posso cantare il blues. Posso anche cantare canzoni d’amore. Non sono uno specialista, ma posso essere definito un factotum.

Dipendente dall’eroina, viene arrestato nel 1965 ma scampa al carcere promettendo di disintossicarsi in una clinica. Il cantautore è apparso anche in svariate serie tv e film, tra cui The Blues Brothers. Charles è morto a settantaquattro anni, il 10 giugno 2004 a causa di una malattia al fegato.

Ray Charles film

Alla sua biografia è stato dedicato un film, che si concentra sulla sua carriera e sulle molteplici storie d’amore vissute da Ray Charles. Il film è intitolato Ray, con Jamie Foxx che veste i panni del genio della musica: l’attore ha vinto anche il Premio Oscar per questa sua interpretazione. L’attore ha raccontato del suo incontro con Ray Charles sul set del film:

Nessuno sul set immaginava che sapessi suonare davvero, così quando ho incontrato Ray Charles gli ho chiesto un consiglio. Mi ha detto: “Se sai fare il blues non ti ferma niente”. Ho iniziato davanti a lui, ma ho sbagliato una nota e mi ha sgridato: “Ehi – mi ha detto – ho le orecchie sensibili”. Per poi aggiungere: “Prenditi tutto il tempo che ti serve per trovare la nota giusta”. L’ho fatto e appena ci sono riuscito ha lasciato la stanza, soddisfatto.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • La Casa di Carta Corea NetflixLa Casa di Carta Corea Parte 2: il cast della serie-tv

    È in arrivo su Netflix la seconda parte dedicata alla squadra di ladri più seguita dell’ultimo periodo: La Casa di Carta Corea è in arrivo su Netflix

  • Mediaset NataleProgrammazione Mediaset Natale 2022: cosa vedere a dicembre in tv

    Tante novità in arrivo su Mediaset per dicembre 2022. Scopriamole.

  • Insieme dopo la morteInsieme dopo la morte: trama, cast e spiegazione finale del film

    Insieme dopo la morte è un film di genere thriller soprannaturale.

  • La Casa di Carta Corea 2 NetflixLa Casa di Carta Corea 2: la data di uscita ufficiale

    Netflix ha annunciato la data ufficiale d’uscita dei nuovi episodi della serie più attesa del momento: La Casa di Carta Corea 2 arriva il 9 dicembre 2022

Contentsads.com