Chi è Katrina Lake: curiosità sulla fondatrice di Stitch Fix

Lascia la facoltà di medicina di Stanford e trova la sua strada nel mondo della vendita online, oggi è una delle sole 19 donne miliardarie negli USA: tutto quello che c'è da sapere su Katrina Lake.

Una delle attività più apprezzate che ci ha regalato internet è sicuramente la possibilità di acquistare prodotti online. Moltissimi sono i siti che ci consentono di visionare milioni di vestiti e accessori, acquistarli e riceverli comodamente a casa nostra, ma quanti ti propongono anche abbinamenti basati sul tuo personalissimo gusto? L’idea geniale è frutto della mente di una donna, Katrina Lake: chi è l’imprenditrice?

Chi è l’imprenditrice e CEO Katrina Lake

Katrina Lake nasce nel 1982 a San Francisco, da mamma insegnante universitaria e papà medico. Inizialmente Katrina si iscrive all’Università di Stanford per seguire le orme del padre e tentare di diventare medico ma capisce poco dopo di non essere realmente interessata a questo percorso.

Inizia così a lavorare per una società di consulenza, occupandosi di alcuni gruppi di rivenditori, e si iscrive a un MBA ad Harvard. È in questo periodo che, riflettendo sulle difficoltà degli uomini (e talvolta anche delle donne) nel trovare abbinamenti per i propri vestiti, decide (nel 2011) di creare un sito che si occupasse proprio di questo e della vendita dei vestiti selezionati.

Insieme all’amica Erin Morrison Flynn compongono un inventario e registrano alcuni amici di Boston come primi utenti della piattaforma. Nasce Stitch Fix.

Il progetto Stitch Fix

La piattaforma prevede quindi che, a seguito della compilazione di un questionario riguardante i propri gusti, le proprie taglie e il range di spesa, uno stilista esperto scelga 5 abiti dall’inventario appositamente per ogni cliente e li spedisca. Una volta giunti al destinatario questo può tenere ciò che gli piace e restituire quello che non trova adatto a se.

Il pagamento avviene quindi solo per ciò che davvero vogliamo tenere e per la consulenza,

La piattaforma è quindi la prima a offrire una vendita con consulenza personalizzata sulla base di dati inseriti dal cliente senza dover passare per il negozio o per lo stylist. Katrina Lake spiega la logica che guida questo meccanismo dicendo che:

Ho fondato Stitch Fix per affrontare un problema molto umano: come trovo i vestiti che amo? […] Non stiamo cercando di indovinare ciò che le persone vogliono in base ai clic o a ciò che mettono nel carrello, in realtà stiamo solo ascoltando ciò che le persone dicono.

Il successo: il 2017 e la quotazione in borsa

Katrina decide di rendere pubblica la sua piattaforma nel 2017, diventando così l‘unica donna in quell’anno a guidare una IPO tecnologica (ovvero una di quelle aziende che offrono alcuni titoli della società al pubblico per quotarsi sul mercato). Nel 2021 il patrimonio della Lake ha raggiunto la quota di 1,1 miliardi di dollari.

La pandemia ha sicuramente contribuito nell’ottenere un ancora più massiccio uso degli acquisti online e Katrina non si è fatta cogliere impreparata. Sfruttare questo momento tramite un grosso aumento dell’abbigliamento in inventario l’ha portata a ricevere un’aumento del 10% delle vendite (per l’anno a venire prevede di riuscire a incrementarlo in totale del 20/25%).

Oggi, grazie a tutto questo, Katrina è una delle 19 donne miliardarie degli USA ed è apparsa grazie al suo patrimonio di 360 milioni di dollari nella lista delle donne più ricche stilata dal giornale Forbes a Ottobre, accanto a personaggi del calibro di Oprah Winfrey e Doris Fisher.

katrina lake ceo

LEGGI ANCHE: Le 100 donne italiane di successo del 2020

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era San Valentino: la storia del patrono degli innamorati

Come festeggiare San Valentino in periodo Covid: i suggerimenti

Leggi anche
  • simboli contro violenza donneDalle scarpe rosse alla panchina: tutti i simboli contro la violenza sulle donne

    Dalle scarpe rosse alle panchine che colorano le piazze: ecco quali sono tutti i simboli più conosciuti contro la violenza sulle donne.

  • cosa significa demigirlCosa significa Demigirl e perché è importante saperlo

    Cosa significa essere Demigirl: la definizione e l’importanza di saper distinguere l’identità di genere dall’orientamento sessuale di una persona.

  • Giampiero Galeazzi malattiaGiampiero Galeazzi malato da tempo: “Non ho il Parkinson, ma il diabete”

    “Non ho il Parkinson, ho problemi di diabete. La salute va su e giù, come sulle montagne russe”, aveva detto nel 2019 in una delle sue ultime apparizioni.

  • venezia top ginnastica ragazze 2Venezia, top di ginnastica vietato alle ragazze: “Distraggono i maschi”

    A Venezia ha fatto molto discutere la decisione di un’insegnante che ha vietato alle ragazze di indossare il top sportivo durante l’ora di ginnastica.

Contents.media