Maschere idratanti viso fai da te: le ricette per realizzarle

Voglia di una maschera idratante viso? Perché non realizzarla in casa? Qui di seguito le migliori ricette fai da te.

In commercio ci sono davvero tantissime marche che propongono diverse tipologie di maschere viso. Ovviamente sono tutte indicate per i vari tipi di pelle e a seconda della stagionalità. Quindi, quale scegliere? C’è proprio l’imbarazzo della scelta, a tal punto da non riuscire a decidere nulla.

Ecco perché allora possiamo realizzare noi in casa delle semplici maschere idratanti viso fai da te. Vediamo qui di seguito le soluzioni e le migliori ricette.

Maschere idratanti viso fai da te

Non è detto che solo i prodotti che compriamo al supermercato o in negozi di beauty siano i migliori e i più efficaci. Molte volte la soluzione ce l’abbiamo sotto al naso e non ce ne accorgiamo. In questo caso, più precisamente nel frigorifero! Ecco qui di seguito le migliori ricette di maschere viso da realizzare in casa:

Con banana e miele

Advertisements

La prima maschera che vi proponiamo è a base di banana e miele ed è indicata per chi ha la pelle grassa. Per ottenere una pelle più morbida e e senza effetto lucido, bisogna schiacciare una banana matura in una terrina, aggiungere 2 cucchiai di miele e mescolare per bene. Aggiungere poi un cucchiaino di succo d’arancia. Lavare il viso con acqua tiepida, applicare il composto e lasciare in posa per circa 20 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

Al cetriolo e aloe vera

Utilissima per idratare la pelle secca, questa maschera è composta da mezzo cetriolo e da 2 cucchiai di gel di aloe vera. Bisogna tagliare a pezzetti il cetriolo e frullarlo, aggiungere i 2 cucchiai e frullare ancora fino ad ottenere un composto senza grumi.

Applicare sul viso e lasciare agire per circa 30 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

All’uva

La maschera all’uva è un naturale esfoliante che va a rimuovere impurità e cellule morte. Per di più, la vitamina E dell’uva permette alla pelle di trattenere l’umidità di cui ha bisogno per idratarsi.

Per realizzarla, bisogna schiacciare 12 chicchi d’uva in una terrina, aggiungere un cucchiaio di farina e mescolare per bene. Stendere il composto sul viso e lasciare in posa per circa 15 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

Al burro di karité e olio di cocco

Abbinando questi due ingredienti insieme, la pelle risulterà ancora più morbida, liscia e idratata. Bisogna mettere un cucchiaio di burro di karité in una ciotola e aggiungere un cucchiaio di olio di cocco. Mescolare per bene fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere poi un cucchiaio di aloe vera e mescolare di nuovo. Stendere sul viso la maschera, soprattutto nelle zone più secche, e mantenere in posa per circa 15 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

Alla vitamina E e all’avocado

Anch’essa è molto utile per idratare a fondo le pelli più secche. Bisogna schiacciare mezzo avocado in una terrina, dopo aver tolto la buccia. Aggiungere un cucchiaino di olio di vitamina E e mescolare per bene. Applicare la maschera sul viso e tenere in posa per circa 20 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

Alla fragola e yogurt

Uniti insieme questi due ingredienti, danno effetti miracolosi perché la fragola contiene una serie di antiossidanti come i polifenoli e invece lo yogurt contiene l’acido lattico, esfoliante che rimuove le cellule morte della pelle. Per realizzarla, bisogna frullare 3 fragole mature, aggiungere 2 cucchiaini di yogurt greco e mescolare per bene. Aggiungere poi un cucchiaino di miele e mescolare ancora fino a quando il composto non sarà liscio. Applicare sul viso e mantenere in posa per circa 15 minuti.

maschere idratanti viso fai da te

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Regali di Natale anti spreco: idee su cosa comprare

Insoddisfazione sessuale femminile: cause e rimedi naturali

Leggi anche
  • tinta capelli a casa come fareTinta per capelli a casa: come fare e i passaggi da seguire

    Fare la tinta a casa non è difficile, ma per non rovinare i capelli è necessario eseguire i vari passaggi in modo corretto: scopriamo come fare.

  • capelli asciugamano dopo shampooAvvolgere i capelli nell’asciugamano dopo lo shampoo fa male: i motivi

    Fare un turbante con l’asciugamano con la chioma bagnata è un’abitudine sbagliata che sarebbe meglio evitare.

  • come pettinare i capelli durante il lockdownCome pettinare i capelli durante il lockdown: i consigli

    Volete mantenere i capelli in ordine durante il lockdown ma non sapete come fare? Qui di seguito le migliori acconciature.

  • 
    Loading...
  • crema schiarenteCrema schiarente per parti intime: i benefici e quale scegliere

    La crema schiarente si applica, non solo sul viso, ma anche nelle parti intime, compreso i capezzoli, i genitali per un miglioramento dell’epidermide.

Contents.media