Pantaloni in velluto a coste a zampa: come indossarli

Pantaloni in velluto a coste, uniti all'iconico taglio a zampa tipico degli anni '70. Scopriamo insieme come abbinare questo nuovo trend.

Ogni stagione ha i suoi capi e i suoi tessuti intramontabili, ed è proprio il caso dell’accoppiata che vede la stagione autunnale inevitabilmente legata al velluto. Ma la moda fa di più. È infatti tornato di moda non solo uno stile, ma un’intera epoca, quella degli anni ’70.

I pantaloni in velluto a coste a zampa infatti richiamano fortemente quel periodo. E per questa stagione infatti, ad essere trendy non è solo il velluto, ma è trendy il velluto a coste sui pantaloni a zampa.

Pantaloni in velluto a coste a zampa: come indossarli

Impreziositi da cinture gioiello, e dai colori autunnali, i pantaloni in velluto a coste sono il must have per l’autunno. Caldi e comodi sono pantaloni molto pratici e resistenti, adatti quindi per quelle giornate caratterizzate dal freddo pungente.

Ma comunque non rinunciano ad apparire molto eleganti.

Ma in che occasione si possono indossare i pantaloni di velluto a coste a zampa? Praticamente in tutte le occasioni. A meno che non si sia invitate ad una serata di gala, ovviamente. Ma questo tipo di pantaloni sono adatti tanto per un’uscita con gli amici, che questa sia di giorno o di sera, quanto per l’ufficio. Il look casual chic, senza troppo impegno è assicurato!

pantaloni in velluto

Anni ’70 e versatilità

Ma come si abbinano i pantaloni in velluto a coste a zampa? Scopriamo alcuni abbinamenti di tendenza. Con questo genere di pantalone, è quasi d’obbligo lo stile anni ’70. Il velluto era infatti molto utilizzato in quegli anni, tanto quanto il taglio a zampa. Perfetto lo stile all’inglese, abbinando altri capi che richiamino lo stesso stile come quelli in tartan o in principe di Galles. Per completare l’outfit con questo mood, una camicetta o una blusa, per chi non vuole apparire troppo seria, e un paio di mocassini. Un tocco in più poi lo darà un’altra tendenza di questa stagione, il blazer.

Per chi vuole ispirarsi un lato più urban degli anni ’70, una soluzione può essere quella di abbinare i pantaloni in velluto a coste a zampa, ad una felpa o ad un maglione oversize. Un paio di anfibi come calzature e una giacca in jeans, magari imbottita.

Consigli di stile

Con i pantaloni in velluto, si sa si può giocare con i colori. I risultati potranno essere molto divertenti, per non parlare della versatilità degli outfit che andremo a creare.

Se sceglieremo un pantalone in velluto a coste a zampa nero o comunque dai colori molto scuri, potremo abbinarlo a calzature ed accessori in oro o argento. Mentre se invece sceglieremo di indossare un pantalone colorato, potremo giocare con i contrasti, optando per top dai colori neutri.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta con succo di carota: come farlo e i benefici

Olio di cocco nella beauty routine, come usarlo: trucchi e consigli

Leggi anche
  • come indossare gonna di pelleCome indossare la gonna di pelle: i look consigliati dalle influencer

    Tanto rock quanto sorprendentemente chic, i look da creare con la gonna in pelle sono davvero tantissimi.

  • pantone colore 2021Pantone: il colore del 2021 è un inno alla positività

    La nuova combinazione di colori lanciata da Pantone per il 2021 che sta per arrivare si fa portatrice di un messaggio profondo.

  • pigiami eleganti inverno 2020-21Pigiami eleganti per l’inverno 2020 21: le proposte dei brand

    Il binomio comodità e bellezza può esistere anche quando si tratta di pigiami: ecco quelli eleganti in raso di seta proposti dai trend.

  • cappotti a vestaglia inverno 2020 21Cappotti a vestaglia inverno 2020 21: i più belli da comprare

    In cerca di un cappotto per l’inverno? Qui di seguito i migliori modelli a vestaglia da conoscere assolutamente e comprare.

Contents.media