Il padre di Meghan Markle non andrà alle nozze reali

Scandalo Thomas Markle: il padre della futura sposa del principe Harry non sarà presente alle nozze reali

Il padre della futura sposa del principe Harry, Thomas Markle, non sarà presente al tanto atteso Royal Wedding e non accompagnerà all’altare la figlia Meghan. Lui stesso lo annuncia dopo lo scandalo che lo ha coinvolto mentre cercava di vendere foto private riguardanti i preparativi della cerimonia a un paparazzo.

La famiglia reale rimane in silenzio, e chiede rispetto.

Attacco cardiaco per Thomas Markle

Secondo quanto dichiarato al sito americano tmz che era riuscito a parlare direttamente con lui, in seguito all’infarto avuto una settimana fa, avrebbe deciso di farsi dimettere volontariamente. Questo proprio per permettergli di accompagnare la figlia all’altare.

Adesso però ha deciso di non presentarsi per non mettere in imbarazzo la famiglia reale anche se afferma che “quelle foto sono state vendute per un motivo, non solo per i soldi“.

Questa volta è un video a incastrare Thomas. Lo si può vedere mentre contratta con un paparazzo per quanto riguarda la realizzazione di un servizio fotografico. L’accordo prevede degli scatti raffiguranti i preparativi delle nozze reali che verranno celebrate il 19 maggio prossimo. Il servizio verrà venduto per circa 100 mila sterline.

Non è la prima volta che l’uomo viene inchiodato da scatti e video. Frequentemente infatti è stato fotografato, in modo “concordato” secondo il Mail on Sunday, in giro per Londra.

Il primo scatto lo vedeva seduto a un bar intento a sfogliare una guida delle bellezze locali. Un altro lo ritrae intento a farsi prendere le misure da un sarto (se non fosse che il suddetto sarto sia in realtà il commesso di un supermercato) Un’altra foto ancora lo sorprende a fare jogging nei pressi di una discarica.

Tutto ciò è da tempo fonte di imbarazzo per la famiglia reale. Tutto ciò alimentato anche delle voci che descriverebbero la sposa e la sua famiglia, non appartenenti alla nobiltà, come degli arrampicatori sociali. La voce si sarebbe diffusa anche grazie alla sorellastra di Meghan che nel suo libro (Diario della sorella di una principessa arrivista) la descrive come molto ambiziosa. Aggiunge che lei ha sempre sognato di diventare principessa e di aver da tempo scelto il principe Harry.

“Non volevo nuocere a Meghan”

Secondo la versione di Markle, diffondere quelle immagini sarebbe stato un gesto innocuo. Anche perché a detta sua avrebbe rinunciato a numerose interviste riguardanti il fidanzamento di Meghan per le quali gli erano stati offerti dai 50 mila ai 100mila dollari. Nonostante ciò appare molto rammaricato per lo scandalo coi paparazzi e sembra davvero intenzionato a non presenziare al matrimonio.

Secondo il comunicato del Kensington Palace “la notizia non sarà commentata perché questo è un momento profondamente privato per miss Markle in questi giorni prima del matrimonio”. Inoltre “il principe Harry e Meghan Markle chiedono rispetto e comprensione” per il padre della ragazza.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF, Favoloso dichiara “Amo Nina più della mia vita”

GF: parla Marco Paolini “Certe cose accadono nei reality”

Leggi anche
Contents.media