Monica Bellucci non parteciperà al Festival di Sanremo 2020: i motivi

Monica Bellucci, attraverso un comunicato stampa, ha annunciato che non sarà presente al Festival di Sanremo 2020.

Monica Bellucci era stata annunciata da Amadeus come “super ospite” del Festival di Sanremo 2020, ma pare proprio che l’attrice non salirà sul palco dell’Ariston. A diffondere la notizia è stato il suo ufficio stampa, che ha spiegato a grandi linee i motivi che hanno spinto l’interprete a rifiutare la proposta di Amadeus.

Monica Bellucci: niente Sanremo 2020

Amadeus aveva annunciato che Monica Bellucci sarebbe stata una dei super ospiti del suo Festival di Sanremo 2020. Il conduttore e direttore artistico della kermesse musicale più importante del Paese sta lavorando sodo dallo scorso giugno e tutto sembrava essere pronto per la serata del debutto, fissata per il 4 febbraio. Eppure, sembra che gli imprevisti dell’ultimo minuto siano sempre dietro l’angolo. La Bellucci non salirà sul palco dell’Ariston e l’annuncio è arrivato direttamente dal suo ufficio stampa.

Attraverso il comunicato, Monica ha dichiarato: “Il Signor Amadeus ed io ci siamo incontrati mesi fa ipotizzando un progetto insieme. Purtroppo per cause maggiori non siamo riusciti nel nostro fine. Auguro un bel Festival a lui e al suo team e spero in un’altra possibilità nel futuro”. L’attrice non ha specificato i motivi che l’hanno spinta a rifiutare un invito tanto importante, ma immaginiamo che siano seri. Chi rinuncerebbe a un simile onore? La Bellucci avrebbe dovuto partecipare a Sanremo 2020 nella serata di mercoledì, ma così non sarà.

Chi prenderà il suo posto? Come avrà reagito il conduttore e direttore artistico alla notizia?

La reazione di Amadeus

Il rifiuto della Bellucci arriva a distanza di 13 giorni dall’inizio del Festival di Sanremo e a qualche ora da quello del rapper Salmo.

Quest’ultimo, attraverso il suo profilo Instagram, ha dichiarato: “Allora prima di farmi venire un aneurisma: io vorrei ringraziare di cuore Amadeus e tutto lo staff di Sanremo che mi aveva invitato come super ospite della prima serata del Festival ma non sarò presente, non me la sento, mi sentirei a disagio. Vi ringrazio di cuore. Tra i due santi, Sanremo e San Siro scelgo San Siro. Quindi se volete venire a sentirmi nel posto giusto con la gente giusta venite a San Siro il 14 giugno”. Il conduttore della kermesse musicale come ha reagito davanti a queste due defezioni dell’ultimo minuto? Per il momento, Amadeus ha preferito la strada del silenzio. Di certo, sarà già all’opera per trovare due sostituti degni di nota. Non ci resta che attendere qualche giorno per scoprire i personaggi che riuscirà a ‘tirare fuori dal cilindro’.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Capelli sfumati: le migliori combinazioni del 2020

La dieta mediterranea è la migliore al mondo per uno studio americano

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.