Jane Alexander e la dedica a Daniele Bossari: “ti voglio bene”

Jane Alexander e Daniele Bossari. L'incontro prima del Gf VIP. Oggi lei gli dedica una foto, "ti voglio bene".

Un retroscena del Gf VIP 3, Jane Alexander ha incontrato Daniele Bossari prima di entrare nella Casa.

Jane Alexander e Daniele Bossari

Il Grande Fratello Vip non è solo un programma televisivo, sappiamo rappresenti un percorso professionale e personale per i concorrenti.

Alcuni di essi in particolare entrano in un modo ed escono totalmente in un altro. Non sono più gli stessi e per la maggior parte delle volte migliorano, maturano, vivono esperienze che donano alla loro vita chiarezza e lucidità per confermare o cambiare i propri sentimenti e per ripartire con più coraggio e forza nella vita quotidiana al di fuori della Casa. Facciamo riferimento a due nomi in particolare: Daniele Bossari e Jane Alexander.

Il primo, vincitore della penultima edizione, una volta uscito dalla Casa, dopo aver completato un percorso sincero e di apertura profonda, ha addirittura deciso di chiedere la mano alla sua compagna storica Filippa Lagerback.

La seconda viene accostata a Daniele per due motivi principali. Sicuramente perchè anche lei ha compiuto scelte definitive in tal senso. Ha chiuso un capitolo e ne ha aperto un altro che sembra renderla felice. Tuttavia, la seconda motivazione di tale accostamento risiede nell’incontro che i due hanno avuto prima dell’inizio dell’edizione di quest’anno del Grande Fratello Vip, alla quale ha partecipato Jane Alexander.

“Ho visto Daniele Bossari”

Jane Alexander ha da poco pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in compagnia di Daniele Bossari. La commovente didascalia che accompagna lo scatto ci rivela un retroscena del Gf VIP 3.

Qualche giorno prima di entrare nella Casa ho visto Daniele Bossari. Mi ricordo che fece di tutto per vedermi perché voleva dirmi della sua esperienza nella Casa e darmi tutta la sua energia positiva. Bene Daniele, io ti voglio dire grazie, per avermi spinta e convinta e aiutata e supportata in questa esperienza che troppe volte ho già detto che mi ha cambiato la vita. Cambiò anche la tua, in modo diverso, ma nessuno poteva immaginare tutto questo. Ci siamo sentiti oggi, mi hai mandato di nuovo la tua energia. Ti devo un’esperienza incredibile. Sei mai stato nelle catacombe proibite di Parigi? Ti voglio bene. Grazie”

Interessante questa dedica che ci fa capire ancora una volta quanto alcune esperienze diventino decisive e fondamentali per chi le vive. Elia Fongaro è il “tutto questo” che Jane descrive nella didascalia. Sembra essere felice nelle braccia del suo nuovo compagno. Se da un lato quindi Daniele Bossari ha dovuto scavare nella sua depressione per poter uscire a testa alta dalla Casa, così dall’altro Jane ha dovuto fare chiarezza nel suo cuore e prendere quelle scelte da lei definite “inevitabili”.

Scritto da Federica Di Vito
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Elisa Isoardi e Matteo Salvini sono ancora insieme

Alessia Marcuzzi: “Simona Ventura? Una delusione”

Leggi anche
  • elodieElodie e la lite non-lite con Anna Pettinelli: ecco cos’è accaduto davvero

    Elodie e Anna Pettinelli litigano sul palco del concerto dell’RDS Summer Festival: ecco cos’è accaduto e cosa ha rivelato la conduttrice radiofonica.

  • Arisa potrebbe sostituire un giudice di Ballando con le Stelle: l'indiscrezioneArisa in giuria a Ballando con le Stelle? Ecco chi potrebbe sostituire

    Secondo un’indiscrezione che si fa sempre più insistente, Arisa potrebbe prendere il posto di una nota giurata a Ballando con le Stelle: ecco i dettagli.

  • Stefano De Martino: "Purtroppo sono innamorato di Belen"Stefano De Martino: “Purtroppo sono innamorato di Belen”

    Tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino è riscoppiato ufficialmente l’amore: balletto romantico e confessioni che fanno impazzire i fan della coppia

  • Elisa EspositoImbarazzo a Morning News: “Il corsivo? Una minc*iata”. Ecco il video

    Elisa Esposito, la “prof” del corsivo è intervenuta a Morning News, il signore intervistato: “Siamo toscani bisogna parlare così”.

Contents.media