Odio il Natale, quanti episodi sono: curiosità

Odio il Natale è una nuova serie tv di Netflix che ci porta direttamente nell’atmosfera natalizia. Scopriamo da quanti episodi è formata.

Odio il Natale è una nuova serie tv di Netflix che ci porta direttamente nell’atmosfera natalizia. Un nuovo titolo per la programmazione di dicembre, con una versione moderna di un Grinch molto particolare, ovvero Gianna, la protagonista, che odia il Natale ma forse dovrà ricredersi.

Odio il Natale: quanti episodi sono?

Dicembre è arrivato e inevitabilmente porta con sé tutta l’atmosfera natalizia di cui ognuno di noi, chi più e chi meno, ha bisogno. La programmazione Netflix si adatta perfettamente a questo clima di festa e di magia, con tanti nuovi titoli che faranno sicuramente innamorare il pubblico. Odio il Natale è una commedia in cui i buoni sentimenti tipici delle festività natalizie andranno a scontrarsi con le avventure sentimentali tragicomiche della protagonista Gianna, una versione femminile e moderna del Grinch, che odia il Natale e decide di farsi una promessa che le cambierà la vita.

La serie tv Odio il Natale è composta da sei episodi, in cui verrà raccontata la storia di Gianna, che ha trent’anni e odia con tutta se stessa il Natale. Questa festa non le piace perché ogni anno la costringe a fare dei bilanci e affrontare una realtà che preferirebbe ignorare, senza porsi troppe domande. È convinta di essere soddisfatta e felice, grazie alla presenza delle sue amiche del cuore e la soddisfazione per il suo lavoro da infermiera, ma le feste le sbattono in faccia una realtà un po’ diversa, dove il tema dell’amore e della famiglia diventano centrali.

Per evitare di essere sottoposta all’analisi dettagliata della sua vita privata e soprattutto sentimentale, decide di promettere a se stessa di presentarsi alla cena della vigilia con un accompagnatore. Avrà poco tempo per trovare quello giusto, tra appuntamenti al buio e notti di passione in quel di Venezia.

Odio il Natale: curiosità sulla serie tv Netflix

Ogni Natale sempre la solita storia: ‘e il/la fidanzato/a?’ Determinata a evitare le domande invadenti sulla sua vita amorosa, Gianna sta escogitando un piano per trovare il fidanzato perfetto da portare al cenone, in meno di venticinque giorni” è la sinossi ufficiale di Odio il Natale, scritta da Netflix Italia. Una sorta di calendario dell’avvento in cui i 24 giorni sono caratterizzati dalla ricerca dell’amore, di un uomo da portare alla cena di Natale per zittire parenti e amici ed evitare le loro domande invadenti sulla vita sentimentale. La protagonista della serie è interpretata dall’attrice Pilar Fogliati, un volto noto delle fiction, che sarà accompagnata da molti altri interpreti, come Beatrice Arnera, Cecilia Bertozzi, Fiorenza Pieri, Massimo Rigo, Sabrina Paravicini e Marzia Ubaldi. Alla regia i CRIC (Davide Mardegan e Clemente De Muro). Odio il Natale è prodotta da Matilde e Luca Bernabei per Lux Vide. Si tratta di un adattamento della serie Netflix norvegese “Natale con uno sconosciuto” di Per-Olav Sørensen. La versione italiana è stata ambientata in Veneto. Una commedia davvero divertente e romantica, piena di avventure tragicomiche di una donna in attesa del Natale e alla ricerca dell’amore, quello con la A maiuscola.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • La ragazza di neve - tramaLa ragazza di neve su Netflix: la trama

    Arriva su Netflix la serie tv spagnola La ragazza di neve, ispirata al bestseller dello scrittore Javier Castillo. Scopriamo di cosa parla.

  • La ragazza di neve - castLa ragazza di neve su Netflix: il cast

    La ragazza di neve è una nuova serie su Netflix, che si ispira ad un libero dello scrittore Javier Castillo. Scopriamo il cast della serie.

  • Domani sera in tv Giornata della Memoria: in tv “Schindler’s list” di Steven Spielberg

    Oggi, venerdì 27 gennaio, è la Giornata della Memoria. Per celebrarla, domani sera in tv ci sarà “Schindler’s list” di Steven Spielberg.

  • Giornata della memoria 2023Giornata della memoria: che cosa vedere in streaming

    Che cosa vedere in streaming nella giornata della memoria? Le varie piattaforme propongono numerosi titoli emozionanti per tenere alto il ricordo

Contentsads.com