Circonferenza e lunghezza del pene: quali sono le misure ideali

Quanto contano le dimensioni del pene? Quali sono le misure ideali per lunghezza e circonferenza? Abbiamo provato a rispondere a queste domande.

Quanto contano le dimensioni del pene? È più importante la sua circonferenza o la sua lunghezza? Sono domande spesso tabù, che coinvolgono gli uomini, come diretti interessati, ma che interessano anche alle donne. Domande a cui abbiamo cercato di rispondere.

Misure pene, circonferenza o lunghezza?

La ricerca di una risposta precisa e che soprattutto corrisponda a determinati canoni, può causare un forte disagio negli uomini che può tradursi in ansia da prestazione se si tratta di rapporti intimi o di ansia sociale se si tratta di condividere spazi pubblici come gli spogliatoi di una palestra, per esempio.

A tal proposito, per capire quanto effettivamente contino circonferenza e lunghezza del pene, potrebbe essere utile provare a sfatare alcuni miti e capire quali potrebbero essere le soluzioni da adottare.

misure pene circonferenza lunghezzaMisure pene, circonferenza e lunghezza: quanto contano?

Per definire le misure del pene serve tenere conto di diversi parametri da cui dipendono i due principali, appunto circonferenza e lunghezza. Bisogna ovviamente tenere conto del suo stato in erezione o a riposo e dell’età dell’individuo, poiché le dimensioni dei genitali di un uomo adulto saranno ben diverse da un individuo in via di sviluppo.

La lunghezza media del pene in un uomo adulto allo stato di riposo, comunque è di 9 cm, mentre la circonferenza è di 9,5 m.

In erezione invece le dimensioni possono cambiare notevolmente: per quanto riguarda la lunghezza si potrebbero raggiungere i 13 cm, mentre per quanto riguarda la circonferenza gli 11 cm. Ma, numeri alla mano, la risposta risulta essere non ancora esaustiva. Questo perché a contare non sono solo lunghezza e circonferenza.

misure pene circonferenza lunghezza

Per rispondere è necessario tenere conto anche delle dimensioni dell’organo genitale femminile perché anche la vagina, se stimolata, tende ad aumentare le proprie. Per un’esperienza sessuale positiva, lunghezza e larghezza del pene dovrebbero quindi corrispondere, più o meno, a quelle dell’organo genitale della donna. Un pene troppo largo in una vagina troppo stretta causerà più dolore che piacere, in egual modo un pene troppo lungo. Allo stesso tempo un pene troppo stretto o corto, non andrà a stimolarla sufficientemente.

Anche le forme del pene apportano un contributo per rendere soddisfacente l’atto sessuale, poiché secondo la loro inclinazione possono toccare i punti giusti. Come ogni cosa in natura quindi, a contare è l’equilibrio tra le parti. Ma fortunatamente, le nuove tecnologie unite alla scienza , hanno dato vita a stimolatori sessuali terzi, che possono diventare ottimi alleati della coppia.

misure pene circonferenza lunghezzaMisure pene, circonferenza e lunghezza: i miti da sfatare

Alla luce delle misure standard che riguardano le dimensioni di un pene, è bene sfatare alcuni miti. Non è vero per esempio, che le dimensioni di un pene possano comprometterne la fertilità e non è vero che può dipendere dalla popolazione a cui si appartiene.

Ancor meno vero sono quelle credenze popolari che paragonano la lunghezza delle proprie dita o del proprio naso a quella effettiva del proprio organo genitale.

misure pene circonferenza lunghezza

Lunghezza e circonferenza del pene si possono misurare con un semplice metro da sarta, ma tenendo conto di punti precisi. Per quanto riguarda la lunghezza, si dovrà prendere in considerazione la parte superiore dell’organo, posizionando lì il metro e facendolo partire dalla base del pube. Per quanto riguarda la circonferenza invece, basterà semplicemente arrotolare il metro attorno al membro.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sandali da donna: i trend del momento

Emily in Paris, tutto quello che devi sapere sulla seconda stagione

Leggi anche
  • colesterolo cattivoColesterolo cattivo: cosa fare per controllarlo?

    É fondamentale tenere sotto controllo i livelli del colesterolo perchè non devono superare il limite consentito. 

  • dietaDieta: i cibi zuccherati da evitare

    Per tornare in forma, è necessario seguire una dieta che elimini i cibi zuccherati dalla tavola in modo da recuperare la linea ed essere leggeri.

  • dieta del segno zodiacaleDieta del segno zodiacale: come funziona per dimagrire

    La dieta del segno zodiacale aiuta a perdere peso sfruttando le caratteristiche dei segni dello zodiaco e l’alimentazione adatta a ognuno.

  • come migliorare qualità vitaCome migliorare la qualità della vita: i consigli per iniziare adesso

    Sei tornata dalle ferie con l’obiettivo di migliorare la qualità della tua vita? Ecco qualche consiglio su come fare. Cosa aspetti? Inizia adesso!

Contents.media