Mark Wahlberg, fisico perfetto grazie a una folle routine

Mark Wahlberg ha un fisico invidiabile, ma come fa a 47 anni ad essere così? L'attore svela la sua routine sportiva.

Mark Wahlberg, nonostante i suoi quarantasette anni d’età, ha una forma fisica da fare invidia. L’attore aggiorna costantemente i suoi follower su tutti i suoi spostamenti quotidiani, ma i fan, più che dal lavoro o dalla famiglia, sono rimasti sconvolti dagli intensi allenamenti ai quali si sottopone.

Un fisico da fare invidia? Certo, ma che fatica.

La routine sportiva

Mark Wahlberg ha all’attivo molte pellicole e c’è qualcuno che giura che questo folle allenamento sportivo in cui si è lanciato a capofitto, possa essere collegato a qualche film in programma. Non possiamo ancora saperlo, ma osservare la routine sportiva dell’attore lascia senza parole. La giornata tipo di Mark prevede la sveglia alle 2:30 del mattino, una preghiera e alle 3:15 ha una mezz’oretta di tempo per fare colazione.

Dopo di che, via agli allenamenti. Alle 3:40 inizia la prima sessione sportiva che dura fino alle 5:15. Questo primo allenamento è molto duro e prevede anche il sollevamento pesi. Alle 5:30 può concedersi uno snack, che può comprendere frullati, frutta secca e yogurt, e poi via sotto la doccia. Tanta ammirazione per Wahlberg, personalmente sarei morta già a quest’ora. Ma andiamo avanti, il peggio deve ancora arrivare.

Alle 7:30 gioca una partita a golf, senza prima aver accompagnato i figli a scuola. Alle 8:00 può concedersi un secondo snack, dopo di che si dedica ad una sessione di critoterapia. Vi state chiedendo cos’è? Bene, è lo stesso Mark a spiegarlo durante lo show di Ellen DeGeneres: “È ottimo per il recupero, fa sparire ogni infiammazione dal corpo ed aiuta a dormire”. Ecco, secondo voi è possibile saltare tutto questa prima parte della giornata e arrivare direttamente alla critoterapia? Mi sembra l’unica cosa rilassante. Pensate che la sua folle routine sia finita qui? Vi sbagliate di grosso.

Secondo tempo

Dopo la critoterapia, Mark Wahlberg si dedica ad un altro spuntino, per poi iniziare, finalmente a lavorare. Con questa folle tabella di marcia arriviamo alle 10:30. Da qui, fino alle 15 Mark si dedica a telefonate e ad appuntamenti di lavoro. Alle 15 va a riprendere i figli a scuola e mangia uno snack, immagino che lo faccia mentre guida, perché poi alle 16 si dedica nuovamente alla sport. Seconda sessione di allenamento per lui, questa volta di una sola ora, e poi una bella doccia. Ma quante energie ha quest’uomo? Alle 17:30 finalmente fa cena, anche perché fino a quest’ora si è cibato di soli snack. Alle 19:30 la giornata è terminata e può andare a dormire. Ora, sorge spontanea una domanda: Perché? L’unica risposta che potrei accettare è che Mark lo stia facendo per questioni di copione. Sembra infatti che sia stato ingaggiato per il film The Six Billion Dollar Man, una pellicola che uscirà nel 2020 e che racconta la vita di un ex astronauta, che viene sottoposto ad operazioni per inserire nel suo corpo protesi altamente tecnologiche che lo rendono un cyborg dalla forza e velocità ineguagliabili. Mark Wahlberg potrebbe quindi essere il prossimo Steve Austin, protagonista della famosa serie Tv degli anni settanta. Questa folle routine sportiva potrebbe essere giustificata solo per fini lavorativi, e neanche più di tanto. Penso solo alla famiglia: speriamo che questa terrificante e sfiancante attività fisica non coinvolga anche loro.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Aurora Ramazzotti nuova testimonial di Trussardi Jeans

Vanessa Incontrada, amicizia speciale con Fabio Troiano

Leggi anche
  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

  • sanremo 2022Sanremo 2022: cosa cambia se la Liguria diventa zona rossa

    Cosa succede se la Liguria diventa zona rossa e le precauzioni prese finora.

Contents.media