Governo Giorgia Meloni: i look delle nuove ministre al giuramento

Niente gonna e niente colori sgargianti: le nuove ministre del governo Meloni puntano sulla sobrietà e sulla formalità, colori scuri e un paio di bianchi

Il nuovo governo Meloni è stato fatto: dopo le cerimonie che hanno letteralmente scritto la storia della politica italiana, è giunto il momento, per Meloni e il suo nuovo team, di mettersi al lavoro.

Insieme a Meloni sono altre sei le figure femminili entrate ufficialmente a fare parte del consiglio dei Ministri: in occasione del giuramento al Quirinale, la foto di rito di tutta l squadra ha mostrato una netta predominanza di colori scuri, molta sobrietà e pochissimo bianco.

I look delle nuove Ministre del governo Meloni: sì al tailleur pantalone

In occasione della cerimonia del giuramento davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, anche le nuove ministre hanno scelto la sobrietà e l’eleganza. Nessuna nuova ministra ha deciso di indossare nè gonne, nè colori sgargianti, ma tutte, nessuna eslcusa, ha optato per tailleur pantalone dalle linee semplici.

La neo Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, è arrivata al Palazzo del Quirinale con un formale tailleur scuro by Giorgio Armani e capelli sciolti lisci.

Monocromatica e poco accessoriata, la Premier ha scelto di apparire sobria, austera, ma rimanendo semplice nelle linee: un look molto istituzionale che probabilmente riproporrà in altre occasioni.

Anche le nuove Ministre hanno appoggiato in pieno il senso di eleganza e di sobrietà portato avanti da Meloni. Annamaria Bernini, nuova ministra dell’Università, ha deciso di spezzare l’outfit con una camicetta bianca, mentre Daniela Santanché, ministra del Turismo, ha optato per un completo gessato scuro abbinato a una camicetta di seta chiara con fiocco a cravattino: elegante, sobria e pulita.

Un altro completo scuro e spezzato per Eugenia Roccella, nuova ministra alla Famiglia, alla natalità e alle pari opportunità; per l’occasione Roccella ha scelto un tailleur pantalone dai colori scuri abbinato a una blusa grigia di una tonalità più chiara.

Scuro anche per Marina Elvira Calderone, ministra del Lavoro e politiche sociali; per il giuramento Calderone ha infatti scelto un completo giacca-pantalone dalle cromie scure e decisamente formali.

Su una maggioranza generale di neri e di grigi, le uniche due ministre ad avere “osato” con outfit “cangianti” sono Elisabetta Casellati e Alessandra Locatelli, entrambe arrivate in completi total white. La prima, ministra per le Riforme istituzionali ed ex Presidente del Senato, ha scelto un tailleur bianco con giacca dal collo irregolare, tutto impreziosito da una vistosa spilla dorata, mentre la seconda, ministra per Disabilità, ha optato per un tailleur pantalone total white con giacca a doppiopetto e décolleté abbinate. Nella foto di rito che ritrae tutto il nuovo Governo Meloni, Casellati e Locatelli sono in prima fila vicine e il bianco dei loro completi attira sicuramente l’attenzione di chi guarda.

Il capo di abbigliamento mancante? La gonna, che pare essere stata abbandonata da tutte le figure femminili, probabilmente in modo voluto sia per sottolineare la formalità e il rigore della situazione, sia per evitare commenti non necessari sulle varie mise. Assenti anche i colori sgargianti.

Semplicità ed eleganza: ecco le parole chiave.

Tutto è pronto, la foto post giuramento è stata scattata e il nuovo governo di Giorgia Meloni inizia il suo corso: in bocca al lupo!

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • VIVA MAGENTA Pantone 2023Viva Magenta è il colore del 2023 secondo Pantone

    Secondo Pantone è il Viva Magenta il nuovo colore del 2023: dopo il Very Peri è lui il protagonista di makeup, tendenze e sfumature. Come abbinarlo?

  • Clarence GilyardAddio all’attore di Top Gun: chi era Clarence Gilyard

    Attore di fama mondiale, ha recitato in film e serie-tv di grande successo, come Top Gun e Walker Texas Ranger: chi era Clarence Gilyard?

  • Roberto MaroniRoberto Maroni, chi è la moglie Emilia Macchi? La vita privata dell’ex ministro

    Roberto Maroni, ex Ministro e segreteraio della Lega, è scomparso a 67 anni il 22 novembre 2022. Lascia la moglie Emilia Macchi e i suoi tre figli

  • Mina e il canzoniere dei BeatlesMina canta i Beatles: quando esce il The Beatles Songbook

    Mina si fa sentire anche a distanza ed ecco che il 18 novembre 2022 esce il suo nuovo progetto dedicato ai Beatles: The Beatles Songbook è pronto

Contentsads.com