Punture di zanzara: rimedi fai da te rapidi ed efficaci

Cosa fare contro le punture di zanzara? I rimedi fai da te più rapidi ed efficaci.

Una delle cose che più odiano le persone durante la stagione estiva sono le punture di zanzara. Questi ‘simpaticissimi’ insetti, nel corso dei secoli, sono diventati immuni alla maggior parte degli insetticidi. Ogni anno si spedono inutilmente soldi su soldi per comprare prodotti che promettono di tenerle lontane e di alleviare il prurito post puntura.

Quali sono i rimedi fai da te rapidi ed efficaci?

Punture di zanzara: rimedi fai da te

Le zanzare sono l’ossessione della maggior parte delle persone. Questi fastidiosi insetti ci rovinano l’estate. Pungono, rendono le notti insonne e perfino una cena all’aria aperta può diventare un incubo. Ci sono, però, alcuni rimedi naturali che sono davvero efficaci. Considerando che la maggior parte di insetticidi non fanno più alcun effetto sulle zanzare, vale la pena provare con i vecchi trucchi della nonna.

Advertisements

Il limone

Il limone è un frutto dotato di innumerevoli proprietà benefiche. Una di queste è proprio la sua capacità di lenire il gonfiore e il prurito causato dalle punture di zanzara. Un rimedio semplicissimo e alla portata di tutti, basta spremere del succo di limone in un bicchiere, intingere un batuffolo di cotone e appoggiarlo sulla puntura di zanzara. Per i più pigri, invece è anche possibile tagliare una fettina di limone e applicarla direttamente sulla zona interessata.

Il sollievo sarà immediato per merito della sua potentissima azione disinfettante.

Cipolla

Questa pianta bulbosa, grazie al suo elevato contenuto di ammoniaca, è dotata di proprietà antibiotiche e antisettiche. Strofinare uno spicchio di cipolla sulla zona interessata, serve a ridurre il gonfiore e il prurito causato dalle punture di zanzara: provare per credere.

Miele

In passato, questo alimento veniva usato come disinfettante naturale. Il miele, infatti, è un potente antisettico in grado di velocizzare i processi di guarigione della pelle.

Applicare un cucchiaino di miele sulla puntura di zanzara calmerà immediatamente il prurito e il bruciore causato dalle punture di insetto.

Lavanda

Un altro rimedio naturale molto efficace è la lavanda. Questa pianta dalle proprietà lenitive, sedative e disinfettanti è un toccasana contro le punture di insetto. La soluzione ideale sarebbe quella di applicare una goccia di olio essenziale di lavanda sulla puntura, ma in assenza di questo, si può prendere direttamente della lavanda fresca e strofinarla sulla parte interessata.

Vi sentirete subito meglio.

Ghiaccio

L’intramontabile rimedio della nonna? Il ghiaccio. Avvolto in un fazzolettino di stoffa è ideale per placare il prurito dovuto dalle punture di zanzara. Il freddo, grazie alla sua azione vaso-costrittiva, assicura una gran dose di sollievo contro prurito e gonfiore.

Aloe

Il gel d’aloe, grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, è perfetto per mitigare rossore e prurito. Estrarre il gel dalle foglie di aloe è semplicissimo, basta tagliare la punta di una foglia della pianta e spalmare l’estratto direttamente sul punto interessato. In alternativa, si può acquistare del gel d’aloe vera puro da tenere sempre in casa.

Sale e Bicarbonato di Sodio

Tutti in casa abbiamo almeno uno di questi due ingredienti. Una soluzione davvero semplici ed efficace per alleviare il prurito dato dalle punture di zanzara è mescolare con un po’ d’acqua un cucchiaino di sale, o di bicarbonato e immergervi un batuffolo di cotone. Questo, poi, va posizionato sulla parte interessata. Basterà lasciare agire la soluzione per qualche minuto e il prurito scomparirà.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pavimento in ceramica, come pulirlo: consigli efficaci

Come flirtare in palestra? Consigli per fare colpo su chi ti piace

Leggi anche
  • Come combattere l'acne sul visoCome combattere l’acne sul viso: i consigli

    Avete provato di tutto contro l’acne? Qui di seguito qualche rimedio naturale ed efficace per combatterlo.

  • incubi e sonno agitato rimediIncubi e sonno agitato: i rimedi per dormire meglio

    Incubi di notte per cui non riuscite a dormire? Qui di seguito i consigli e i rimedi per migliorare la situazione.

  • quante ore bisogna dormire a notteQuante ore bisogna dormire a notte: i consigli

    Sapete già quante ore bisogna dormire per sentirsi realmente bene e riposati? Qui di seguito la risposta.

  • 
    Loading...
  • karma cos'èKarma: cos’è e come applicarlo nella vita di tutti i giorni

    Ci credete nel Karma? Se ne sente parlare molto spesso ma non tutti sanno che cos’è. Qui di seguito la spiegazione.

Contents.media