Naso alla francesina: i migliori rimedi senza chirurgia

Il naso alla francesina si ottiene con diverse soluzioni che prescindono dalla chirurgia e il miglior correttore nasale.

Il naso è una parte importante del viso e dell’aspetto di una persona. Sono diversi i tipi di naso, ma il naso alla francesina risulta essere uno dei più carini e particolari. Vediamo come riuscire a ottenerlo con rimedi naturali che prescindono dalla chirurgia estetica.

Naso alla francesina

Il naso definisce i contorni e i lineamenti del viso, ma non tutte lo amano. Un complesso che rischia di causare sfiducia e mancanza di autostima se non è perfetto come lo si desidera. Il naso alla francesina è uno dei più carini e apprezzati. Si tratta di un naso molto grazioso e particolare. Prende il nome dalla nazione, ma non si capisce molto bene quali siano le vere origini di questo dettaglio fisico.

Un naso molto piccolo che, proprio per le sue dimensioni, è chiamato anche nasino e si caratterizza per la punta molto sottile. Una tipologia di naso molto gradevole dal punto di vista estetico, soprattutto nelle donne, mentre nell’uomo è segno di poco apprezzamento poiché percepito come una caratteristica che esprime poca virilità.

Si definisce in questo modo poiché in Francia avere un naso alla francesina è molto comune considerando anche il fatto che si tratta di una nazione europea dove si concentra con maggiore frequenza il fenotipo alpino che presenta una serie di tratti somatici, quali viso tondo e paffuto, naso molto corto e piccolo.

Il naso alla francesina non è comune soltanto nella zona francese, ma anche in altri territori, quali il sud e il centro Europa, ma in Francia si trova su tutto il territorio nazionale diventando specifico di quel territorio e popolazione.

Naso alla francesina: consigli

Per tutte coloro che sono affascinante dal naso alla francesina, la chirurgia estetica con tutti i costi e i rischi che comporta, non è fortunatamente la sola soluzione, ma ve ne sono molte altre, che risultano meno invasive e altrettanto efficaci. Tra i metodi per avere un naso alla francesina, vi è Rhino Correct, un correttore nasale che dà al naso la forma che si desidera.

Per avere un naso alla francesina, ci sono anche altri rimedi, soluzioni fai da te, tra cui il make up che permette di abbellire il proprio aspetto, ma anche di correggere questo inestetismo e altre imperfezioni. Una tecnica molto utile potrebbe essere quella di provare a distogliere l’attenzione da questa zona del corpo concentrandosi su altri aspetti, quali gli occhi o le labbra.

Una tecnica molto valida e alquanto complessa è sicuramente il contouring, che tramite l’uso di correttori e fondotinta dalle tonalità contrastanti, permette di creare giochi di luce studiati per evidenziare o mettere in ombra alcuni lati del viso, tra cui appunto il naso. Grazie a questa tecnica, s’illumina sia la parte centrale che la punta in modo da dare al viso un aspetto armonico.

Il naso si può allenare con una serie di esercizi che aiutano a definire meglio i contorni. Gli esercizi di ginnastica facciale sono un esempio in tal senso e aiutano. Permettono di modellarlo e rinforzare i muscoli. Per ottenere risultati che siano utili, è bene armarsi di tanta costanza e impegno perché solo in questo modo si può avere un naso migliore. Uno degli esercizi è premere con gli indici uno dei lati del naso respirando con forza.

Naso francesina: Il miglior correttore nasale

Per ottenere un naso alla francesina che può essere fonte di complessi, senza sottoporsi alla rinoplastica, una operazione che non tutte possono affrontare, considerando gli ingenti costi, tra le soluzioni possibili, vi è un metodo efficace e valido consigliato da esperti, ma anche da tanti consumatori. Si tratta di Rhino Correct, un correttore nasale che permette di definire meglio il naso e i lineamenti. Inoltre, è bene ricordare che questo correttore si usa soltanto per inestetismi lievi e non gravi del setto nasale. Grazie ai suoi risultati che si possono ottenere, è riconosciuto come il correttore nasale ufficiale.

Un correttore nasale realizzato in silicone medico che apporta vari benefici al naso migliorandone l’aspetto:

  • Permette di ripristinare la simmetria
  • Elimina o riduce le gobbe
  • Addio al naso a patata in quanto ne corregge le dimensioni
  • Alza la punta del naso
  • Assottiglia la cartilagine sia del naso, ma anche delle narici.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine rhyno

Usarlo è molto semplice: basta inserire il correttore nasale nel naso, lasciarlo per almeno 30 minuti, mentre si continua a fare altro. Rhino Correct è un dispositivo brevettato che, grazie alla sua forma e ai materiali anallergici, lo rendono un prodotto unico che non causa irritazioni o allergie. Si consiglia di usarlo per tre o quattro volte a settimana.

Il tessuto della cartilagine, con questo correttore o tutore nasale, si rimodella di 1 o 2 millimetri ogni mese.

Un prodotto testato e sicuro che non provoca nessun dolore. Non ha effetti collaterali o controindicazioni, a differenza della chirurgia estetica che può causare dei problemi. Corregge gli inestetismi del naso senza bisturi e complicazioni con risultati che sono immediati nel tempo.

Per chi fosse interessato a dei miglioramenti riguardo il naso e volesse acquistarlo, è possibile soltanto tramite il sito ufficiale del prodotto, in quanto non vendibile nei negozi fisici o siti di e-commerce. Per averlo, bisogna digitare il sito, compilare il form di richiesta con i propri dati personali e inviare l’ordine. Il prodotto è in promozione al costo di 49€ per una confezione, ma vi sono altre offerte di cui è possibile usufruire. Il pagamento avviene scegliendo una delle modalità tra Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Keira Knightley: storia dell’attrice britannica

Come coprire un tatuaggio velocemente

Leggi anche
  • mille usi aceto di meleI mille usi dell’aceto di mele: dalla tavola alla cosmesi

    Ricco di acidi organici e composti antiossidanti, grazia all’elevata presenza di vitamine e minerali, l’aceto di mele può essere un valido alleato quotidiano non solo in ambito alimentare.

  • doppia detersione pelle mistaLa doppia detersione per la pelle mista: come farla

    Inserire la doppia detersione nella propria skincare routine è un’ottima scelta, soprattutto per chi ha la pelle mista.

  • chiara ferragni mollettone capelliChiara Ferragni sdogana il mollettone per capelli fuori di casa

    La moda lo ha concesso, per anni, solo in casa, Chiara Ferragni invece sdogana l’utilizzo del mollettone per capelli come accessorio per i nostri outfit.

  • tonalizzante capelli come si usaTonalizzante per capelli: cos’è e come si usa

    Il tonalizzante per capelli è un piccolo asso nella manica degli esperti dell’hairstyling per un colore davvero perfetto. Ecco come si usa.

Contents.media