Nina Moric sta male: “Vorrei tornare a due mesi fa”

Nina Moric, dopo una lunga latitanza social, è tornata attiva e ha confessato di stare male: cosa le è successo?

Da qualche tempo Nina Moric era scesa in uno strano silenzio social. L’ex moglie di Fabrizio Corona ha fatto preoccupare tantissimo i suoi fan e finalmente ha deciso di raccontare loro cosa le è successo in questo periodo ‘no’. La modella croata ha rivelato di stare male e che vorrebbe tanto tornare indietro nel tempo, precisamente a due mesi fa: cosa le è successo?

Nina Moric sta male

Nina Moric non sta vivendo un periodo semplice. La modella croata, attraverso il suo profilo Instagram, ha raccontato ai fan che vorrebbe tanto tornare a due mesi fa. La donna non era attiva su Instagram da un po’ e sono stati molti i fan che si sono preoccupati per lei. Le sue ultime apparizioni nel mondo virtuale la ritraevano felice con il figlio Carlos Maria e il fidanzato Luigi Favoloso in Kenya e nulla faceva presagire il peggio.

Nina, infatti, ha rivelato che i problemi sono iniziati quando è rientrata in Italia. Attraverso il giochino ‘Fammi una domanda’, la Moric ha ammesso: “C’è stato un problema che sto cercando con tutte le mie forze di risolvere… Vorrei tornasse tutto come due mesi fa”. La modella croata non ha voluto spiegare cosa le è successo, ma ha ammesso che sta facendo di tutto per risolvere un qualcosa che le ha causato e continua a causarle non poche sofferenze.

La mamma di Carlos Maria è una donna forte e di certo riuscirà a superare questo momento delicato, così come ha fatto anche in passato.

nina

C’è lo zampino di Favoloso?

I fan, davanti a questa sua ‘confessione’, non hanno potuto fare a meno di rivolgerle qualche domanda su Luigi Favoloso. Considerando che la loro relazione è sempre andata avanti tra alti e bassi, è normale che in molti abbiano pensato che questo suo malessere fosse da ricollegare all’ex gieffino. Nina, in modo categorico, ha dichiarato: “Non ho mai dichiarato di essermi lasciata con Favoloso. Certo che sto ancora con lui”. Insomma, la Moric e l’imprenditore napoletano sono ancora una coppia, per cui non è lui che le sta creando qualche sofferenza di troppo. Considerando che l’ex marito Fabrizio Corona è in carcere, non può essere neanche lui il “problema”. Il figlio Carlos Maria è la luce dei suoi occhi, per cui escludiamo che possa essere lui la causa del suo malessere. Nina ha ammesso: “A Zanzibar ero felice. Il problema c’è stato quando sono tornata a casa”. Insomma, dopo il viaggio meraviglioso in Kenya che la modella croata, il suo pargoletto e il fidanzato si sono concessi, qualcosa ha turbato la serenità della donna. L’ex moglie di Fabrizio Corona ha concluso: “Se potessi vi racconterei tante cose… ma non è ancora il momento. Arriverà il giorno. Per me, per voi, per tutti, soprattutto per mio figlio”. Non possiamo sapere cosa le sia realmente successo e, forse, è giusto anche che sia così. Speriamo solo che non sia nulla di grave e che la Moric torni presto a mostrarsi sorridente come sempre.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Costanza Caracciolo è incinta: l’annuncio a Verissimo

Ilaria D’Amico a Verissimo: “Non sono una rovinafamiglie”

Leggi anche
  • negramaro chi sonoChi sono i Negramaro: tutto su uno dei gruppi italiani più amati

    Tanti album e successi hanno caratterizzato il percorso musicale di questo gruppo nato nei primi anni 2000.

  • the voice senior chi sonoChi sono i cantanti di The Voice Senior a Sanremo 2021

    A legare Gio Evan ai cantanti di The Voice Senior è indubbiamente una passione, quasi poetica, per la musica.

  • gaetano castelli chi eChi è Gaetano Castelli: carriera e curiosità sullo scenografo

    Il palco di Sanremo 2021 può contare ancora una volta su uno scenografo da record. La parola d’ordine? Dinamicità, ma anche un augurio per il futuro.

  • paolo sommaruga chi èChi è Paolo Sommaruga, l’erede di Mollica a Sanremo

    Il celebre balconcino delle interviste dell’Ariston di Vincenzo Mollica da quest’anno potrebbe essere “ereditato” da Paolo Sommaruga.

Contents.media