Pamela Prati, Marisa Laurito: “Anche io mi sono sposata per finta”

Marisa Laurito, intervistata dal settimanale Oggi, ha ammesso che anche lei come Pamela Prati si è sposata per finta.

Il Caso Pamela Prati continua a far discutere, soprattutto perché con la scoperta dell’inesistenza di Mark Caltagirone, tanti altri hanno voluto raccontare la loro esperienza. Una vicenda che ha portato alla luce numerose storie di finti matrimoni e sposi fantasma. Intervistata dal settimanale Oggi, anche Marisa Laurito ha rivelato di essersi sposata per finta.

La sua ‘relazione amorosa’ può essere paragonata a quella della soubrette sarda?

Marisa Laurito come la Prati?

Marisa Laurito è stata intervistata dal settimanale Oggi e, inevitabilmente, le è stato chiesto il suo parere sul Caso Pamela Prati. La donna, senza peli sulla lingua, ha ammesso: “Della vicenda Pamela Prati non mi interessa, ci ho capito pochissimo. Però voglio dire che anch’io mi sono sposata per finta da giovane”. Una rivelazione, quella della Laurito, davvero inaspettata.

La vicenda del finto matrimonio di Pamela Prati ha aperto un calderone con tantissime altre storie analoghe. Dopo la scoperta e la confessione, se così vogliamo chiamarla, dell’inesistenza di Mark Caltagirone, la soubrette sarda è scesa in un religioso silenzio. Piuttosto che stare in casa a leccarsi le ferite, cosa che chiunque farebbe al suo posto, la Pamelona nazionale è andata a Capri per partecipare alla Vip Champions e tutto sembrava tranne che una vedova inconsolabile.

Per carità, non tutti reagiscono alle situazioni allo stesso modo, ma qui non è in ballo solo uno sposo fantasma, ma anche due figli e una valanga di bugie. Ora, tornando alla Laurito, fortunatamente la sua vicenda è stata completamente diversa, tanto che ha aggiunto: “Convivevo con un ragazzo e a mio padre non stava bene. Così, per scherzo, mettemmo in scena un finto matrimonio. Mio padre lo seppe dopo anni”. In questo caso, a differenza della Prati, c’è un dettaglio, che forse è quello più importante, che nell’altro è assente: il marito.

Qui c’è stato, era in carne e ossa e non si trattava di un amore virtuale.

Il finto matrimonio della Laurito

A differenza di Pamela Prati, Marisa ha finto un matrimonio per il bene del papà. All’epoca, lei conviveva con un ragazzo e il padre non accettava questa unione non regolarizzata. Proprio per questo motivo, la Laurito ha inscenato insieme al fidanzato di quel periodo un bel matrimonio. Nulla di grave, visto che Marisa ha preferito, a differenza della Prati, tenere la vicenda privata e non ha fatto nessun annuncio sensazionale. La conduttrice napoletana, infatti, ha ammesso che quando quella relazione è finita, anche il finto matrimonio si è concluso senza troppi problemi. Possiamo paragonarla al Caso Prati? Assolutamente no. In primis perché in questo caso un uomo c’era e con lui la donna conviveva già. In secondo luogo, la Laurito non ha fatto alcun tipo di pubblicità alla cosa e non ha sfruttato copertine e trasmissioni. Ad oggi, la simpatica partenopea è impegnata con Giampiero Pedrini, un imprenditore di Brescia, e di matrimoni finti e presunti tali non ne vuole proprio sapere, tanto da aver ammesso candidamente di non essersi interessata alla vicenda Prati.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Caterina Balivo, la confessione: “Sono costretta a prendere farmaci”

Elisabetta Canalis in clinica: cosa è successo alla ex Velina?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.