Pelle secca sulle gambe: le cause e i rimedi più efficaci

A chi non è capitato di avere la pelle delle gambe un po' disidratata? Le cause possono essere molte ma anche i rimedi che puoi utilizzare.

Il problema della pelle secca alle gambe è molto diffuso e le cause, come spesso accade per i problemi della pelle, sono molteplici. Se sono molte le cause però, svariati possono essere anche i rimedi, da quelli della nonna a quelli più innovativi. Quali sono i sintomi a cui bisogna prestare più attenzione e come intervenire?

Pelle secca gambe: le cause

La secchezza della pelle può essere una condizione passeggera o più duratura, sicuramente però a tutte sarà capitato almeno una volta di ritrovarsi con questo problema. La pelle può essere disidratata momentaneamente oppure può trattarsi di una condizione di estrema secchezza detta xerosi. Da cosa deriva?

La pelle svolge una funzione protettiva molto importante nei confronti del nostro corpo e ciò può farlo grazie al trattenimento dell’acqua svolto da molecole lipidiche: le ceramidi.

Se, per qualche ragione, si verifica una diminuzione di queste cellule, anche la quantità di acqua trattenuta dalla pelle si riduce. Allo stesso tempo diminuiscono le sue funzionalità di barriera protettiva. Quindi avere la pelle secca significa che l’acqua non viene trattenuta ma non significa per forza che manchi.

Quando si verifica ciò, la pelle sarà meno tonica ed elastica e si avvertirà una sensazione di tensione a causa delle numerose cellule morte sulla superficie.

Più la secchezza aumenta e più la pelle sembrerà ruvida al tatto e visivamente squamosa. Lo strato superiore della pelle sarà a man mano completamente secco, si formerà una patina biancastra e inizieranno a staccarsi le prime squame. Non è raro avvertire una sensazione di prurito e, nel caso compaiano anche puntini rossi, rivolgiti subito a un dermatologo perché potrebbe trattarsi di un’allergia.

Tra le cause esterne di questa condizione di secchezza della pelle, gli agenti esterni come freddo e vento, non a caso chi soffre di pelle secca vede peggiorare questa condizione in inverno.

Ma possono anche influire dei prodotti cosmetici eccessivamente aggressivi o chimici, soprattutto in caso di pelle sensibile. Alcune cause interne invece possono essere la presenza patologie come il diabete e l’assunzione di alcuni farmaci. Anche una dieta sbagliata però può influire negativamente sulla pelle: un’alimentazione poco equilibrata ma anche il fisiologico avanzamento dell’età sono cause della disidratazione della pelle.

Pelle secca gambe: i rimedi

I rimedi contro la secchezza sono chiaramente legati alle cause. Se il problema era l’uso di un farmaco ed il farmaco si può sospendere la secchezza sparirà spontaneamente. Se la causa era l’utilizzo di detergenti aggressivi basta ricorrere a cosmetici più delicati e con INCI quanto più possibile naturali. Purtroppo però in molti casi non è possibile agire sulle cause.

Quel che si può fare è cercare di arricchire la pelle con una buona quantità di lipidi e ceramidi per impedire alle pelle di seccarsi ulteriormente. Si può scegliere quindi una crema dalla texture ricca e corposa ma assorbibile facilmente. Prima di applicarla si può procedere con uno scrub così da eliminare lo strato superiore di cellule morte. Se ne possono preparare anche di casalinghi con una manciata di zucchero o di fondi di caffè.

Esistono anche molti oli nutrienti ed emollienti completamente naturali che possono ripristinare la giusta idratazione. L’olio di mandorle dolci, l’olio di argan ma anche il burro di karité sono molto ricchi di nutrienti e saranno un toccasana per le pelli secche!

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cappelli autunnali: la moda e i trend del momento

Sciarpe autunnali: i trend dell’anno

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.