Mara Venier e Alessia Marcuzzi: “Abbiamo un vissuto simile”

Mara Venier e Alessia Marcuzzi hanno un'amicizia che le lega da tanti anni. Qual è il segreto per un sodalizio tanto duraturo?

Mara Venier e Alessia Marcuzzi hanno un’amicizia che va avanti da tanti anni. Anche se le due donne appartengono a due generazioni diverse hanno un legame davvero speciale, reso tale da un “vissuto simile”. Le due conduttrici hanno rilasciato un’intervista al settimanale Oggi e hanno raccontato cosa le rende tanto affini.

Mara Venier e Alessia Marcuzzi

Mara Venier e Alessia Marcuzzi sono due delle conduttrici più amate della televisione italiana. La prima è da poco tornata in Rai, mentre la seconda è sempre stata fedele a Mediaset. Appartengono a due generazioni diverse, per cui, a primo impatto verrebbe da dire che non hanno nulla in comune. Eppure, non è così visto che le due sono unite da un’amicizia speciale che va avanti da tantissimi anni.

Intervistate dal settimanale Oggi hanno raccontato cosa, nel tempo, le ha unite tanto. Mara ha rivelato: “Siamo due matte rock, e abbiamo un vissuto simile che ci accomuna: entrambe due figli da due uomini diversi. In Alessia rivedo me stessa quando ero giovane, lei vive con una libertà mentale che era la mia”. La Venier e la Marcuzzi, oltre a condividere lo stesso lavoro, hanno anche un vissuto privato pressoché identico.

Entrambe sono estremamente libere, innamorate dell’amore e dotate di una buona dose di autoironia. Alessia ha poi spostato l’attenzione sui loro mariti che si sono conosciuti e diventati amici prima di loro. La Pinella ha raccontato: “Alla fine abbiamo sposato due uomini che si sono presi tutto il ‘pacchetto’. Siamo molto passionali. Per noi l’amore è tutto e può stravolgere le nostre vite”. Insomma, la conduttrice de Le Iene e quella di Domenica In si somigliano in tutto e per tutto, quasi come se fossero madre e figlia.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier) in data: 10 Ott 2019 alle ore 12:15 PDT

Il sogno delle due conduttrici

Le due conduttrici sono accomunate da un passato simile e da un lavoro identico. Oltre a scambiarsi consigli professionali, le due si confidano anche i segreti più nascosti. Uno di questi riguarda un progetto che Mara e Alessia vorrebbero veder realizzato. La Venier e la Marcuzzi vorrebbero condurre un programma insieme. La Zia nazionale ha ammesso: “Potremmo fare Thelma e Louise in chiave rivisitata. Penso a un programma di viaggi on the road, all’insegna della libertà”. Chi tra la Rai e Mediaset potrebbe realizzare questo loro desiderio? Non possiamo saperlo, ma chiunque dovesse decidere di produrre una trasmissione tutta loro, le metterebbe davanti ad una scelta. La Pinella o la Zia sarebbero pronte a lasciare la propria rete in segno dell’amicizia? Staremo a vedere, ma, il solito sesto senso, mi dice che questo sogno rimarrà tale. Nel frattempo, Mara e Alessia continueranno a frequentarsi, così come ci mostrano anche attraverso i loro profili social.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Lady Gaga, messo all’asta il vestito dei Golden Globe

Claudio Marchisio: le prime parole dopo la rapina a mano armata

Leggi anche
  • matrimoni vip 2021Matrimoni vip nel 2021: le coppie che si sposeranno

    Dopo continui rinvii a causa della pandemia, ecco chi sono i vip internazionali e nostrani che si sposeranno nel 2021.

  • coppie celebri anno per annoCoppia celebre dell’anno nel tuo anno di nascita, qual era?

    Qual era la coppia più celebre nel tuo anno di nascita? Ecco alcune tra le coppie più famose dello star system anno per anno.

  • Silvia Provvedi fidanzato giorgio de stefanoSilvia Provvedi: tutto sul fidanzato Giorgio De Stefano

    Chi è Giorgio De Stefano? Fidanzato di Silvia Provvedi è stato arrestato a pochi giorni di distanza dalla nascita della prima figlia.

  • valentino rossi vasco cena dopo lockdownValentino Rossi e Vasco fuori a cena: l’incontro dei “Rossi” dopo il lockdown

    Valentino e Vasco Rossi , prima cena insieme a Riccione dopo il lockdown.

Contents.media